02lug 2020
CAMPARI, FRENCH PASSION: LA PRIMA ITALIANA IN CHAMPAGNE
Articolo di: Laura Biffi

Dopo un mese di trattative, lo scorso maggio, il Gruppo Campari ha acquisito l’80% di Champagne Lallier per la cifra di 21,8 milioni di euro.
Ci è voluto un mese per perfezionare e concludere l’operazione che vede Campari, importante marchio storico italiano degli spirits entrare dalla porta principale nel mondo dello Champagne, cosa che ha suscitato non pochi mormorii da parte dei cugini d’oltralpe che competono da sempre con l’Italia in fatto di moda, cibo, vini e art de vivre.

 

L’accordo, che ha previsto un’acquisizione iniziale dell’80%, vedrà nel medio termine l’entrata in possesso di Campari della totalità del capitale azionario di Sarl Lallier e delle altre società del gruppo Sarl Ficoma, incoronando Campari come prima società italiana a fare l’ingresso nella categoria Champagne.

 

Il contratto prevede l’acquisizione dei brand, degli stock di prodotto, delle proprietà immobiliari inclusi i vigneti di proprietà e quelli gestiti, degli impianti produttivi ed anche la conferma dell’attuale managing director Francis Tribaut.

 

Champagne Lallier, azienda situata nel comune di Aÿ (villaggio che dal 1936 rientra tra i Grand Cru della Champagne ), fondata da Renée Lallier nel 1906 , è ripresa con grandi opere di ristrutturazione nel 1996 dal nipote Renée-James Lallier che le ridarà slancio con l’aiuto di Francis Tribaut, all’epoca consulente dei più grandi produttori di Champagne e gestore del domaine di famiglia. Sarà proprio Francis Tribaut nel 2004 ad acquistare Champagne Lallier dagli eredi della Maison continuando fino ai giorni nostri una tradizione di eccellenza e di prestigio che ha visto il 2019 concludersi con vendite pari a 700 mila bottiglie.

 

Per Campari, gruppo orientato sul segmento spirits, che si muove soprattutto sul mercato americano, l’acquisizione di Champagne Lallier è un ottimo risultato che va a rafforzare la sua posizione sul mercato francese, ritenuto strategico, aggiungendosi a un’altra importante operazione conclusa nei primi mesi del 2020 con il distributore francese Baron Philippe de Rotschild France Distribution RFD

1

Articoli Simili
I più letti del mese
PECK –UOVA DI PASQUA 2018 | LE NUOVE CREAZIONI DI GALILEO REPOSO
Una Pasqua luminosa e colorata quella firmata Peck per il 2018.
 Galileo Reposo, pastry-chef della maison, quest’anno ha lavorato il cioccolato giocando su luce e colori, dando vita a tre raffinati e golosi capolav... Leggi di più
SI È CHIUSA LA VENTESIMA EDIZIONE DI SUMMA
Domenica 9 aprile circa 1.400 visitatori internazionali hanno preso parte al ventennale di Summa, la kermesse organizzata da Alois Lageder a Casòn Hirshprunn e Tòr Loewengang (Magrè, BZ)   Presenti oltre 500 ospiti al ... Leggi di più
LIVE WINE 2018 | IL SALONE INTERNAZIONALE DEL VINO ARTIGIANALE
LIVE WINE. Il Salone Internazionale del Vino Artigianale alla sua quarta edizione. Sabato 3, Domenica 4 e Lunedì 5 Marzo torna l’evento più importante dell’anno dedicato alle produzioni vitivinicole artigiana... Leggi di più
PIER52, RISTORANTE PER OGNI STAGIONE
Aggiornamento 12 febbraio 2016 San Valentino “Sapore di sale, sapore di mare” cantava Gino Paoli e chissà quante storie d'amore sono nate sulle note della sua canzone! Del resto anche a tavola - stando alle cronache di... Leggi di più
AL VIA I NUOVI CORSI DELL’ACCADEMIA GUALTIERO MARCHESI
Ritornano anche per il nuovo anno scolastico i corsi dell’Accademia milanese  del Maestro Gualtiero Marchesi, con un ricco calendario e tante novità.  I corsi per gourmet, una proposta unica per appassionati e ama... Leggi di più
“PIZZA IN BRERA” DA BIOESSERÌ CON LELLO RAVAGNAN DEL GRIGORIS
Una imperdibile degustazione del piatto più emblematico della cucina italiana. Bioesserì Brera, ristorante biologico nel centro di Milano, ospita lunedì 11 dicembre Lello Ravagnan del Grigoris di Mestre (Ve). Alla prima ... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UN VINO... O CON UN DRINK
I vini di San Valentino: Moscato di Trani Di Filippo Una cena romantica conclusa con un vino altrettanto romantico per il suo colore dorato, la freschezza del bouquet e la dolcezza del gusto?. E’ quanto di meglio... Leggi di più
AUTOCHTONA 2017 14° FORUM DEI VINI AUTOCTONI: I TRE LAGREIN
Tasting Lagrein 2017: tre i premi assegnati: uno per ognuna delle tipologie più tipiche del Lagrein di Alto Adige. Fresco quando rosato, scuro e corposo adatto a buon invecchiamento oppure fruttato e pieno: il Lagrein ha... Leggi di più
HA APERTO IL CAFFÈ PASTICCERIA ROSCIOLI IN PIAZZA BENEDETTO CAIROLI A ROMA
Il distretto gourmet nel cuore di Roma si allarga e spazia nella pasticceria e nella caffetteria. Alessandro e Pierluigi Roscioli hanno rilevato la storica Pasticceria Bernasconi e hanno creato la loro personale versione... Leggi di più
I RISTORANTI ADERENTI AL PROGETTO LOL CONTRO LO SPRECO... I PRIMI 10
Il progetto LoL- “LeftOver Lovers” voluto e promosso da De-Lab, di cui abbiamo scritto qui e qui, si sta avvicinando alla fase operativa. I ristoranti salentini che hanno aderito al progetto di sensibilizzazi... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.