17lug 2021
BIOESSERÌ: LA BUONASERA SI VEDE DALL’APERITIVO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Siamo tutti speranzosi nella Rinascita postlockdown e a Milano all’ora dell’aperitivo i tavolini dei baretti con dehors sono tutti, nel bene e nel male, pullulanti. La ripartenza di Bioesserì Porta Nuova  (foto 1 e 2)  è scandita da un’inedita drink list firmata da Carlo Simbula (foto 3). Il brand Bioesserì, ideato e realizzato dai fratelli Vittorio e Saverio Borgia, è presente con location a Milano e a Palermo, accomunate dalla linea ecosostenibile di alto profilo che si traduce nella ricerca della qualità nel bio.

 

E questa linea si riflette ovviamente anche negli aperitivi ben interpretata da Carlo Simbula, per lo stile basato su semplicità e utilizzo di pochi ingredienti allo scopo di valorizzarli al meglio: less is more. Simbula privilegia la bevibilità, per cui i suoi cocktail sono immediati, con la freschezza che rende elegante il sorso, e l’impatto visivo suggerisce piacevolezza sia per le sfumature cromatiche, sia perché lascia intuire, anticipandola, la bontà.

 

Ovviamente si tratta di drink bio: la drink list è composta da 15 referenze in sintonia con la primavera e l’estate. Dieci i cocktail d’autore come il Tropical Sour a base di Vodka Stolichnaya, esotico e agrumato, per chi preferisce sapori più speziati; l’Asian Gimlet, secco erbaceo e agrumato; la Bio Colada, fruttato a base rum con cocco, ananas; il Caribbean Sour (foto 4) esotico e frizzante. Non manca una proposta analcolica, Zero, realizzato con le botaniche base del gin, un distillato nuovo e aromatico. Tra i classici, rivisitati in chiave contemporanea, il Gin Fizz, il Cosmopolitan, il Negroni e il Bitter Shakerato.

 

E se gli ingredienti utilizzati sono bio, la sostenibilità si evince anche dall’eliminazione della plastica, le stesse cannucce sono in versione biodegradabile di amido di mais e nel limite del possibile si utilizzano ingredienti di recupero per limitare lo spreco. Cocktail, quindi, molto attrattivi, ecologicamente corretti, accompagnati da quattro pizze ideate da l’executive chef Federico della Vecchia e che sono: Pendolo, una margherita a base di pomodorini del piennolo e provola di Agerola dove nuance fumé si intessono con l’esprit agrodolce del pomodoro; Enna, una pizza bianca con aggiunta di Piacentinu di Enna e guarnita con granella di pistacchi freschi; Bianca, con mozzarella di Agerola e Gorgonzola, completata con insalata di scarola riccia e alici; sfincione classico, un mix di ingredienti di spessore e intensità molto gaudente.

 

Ovviamente essendo Bioesserì un ristorante, la proposta gastronomica per pranzo e cena non si limita alle pizze.

 

Chi è Carlo Simbula
Cagliaritano, classe 1984, Simbula ha fatto pratica nei migliori locali del capoluogo sardo. Nel 2012 approda a Milano ed esordisce al Tapa, ristorante cocktalerie spagnolo, poi si trasferisce al The Doping Club, a fianco di Massimo Stronati e Stefano Agostino. Dopo una fase sui navigli, nel 2017 lascia il côté naviglio-turistico per intraprendere il qualificante progetto The Spirit, e nel 2021 fa il proprio ingresso nel gruppo Bioesserì.

1

2

3

4

Indirizzo : Via Amerigo Vespucci 11 Milano
Telefono : +39 02.3674 0207
Articoli Simili
I più letti del mese
QUAL È IL FUTURO DEL TURISMO DELL’OLIO? E DEL VINO?
E’ nato il Movimento Turismo dell’Olio Lombardia, un’associazione di olivicoltori conferitori e frantoiani, per valorizzare la produzione di questo comparto agroalimentare. Abbiamo incontrato in webcall... Leggi di più
INTERVISTA A GIACOMO DE TOMA
Nel video Stefania Turato intervista Giacomo De Toma dell’azienda De Toma produttrice di Moscato di Scanzo e Franciacorta.  Video e intervista di Stefania Turato Leggi di più
LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA: RISTORANTI, PASTICCERIE, GOLOSITÀ, RICETTE
Per la festa della mamma   SadlerPer la festa della mamma, Claudio Sadler  (foto 2) ha pensato a questo menu:Strudel di carciofi, bietola, patate e mozzarella all’olio di acciuga;Fregola sarda con ragù di polpo z... Leggi di più
LO CHEF DI CAMPAGNA INCONTRA LO CHEF DI CITTÀ
Takeshi Iwai e Cesare Battisti. Mercoledì 16 novembre il Ristorante Ada & Augusto, il primo farm restaurant italiano per gourmet aperto all’intero della Cascina Guzzafame di Gaggiano, ospiterà la cena a quattro mani real... Leggi di più
RIDING RESERVE E LONGINO&CARDENAL, E L’ECCELLENZA DELLE CARNI INGLESI
Ridings Reserve è il brand di un produttore di carni bovine e ovine inglesi di qualità. I primi contatti con il mercato italiano risalgono a più di quarant’anni fa. Un forte impulso dell’export si è verificat... Leggi di più
I CHIANTI CLASSICO ACINO D’ORO DI BOTTEGA
Abbiamo degustato due referenze Bottega,  Azienda da quattro secoli presente mondo del vino e della distillazione, ossia il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro Gallo Nero e il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro ... Leggi di più
FASHION WEEK DI MILANO: AMMU CAFE', CONPAIT E IL GELATO SALATO
Intrigante aperitivo a base di gelato salato alla Fashion Week di Milano. Ammu Cafe' e Conpait Gelato presentano: "Voglia d'estate" aperitivo a base di gelato salato con gusti e abbinamenti inconsueti, tutti da scoprire ... Leggi di più
BALLO VIENNESE, UNA TRADIZIONE A MILANO CHE SI PROTRAE NEL TEMPO PER IL DEBUTTO IN SOCIETÀ DI RAGAZZE E RAGAZZI
Grande fermento nei preparativi per l’atteso appuntamento del Ballo Viennese, organizzato dall’Austria Italia Club di Milano, che accompagna giovani d’ambo i sessi al loro debutto in società a giro di valzer. La cornice,... Leggi di più
MONZA TIRA FUORI IL “SERVIZIO BUONO” ALLA MONZA WINE EXPERIENCE
Attraversando Monza ci immaginiamo cucine arredate preziosamente ed elegantemente, quasi salotti:  stanze preziose della casa. Conversazioni, idee han sempre circolato proprio nei salotti.   A Monza non solo Formula 1,... Leggi di più
PASTA RISOTTATA AGLI ASPARAGI
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.