06mar 2019
MILANO DA SCOPRIRE: L’ANTICA TRATTORIA MONLUÈ
Articolo di: Clara Mennella

La Tangenziale passa proprio qui vicino e la Milano industrializzata, quella degli uffici, degli alberghi moderni e dei palazzi che pullulano di persone è sempre lì, dietro l’angolo.

 

Eppure quando varcherete il cancello del cortile dell’Antica Trattoria Monluè, vi sembrerà di aver fatto un lungo viaggio, di essere arrivati lontano, l’emozione sarà forte per tutti. Chi ha sempre abitato in una dimensione cittadina si troverà in posto alieno, tutto da scoprire, chi invece ha dei ricordi di famiglia, legati al mondo rurale e contadino, avrà la sensazione di essere tornato alle origini, in un mondo passato che si ripresenta praticamente intatto.

 

L’edificio è inserito nel piccolo borgo di Monluè che è stato fondato nella seconda metà del 1200 e che comprende una cascina a corte chiusa, alcuni rustici agricoli e la bella Chiesa di San Lorenzo perfettamente conservata, oltre alla trattoria che in origine era anche una locanda con alloggio.

 

In tempi moderni, intorno al 1970, la costruzione della Tangenziale Est isolò Monluè dalla città, decretandone lo spopolamento ma rendendolo uno dei migliori esempi sopravvissuti di organizzazione rurale, un luogo magico e sospeso nel tempo che vi consiglio di visitare.

L’Antica Trattoria Monluè vive oggi un momento di grande splendore grazie a Emilia Lomazzo e a suo marito Eugenio, coppia affiatata con diverse lustri di esperienza nel settore ristorativo, lei in cucina e lui nella gestione.


Una quindicina di anni fa, con grande coraggio, amore e caparbietà, decisero di rilevare il ristorante che aveva i conti in sofferenza per colpa di una pessima gestione e si divisero i compiti con Eugenio in sala ed Emilia a capo della brigata di cucina ma non solo. Questa donna di grande carattere e di buon gusto, salvò tutto quello che c’era di buono negli arredi e aggiunse suppellettili, stoviglie e quadri scovati in giro per l’Italia nei mercatini e nelle botteghe, fino a rendere il locale accogliente, familiare, elegante e vero, infatti niente qui è finto, men che meno le piante e i fiori freschi che sulle tavole non mancano mai.

 

Eugenio, che ama fare la spesa e scegliere con cura i fornitori, si preoccupa di acquistarere le materie prime migliori e i vini giusti.

 

La cucina ha mantenuto in carta i piatti della tradizione milanese (foto 2), perfetti per questo luogo, oltre ad una serie di proposte della cucina siciliana (foto 3) che sono le origini di Eugenio, in un doppio binario lombardo-siculo che ha decretato la rinascita e il successo di questo locale.

 

Tre anni fa un nuovo giro di boa, dopo aver convinto e fidelizzato un nutrito gruppo di clientela che durante la settimana è prevalentemente business, mentre nel weekend è familiare, Emila ed Eugenio hanno aperto le porte della cucina ad uno degli chef più validi e capaci della piazza milanese, Alessio Algherini, di origini umbre ma forgiato nelle cucine del Four Season dal maestro Sergio Mei e con esperienze di successo al Ricci e alla Cantina di Manuela.

 

Una piccola rivoluzione nel menù che ha portato nuova linfa e nuove energie, allineando l’offerta dell’Antica Trattoria Monluè ai nuovi trend della ristorazione milanese con qualche piatto creativo e moderno, mantenendo in carta tutti i classici.
Algherini prepara con maestria il Risotto alla milanese, l’Ossobuco in gremolada, la classica Cotoletta, la Cassoeula e la Busecca alla milanese, così come una splendida Caponata, i Gamberi Rossi di Mazara o il Polpo alla siciliana, ma si è fatto conoscere per alcune proposte proprie e originali e per la capacità a volte di improvvisare e accontentare le richieste dei clienti.


Il locale è aperto tutti i giorni tranne il sabato a pranzo e la domenica sera e i molteplici ambienti che si prestano a banchetti e cerimonie lo rendono un luogo da scoprire e nel quale ritornare.

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : Via Monluè, 75 Milano
Telefono : 02.7610246 - 349.0587082
Articoli Simili
I più letti del mese
“FUORI EXPO2015” Serata di Gala al Devero Hotel
L’Associazione Nazionale delle Donne del Vino ha organizzato un fuori Expo che ha  visto trenta associate in rappresentanza di altrettante cantine proporre un fornito banco d’assaggio con più di cento etichette: dalle bo... Leggi di più
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
CINQUE ASSAGGI DI MUSICA PER CINQUE CHAMPAGNE
La letteratura enologica ci ha spiegato che i vini si possono abbinare ai cibi, e quando l’accostamento è sintonico vino e cibo si apprezzano al meglio.. Ogni grande vino possiede caratteristiche sensoriali che com... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.