06ott 2020
ATTRAVERSO LE MANI IL PERCORSO CREATIVO DI UNA ARTISTA IPOVEDENTE
Articolo di: Elena Miano

Al Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, dal 10 al 25 ottobre, si tiene questa seconda personale di Sandra Constantini, frutto di un percorso creativo molto particolare.

 

Sandra ha sempre affidato all’immagine e alla creatività una parte importante della sua vita, nel lavoro e nelle passioni che l’hanno portata a fare molte esperienze nell’uso della fotografia come mezzo espressivo.
Quando i problemi alla vista sono diventati più importanti è stato fondamentale per lei trovare una nuova via creativa.

 

A Viterbo l’incontro con la creta: fatale si potrebbe dire. Affascinata da questa materia che si sottomette alla sua manipolazione, Sandra comincia a frequentare corsi, sperimenta, impara anno dopo anno e affina la tecnica. Nascono così gli oggetti che sono esposti a Cortina: diverse installazioni, progettate e ideate da Angelica De Paolis, che esprimono con forza l’intimo sentire della autrice. Lei stessa riconosce che la manipolazione della creta è diventata una esperienza vitale ed è ormai il mezzo privilegiato per esprimere le sue pulsioni creative.

 

Non solo, il suo desiderio è quello di far comprendere e fornire ad ognuno uno stimolo che lo incoraggi a ricercare nella creta o in altri materiali il mezzo per esprimersi, dando forma ai propri e personali sogni creativi, così come alle singole spinte emotive. Nessun limite fisico, se non quello mentale che ci costruiamo noi stessi, può impedire o bloccare la nostra volontà espressiva: l’invito della artista va esattamente in questa direzione, la scelta del materiale resta soggettiva. Le Stagioni diventano brocche pennellate da colori primari, Il Mare è trasparenza e scambio tra dentro e fuori l’acqua, I Cappelli delle Fate sono il rimando a Cortina, dove Sandra è nata, e alle favole dei Monti Pallidi; Le Corone sono divertenti autocelebrazioni ma senza il carico ingombrante dell’ego. E poi ancora la natura con Il Picnic, abbraccio gioioso e conviviale con ciò che ci circonda, e ancora,

 

I Vasi dalle geometrie cui ognuno può attribuire un ruolo. 

Il visitatore può vivere una esperienza tattile attraverso il box all’interno del quale è celato un oggetto da riconoscere, percepire e vedere col tatto.
L’ingresso è libero e l’accesso è regolato nel rispetto delle norme di sicurezza.
Per informazioni info@ospitiatavola.com



1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
PICASSO, DE CHIRICO, MORANDI | 100 CAPOLAVORI DEL XIX E XX SECOLO
Il 20 gennaio scorso è stata inaugurata a Palazzo Martinengo a Brescia la mostra Picasso, De Chirico, Morandi: 100 capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane, un viaggio nell’arte nella stori... Leggi di più
PROVATI PER VOI: ALTOC A MAGENTA | MARKET E RISTORANTE CON UNA MARCIA IN PIÙ
Siamo tornati alToc (di cui abbiamo scritto qui). La posizione è strategica, veramente comoda da raggiungere e impossibile da non notare, affacciato sulla rotonda della Boffalora Malpensa all’incrocio fra le dirett... Leggi di più
IL SEGRETO DEI VINI DELLA TENUTA DI GHIZZANO? LA PIGIATURA CON I PIEDI
I vini in breve Tenuta di GhizzanoIl Ghizzano Bianco 2019Cuvée di uve uve vermentino 50%, trebbiano 35% malvasia 15%, vinificazione in acciaio e affinamento in vasche di cemento. Il 30% dell’uvaggio macera per 4 m... Leggi di più
Harry Brompton’s London Alcoholic Ice Tea
Chi ama le bevande moderatamente alcoliche, deve prima o poi provare Harry Brompton’s London Alcoholic Ice Tea non solo perché un tè di 4 gradi alcolici è una novità assoluta, ma anche per la qualità degli ingredienti ch... Leggi di più
IL PREMIO FRANCESCO ARRIGONI ALLA FONDAZIONE ONLUS FRANCESCA PECORARI
Il Premio Arrigoni alla Fondazione Onlus friulana Pecorari, la solidarietà dell'enogastronomia per progetti di valore!   La consegna il 4 maggio a Sotto il Monte Giovanni XXIII (Bg) con anche una importante cena di ben... Leggi di più
A SLICE OF UNUSUAL – IL 2018 FIRMATO HENDRICK’S GIN
Hendrick’s Gin  il brand scozzese, che da sempre si distingue per originalità, invita ad approcciarsi al nuovo anno in modo inusuale, a partire dalla data d’inizio, con vari appuntamenti in calendario e un&rs... Leggi di più
PORTA IN TAVOLA IL PIACERE DEI PIATTI PREPARATI A REGOLA D’ARTE
Mancano ormai pochi giorni a Pasqua e, come da tradizione, organizzerete a casa vostra il classico pranzo pasquale. Quest’anno però, oltre che ai vostri parenti, avete deciso di invitare anche alcuni dei vostri amici più... Leggi di più
MILANO WHISKY FESTIVAL AND FINE SPIRITS
Milano Whisky Festival and Fine Spirits: nuova identità e nuovi spazi per celebrare insieme gli spirits più amati. L'11 e 12 novembre 2017, in occasione della 12° edizione, gli organizzatori del Milano Whisky Festival ha... Leggi di più
RISTORANTI. SI RIAPRE: CHI HA GIÀ APERTO, CHI APRIRÀ E QUANDO
Dopo la quarantena imposta da Coronavirus è cominciata una nuova fase, la riapertura . Alcuni ristoranti hanno già alzato la saracinesca, altri riapriranno a breve. Eccone alcuni non solo a Milano   MilanoAperti Chate... Leggi di più
PERCEBES CROSTACEI DALLA GALIZIA… PURCHÉ DE SOL
E’ il caso di parlare dei percebes, perché sono sempre più reperibili anche se, considerati i prezzi, non potranno avere una grande diffusione in Italia e rimarranno un prodotto di nicchia. Sono crostacei cirripedi, il ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.