28mag 2019
BRANCHES: LO STORYTELLING DI UN BRUNCH CON BELVEDERE VODKA
Articolo di: Fabiano Guatteri

Belvedere Vodka. A Milano è sempre più di tendenza abbinare cibi e cocktail. Se qualche anno fa i primi accostamenti erano un po’ timidi quando non approssimativi, ora il food pairing è sempre più circostanziato e tiene maggiormente in considerazione i componenti aromatici di cibo e di bevande in modo da rendere il loro incontro il più equilibrato possibile. Vengono meno le categorizzazioni pre dinner e after dinner in quanto il cocktail ha per centralità l’abbinamento con il cibo.

 

Belvedere Vodka, a Pandenus, locale con ampio dehors  (foto 2) affacciato su piazza Gae Aulenti (con vista sul Bosco Verticale-foto 3), sino al 2 giugno propone Branches, nome che rievoca sia i rami che decorano la bottiglia Belvedere (foto 4), sia il breakfast-lunch che si consuma tradizionalmente la domenica a tarda mattina: in sintesi la narrazione di un brunch con la Superpremium Luxury.

 

Branches è, infatti, la signature dei tre cocktails Belvedere in abbinamento ad altrettanti piatti, questi firmati dallo chef pluristellato Enrico Bartolini (noto ai milanesi per il ristorante Enrico Bartolini Mudec due stelle Guida Michelin): una successione di preparazioni semplici, accompagnate da cocktail freschi, primaverili, accattivanti (nel video 5 il mixologist) .

 

La prima portata è un Club Sandwich realizzato con un pane di noci eccellente, pollo, rucola, maionese, pomodori, Fontina e uova servito con patate al forno; ad accompagnarlo Belvedere Pomme Highball mix che unisce alla Belvedere Vodka succhi di mela e di lime, sciroppo di zucchero, polvere di curcuma, fetta di cetriolo e soda (foto 6). E’ il più fresco dei cocktail proposti, grazie all’acidità, sia pur garbata, del lime.

 

Risotto alle erbe dell’orto, terra di olive nere e polvere di capperi  (foto 7) abbinato a Belvedere Rubin Cocktail con Belvedere Vodka, vermut bianco, succhi di pompelmo rosa e di arancia, tè verde, fetta di pompelmo rosa, acqua tonica (foto 8): un drink, più morbido di quello precedente, in piena sintonia con la delicatezza del risotto, e con le note agrumate che fanno da contrappunto ai sentori più marcati di olive e capperi.

 

Uovo poché su pane alle noci tostato e guacamole, accompagnato da salsa olandese, salmone affumicato con legno di betulla, spinacino croccante (foto 9), è abbinato a Belvedere Vodka Polska Mary Cocktail con Belvedere Vodka, succo di pomodoro, succo di barbabietola, succo di limone, salsa Worcestershire, tabasco, sedano, sale e fetta di limone, ossia la versione Branches del Bloody Mary (foto 10). E’ il cocktail più adeguato per rispondere all’uovo su uovo del piatto oltre a rinfrescare il gusto dalle intensità fumé del salmone.

 

Fino al 2 giugno, inoltre, al di fuori del brunch, si potranno ordinare i Cocktail List Drink Pink 2018, a base di Belvedere Vodka e pompelmo rosa.

 

Aggiornamento

Come detto non solo cocktail Belvedere Vodka con il brunch, ma anche Cocktail List Drink Pink 2018 per aperitivo. I cocktail Belvedere proposti:

 

The Belvedere Spritz = Belvedere Vodka + Lillet Blanc + Acqua tonica + Soda + timo + Fetta di Pompelmo rosa,
accompagnato da Tartare di tonno accompagnato da caviale di Belvedere Vodka;

 

The Belvedere Especial = Belvedere Vodka + Succo di Pompelmo rosa + Maraschino + Sciroppo di zucchero + Bitter all’arancia + Ciliegia al Maraschino,
abbinato ad arancino allo zafferano e provola affumicata;

 

The Belvedere Wildflower = Belvedere Vodka + succo di Pompelmo rosa + Liquore di fiori di sambuco + Champagne + Fiori di malva disidratati,
servito con Gaspacho , stracciatella e sedano caramellato; 

The Belvedere Ruby Tonic = Belvedere Vodka + Succo di Pompelmo rosa + Acqua tonica + fetta di Pompelmo rosa,
con Pannetto al nero, salmone affumicato e senape di Digione.

 

Aggiornamento giugno 2019

Belvedere è un brand del Gruppo LVMH (di cui abbiamo accennato qui) che comprende 75 Maison del comparto luxury.

 

L’attività del gruppo emerge nei cinque più importanti settori del mercato del lusso:

Vini e Alcolici, Moda e Pelletteria, Profumi e Cosmetici, Orologi e Gioielleria.

 

Si tratta di un colosso se si considera che ha alle proprie dipendenze 156.000 impiegati in tutto il mondo e che il fatturato del 2017 è stato di 46,8 miliardi di euro.

Il Gruppo LVMH dalla sua fondzione, che risale al 1987, opera basandosi su un vero e proprio Codice di Condotta  che ha per punti fonanti l’agire in maniera responsabile e solidale, l’offrire un ambiente di lavoro accogliente e valorizzare i talenti, l’impegno per la tutela dell’ambiente. 

 

Il Codice di Condotta LVMH rappresenta una linea di condotta irrinunciabile e precipua.

 

Per quanto riguarda Belvedere se la nascita della prima vodka premium nasce nel 1993, la distilleria di Polmos Żyrardów che la produce cominciò la propria attività nel 1910. E’ il caso di ricordare che Belvedere è una vodka distillata quattro volte.

 

La bottiglia è la prima nel suo genere ad associare vetro smerigliato e trasparente per rappresentare il “Belweder”, il palazzo presidenziale polacco (foto 14), così da enfatizzare il significato del nome del brand ossia : “bello da vedere”. Dallo scorso secolo a oggi Belvedere ha conquistato oltre 25 medaglie d’oro nelle più importanti competizioni internazionali.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

Articoli Simili
I più letti del mese
LA “LOCANDA NERELLO” A ZAFFERANA ETNEA RIPARTE DALLA TRADIZIONE
La stagione 2018 ha segnato un nuovo inizio per la “Locanda Nerello”, il ristorante del Relais Monaci delle Terre Nere di Zafferana Etnea che abbiamo raccontato qui.   Cambio della guardia in cucina con l&r... Leggi di più
PROGRAMMA WINTER EDITION 2018 IN ALTA BADIA
Di Care’s edizione invernale in Alta Badia, abbiamo già scritto qui.  Ora presentiamo il programma completo ufficiale. PROGRAMMA WINTER EDITION 2018 14-17 Gennaio 2018, Alta Badia Alta Badia 2018 - CARE’s &... Leggi di più
Brunch purché all’Aceto Balsamico di Modena
Il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP ha organizzato un educational presso l’hotel Best Western Galles di Milano per spiegare innanzitutto cosa sia l’Aceto Balsamico di Modena Igp, quindi quali siano i mig... Leggi di più
NATALE A MILANO: FESTA DI LUCI, COLORI, MUSICA
Chi non avesse ancora esaurito di stupirsi di ciò che offre Milano in questo momento, sappia che in città fervono i preparativi per rendere più attrattivo il Natale, già ricco di eventi diffusi: dalle note della Madama B... Leggi di più
APPUNTAMENTO NATALIZIO A PALAZZO MARINO CON LA “SACRA CONVERSAZIONE 1520” DI TIZIANO
L’arte è di casa a Palazzo Marino e il tradizionale appuntamento di Natale alla sua decima edizione, lo conferma. E’ arrivata in Sala Alessi la splendida opera di Tiziano, proveniente dalla Pinacoteca Civica ... Leggi di più
ARMONIE VERDI | A VERBANIA UNA MOSTRA SUI PAESAGGI DALLA SCAPIGLIATURA AL NOVECENTO
Nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, il Museo del Paesaggio di Verbania, che ha sede nello storico Palazzo Viani Dugnani di Pallanza, riapre la stagione primaverile con la suggestiva mostra Armonie verdi. Pa... Leggi di più
SEEDS&CHIPS SIGLA UN ACCORDO STRATEGICO CON EAT FOUNDATION
Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit sigla un accordo di partenariato strategico con EAT Foundation.  Seeds&Chips e EAT Foundation hanno siglato un accordo di partenariato strategico per supportare il passagg... Leggi di più
“MILANO VISTA MARE” ! PIER 52, QUANDO A MILANO SI VEDE IL MARE

Pier 52 ristorante a vocazione ittica di cui abbiamo più volte scritto, ha organizzato per mercoledì 14 marzo la serata Plateau Royal (vedi foto), il cui nome lascia presagire  una prelibatezza che gli amanti delle crudi... Leggi di più
A MILANO, GRAZIE A HEINEKEN, LA BIRRA HA LA SUA UNIVERSITÀ
È nata lo scorso anno da un importante progetto del gruppo Heineken, il colosso multibrand leader del settore birrario, e qui si sono “laureati” già 960 studenti durante il 2018 e, viste le iscrizioni e le fr... Leggi di più
SURGIVA, COMPLICE DEL GUSTO: NUOVA IMMAGINE, STESSA QUALITÀ DI SEMPRE  
Il tratto inconfondibile di Surgiva reso più delicato da un effetto acquarello, la forma e la posizione dell’etichetta leggermente modificati sono gli elementi che valorizzano la nuova veste grafica dell’acqua trentina n... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.