14mar 2019
AL VIA “LEFTOVER LOVERS” PER RIDURRE LO SPRECO NELLA RISTORAZIONE
Articolo di: CityLightsNews

Aggiornamento 14 marzo 2019

Al via il progetto LOL - “LeftOver Lovers”

 

Un mese per capire come ridurre lo spreco alimentare nel settore della ristorazione in Salento.

Per tutto il mese di maggio 2019 lo studio di progettazione sociale De-LAB avvierà il primo evento, in Salento, di Responsabilità Sociale d’Impresa legato alla riduzione degli avanzi e dello spreco alimentare nel settore della ristorazione.

Ogni anno in tutto il mondo si buttano 1 miliardo 300 mila tonnellate di cibo, equivalenti a 8.600 navi da crociera riempite di alimenti (dati AltroConsumo, 2018).

In Italia il 22% dei clienti dei ristoranti ritiene che portarsi a casa il cibo in avanzo sia imbarazzante e per questo preferiscono lasciarlo nel piatto (dati Coldiretti/Ixè, 2016).

A livello di policy, il tema del Food Waste è inserito negli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, legata al 12° Sustainable Development Goal, dedicato alla produzione e al consumo sostenibile.

 

De-LAB è una Società Benefit che dal 2014 realizza progetti legati all’innovazione Sociale, Comunicazione Etica d’Impresa e Cooperazione allo Sviluppo. Nel settore Food ha collaborato con diverse imprese interessate a concretizzare iniziative che innovassero i linguaggi e le relazioni, generando impatti sociali frutto di integrazione e progettazione partecipata.

 

LeftOver Lovers, in inglese “Gli amanti degli avanzi”, nasce dall’idea di responsabilizzare il settore della ristorazione ed il suo pubblico, cioè i clienti, sperimentando modi innovativi e strumenti prteciptivi per ridurre le quantità di cibo ordinate o avanzate nel piatto, a partire dall’uso delle Foodie-Bags.

 

Il progetto De-LAB si svolgerà durante il mese di maggio nel territorio salentino, applicando metodi di Innovazione Sociale al comportamento di un gruppo di ristoratori, e relativi clienti, coinvolti a titolo gratuito. Saranno testate, per trenta giorni, diverse strategie di Responsabilità Sociale d’Impresa, sostenibili e accessibili, che spiegheranno la possibilità di recuperare il cibo avanzato, favorendo la diffusione di comportamenti virtuosi tra i ristoratori aderenti e la relativa clientela. L’obiettivo è di contribuire a rafforzare la reputazione di un territorio e di un settore attento alle proprie risorse e capace di concretizzare un modello di turismo e consumo più sostenibile.

 

La sperimentazione, inoltre, permetterà alle istituzioni coinvolte di valutare i dati emersi dal mese di lavori, facilitando lo sviluppo di eventuali politiche locali di riduzione del Food Waste, replicabili anche in altri territori. Un obiettivo ambizioso, che necessita di un ecosistema di progettazione sociale integrato e formato da attori pubblici, profit e non-profit, coinvolti da De-LAB e protagonisti di un progetto innovativo e di elevato valore sociale e ambientale.

 

I partner dell’iniziativa LOL – LeftOver Lovers- saranno: 

 

l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI), che supporterà l’iniziativa collegandola al Manifesto dei Valori IVSI ed al progetto SalumiAmo, con il quale si vuole diffondere un approccio sostenibile al consumo di carni e salumi; 

 

il ristorante stellato Bros' rinomato per stile, originalità e sensibilità al tema della sostenibilità ambientale applicata alla ristorazione; 

 

il Comune di Otranto, patrocinatore del progetto ed interessato alla sperimentazione in ottica di Food Policies;

 

Ecoggetti, che fornirà gratuitamente gadget realizzati con materiali naturali, riciclati ed ecosostenibili; 

 

ArcheoClub Otranto, che metterà a disposizione del progetto  una rete di stakeholder locali; 

 

 e infine il magazine online www.good-mood.it, specializzato nei temi del Food, che racconterà il progetto “LOL - LeftOver Lovers” ed i relativi protagonisti.

 

“Tutto quello che sappiamo del futuro, è che sarà diverso”. P.F DRUCKER

 

Referente comunicazione progetto LOL:

Dott.ssa Lidia Panciera lidia.panciera@delab.it

 

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
CINQUE ASSAGGI DI MUSICA PER CINQUE CHAMPAGNE
La letteratura enologica ci ha spiegato che i vini si possono abbinare ai cibi, e quando l’accostamento è sintonico vino e cibo si apprezzano al meglio.. Ogni grande vino possiede caratteristiche sensoriali che com... Leggi di più
LA LOCANDINA DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “I VINI DEL PO”
La locandina seconda edizione della rassegna "I vini del Po" è in programma a Boretto (Re) sabato 29 ottobre. Si tratta di un evento di carattere enogastronomico e culturale che vede coinvolto il Club Papillon di Reggio ... Leggi di più
L’OLIO PREFERITO DAGLI ITALIANI?... SE NE PARLERÀ A OLIO OFFICINA
Sei volontari (cioè marche che hanno messo a disposizione il proprio olio); 1.200 famiglie milanesi disponibili a degustare questi oli ed esprimere un proprio giudizio; una società di ricerca (Amagi-ForSurvey) che ha ela... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.