24feb 2019
LO CHEF GIAPPONESE ARAI KAZUKI ALL’ACCADEMIA GUALTIERO MARCHESI
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’Accademia Gualtiero Marchesi ha intrapreso una sorta di giro del mondo gastronomico invitando reputati chef a raccontare, attraverso la realizzazione dei loro piatti, la cucina del proprio paese.

 

Questo mese è stata la volta di Arai Kazuki (foto 2), cuoco giapponese, chef del White Im Takasaki del ristorante Osaka-Ya-Hinanoyu. Arai Kazuki viaggia in tutto il mondo per insegnare l’autentica cucina nipponica e diffondere la conoscenza di prodotti giapponesi di qualità utilizzando anche prodotti del paese in cui realizza i suoi piatti come, nel nostro caso, pomodori e mozzarella. In Accademia ha presentato alcuni suoi piatti con prevalenza di carne wagyu. Ciò che più ci ha colpito è la capacità della cucina del Sol Levante di trasformare ciò che potremmo considerare scarto alimentare, in ingrediente di prim’ordine.

 

Leggendo una ricetta di Arai Kazuki in cui utilizza il grasso di manzo come ingrediente principale, ci saremmo aspettati un piatto greve. Ma spennellato con una riduzione i Sauternes, trattato conspezie ed erbe aromatiche, cotto nel forno combinato convenzione-vapore a 60 °C per 90 minuti, ne è risultato un appetizer di consistenza fondente, di sapore che vira alla dolcezza come può esserla quella di un cibo pur sempre salato, molto piacevole e segnatamente diverso da quello che ci saremo aspettati.

 

Lo chef ha cucinato l’Waza Sukiyaki (foto 1) vale a dire carne wagyu affettata e cotta una parte in padella zuccherandola leggermente e una seconda parte in un brodo di verdure, mirin, sakè, vino rosso, alga kombu, miso; nello stesso brodo sono cucinate le verdure giapponesi che completano la ricetta insieme con funghi shiitake. Il piatto viene quindi montato come da foto e completato con salsa di pomodoro preparata al momento e mozzarella, ingredienti questi ultimi che conferiscono una nota fusion alla portata.

 

I Sushi Roll (foto 3) utilizzano insieme con il riso, funghi shiitake (il primo pezzo partendo da destra), carne wagyu affettata, passata velocemente in padella antiaderente, poi in un brodo di salsa di soia, zucchero, aceto di vino rosso; la carne viene tolta e fa il liquido è ridotto sino a farlo addensare; la carne è infine cotta nuovamente bagnata con mirin e il brodo addensato sin quando diventa lucida; è unita al riso e servita con il fondo di cottura (pezzo nel centro della foto), infine il primo a sinistra è un uramaki con bastoncini di verdure.

 

Yakiniku (foto 4) è carne wagyu affettata in diversi spessori, condita con salsa yakinaki preparata frullando mela affettata, aglio e zenzero entrambi grattugiati, poi mescolata a sakè precedentemente scaldato per dealcolizzarlo e peperoncino. La carne è quindi cotta velocemente e servita con la salsa.

 

1

2

3

4

Indirizzo : via Bonvesin de la Riva 5 Milano
Telefono : 02.36706660
Articoli Simili
I più letti del mese
L’EGITTO VA IN SCENA AL MUDEC
La nuova stagione autunnale del Mudec, in linea con la sua vocazione di luogo in cui si raccontano la Storia e le sue trasformazioni, le culture antiche e le civiltà native, le migrazioni dei popoli e gli scambi cultural... Leggi di più
ORNELLAIA VENDEMMIA D’ARTISTA | ORNELLAIA 2015 IL CARISMA
Si rinnova per il decimo anno l’edizione progetto Vendemmia d’Artista Ornellaia che coincide con il XXX anniversario Ornellaia.  Il progetto Vendemmia d’Artista celebra il carattere esclusivo di ogni nu... Leggi di più
BOTTEGA MELON SPRITZ: IL COCKTAIL DELL’ESTATE
Bottega Melon Spritz è un cocktail fresco e gustoso, a base di liquore di Melone e di Prosecco spumante, che va servito in un calice ampio da vino bianco. La carica aromatica del melone si sposa egregiamente alla fresche... Leggi di più
Minestra di salmone, okra, topinambur, funghi al cocco
MERCATINI DI NATALE E FOOD TRUCK NETWOTK CON I SUOI CIBI DI STRADA
Sabato 3 e domenica 4 dicembre arriverà a Melzo, insieme agli imperdibili e suggestivi mercatini di Natale, tutto il bello (e il buono) del cibo di strada grazie a Food Truck Network. L’inedita rete di truck nasce dal... Leggi di più
Verrigni, la pasta trafilata in oro
Da cosa dipende la bontà della pasta? Dalla materia prima, dalla trafila utilizzata e dalla modalità d’essiccazione, ossia dall’intero ciclo produttivo. La semola di grano duro deve essere di prima qualità, ma non basta;... Leggi di più
ATTESA PER IL TRADIZIONALE CONCERTO DI NATALE IN DUOMO DEDICATO ALLE PIU’ BELLE “AVE MARIA”
Irrinunciabile appuntamento in Duomo a Milano il 20 dicembre per il consueto concerto che celebra la Natività. Promosso dalla Veneranda Fabbrica e dal Comune di Milano, il programma musicale di quest’anno (sotto la... Leggi di più
ITALIA BEER FESTIVAL: TORNA LA 12° EDIZIONE DURANTE IL FUORISALONE
Italia Beer Festival: torna la 12° edizione dal 7 al 9 aprile durante il FuoriSalone . A Milano i migliori birrifici artigianali con oltre 300 birre in degustazione   Il weekend che va dal 7 al 9 aprile per gli appass... Leggi di più
BACCALÀ ALL’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA
“SHARE A MEAL”: IN TAVOLA I TEMI DELLA GIORNATA NAZIONALE CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE
Si è concluso venerdì 1 Febbraio il progetto didattico Share a Meal promosso da Knorr, con la partecipazione di importanti partner quali Costa Crociere, Unilever Food Solutions, Ballarini e World Food Programme Italia. O... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.