27apr 2019
COMPAGNIA ITALIANA SALI: QUANDO IL SALE È SMART
Articolo di: Michele Pizzillo

Mettere anche una confezione di sale nella sacca da consegnare ai runners, professionisti e amatoriali, che partecipano alla Maratona di Padova sembra un’idea un po’ originale. E, probabilmente, una scelta strana anche per chi, domenica 28, affronterà la sfida di 42 km o, con la mezza maratona di 21 km e tutti coloro impegnati nelle stracittadine di 10, 5 e 1 chilometro.

 

Invece potrebbe non esserci niente di strano in questa scelta degli organizzatori della competizione patavina di accettare suggerimento della Compagnia italiana Sali (CIS), di inserire nella sacca dell’atleta una confezione di Gemma Essenziale (foto 2)- il sale iposodico – visto che da qualche giorno si trova anche in farmacia, oltre che nella grande distribuzione organizzata, come alternativa ad “altri sali sia per un uso quotidiano, per apportare all’organismo quei sali minerali che spesso non si assumono attraverso l’alimentazione, sia in presenza di patologie specifiche come ipertensione e cardiopatie.

 

A differenza dei sali a ridotto contenuto di sodio attualmente in commercio, ottenuti tramite procedimenti chimici e preparazioni farmaceutiche dei vari ingredienti, Gemma Essenziale ha il vantaggio di essere completamente naturale e, usato sia a crudo sia in cottura, di non alterare minimamente il gusto desiderato”. E, così, l’obiettivo della partecipazione alla manifestazione sportiva da parte di CIS è quello di permettere ai consumatori di acquisire le giuste conoscenze sul sale per una scelta sempre più consapevole, nonché promuovere e sostenere la cultura di uno stile di vita sano. Insomma, l’obiettivo è quello di far conoscere un sale “intelligente” come Gemma Essenziale che, usato quotidianamente in sostituzione del sale comune, può garantire a chi pratica sport un apporto corretto e del tutto naturale di quei sali minerali fondamentali per il benessere, che si perdono con la sudorazione.

 

Tutto questo quando la Compagnia Italiana Sali spegne le sue prime 50 candeline e si conferma un’azienda sana, solida, leader di mercato. La chiave di questo successo? La risposta dell’amministratore delegato Bruno Franceschini “va ricercata sicuramente nello spirito di innovazione dell’azienda che ha voluto offrire, fin dalla sua nascita, prodotti innovativi per anticipare le esigenze del mercato, con un’attenzione particolare alla qualità delle materie prime e al benessere dei consumatori. Basti pensare che siamo la prima azienda in Italia a produrre e inserire in gdo il sale marino iodato, in collaborazione con il Ministero della Salute. D’altronde, salute, ambiente e qualità sono i valori sui quali CIS orienta le proprie scelte in tema di investimenti”.

 

Cis nasce nel 1969, all’epoca in cui lo Stato deteneva ancora il monopolio nella produzione di sale. Con la liberalizzazione della vendita di sale alimentare, nel 1974 inizia a distribuirlo in tutta Italia, entrando nel mercato con il marchio Gemma di Mare, diventando anche leader nella produzione di sale marino pregiato e totalmente naturale, con una presenza capillare anche nella ristorazione collettiva, nell’Ho.Re.Ca e nelle principali industrie alimentari italiane che utilizzano il sale come ingrediente. “Il nostro impegno è quello di differenziare ed ampliare sempre di più la gamma dei prodotti proponendo tipologie di sale che abbiano caratteristiche di purezza, gusto e attenzione alla salute.

 

Per questo supportiamo costantemente la parte commerciale e ogni lancio sul mercato di un nuovo prodotto con campagne di comunicazione volte a fare “educazione alimentare” e sensibilizzare i consumatori ad una conoscenza dei nostri prodotti per una scelta sempre più consapevole”, dice Franceschini. Tant’è vero che oltre a lavorare sul packaging, che è stato reso sempre più pratico, sono state aggiunte informazioni preziose sul sale, la sua storia e i suoi usi, della tabella nutrizionale e sull’importanza dello iodio oltre a delle gustose ricette speciali. Senza trascurare l’attenzione per l’ambiente. Lo stabilimento di Porto Viro, in provincia di Rovigo, è un esempio virtuoso di officina produttiva italiana – dove la filiera di produzione del sale Gemma di Mare è totalmente italiana – anche grazie all’utilizzo di energie rinnovabili, dell’illuminazione naturale grazie ad aperture con pannelli infrangibili e la dotazione di appositi filtri aspiratori per la depolverizzazione. Scelte che anno permesso di ottenere tutte le certificazioni di qualità.

 

E siccome il sale è un prodotto importante, quest’anno CIS propone molte novità come il sale viola dell’Himalaya, ancora poco conosciuto sul mercato italiano, ma destinato a farsi apprezzare per le sue proprietà nutrizionali unite a un sapore originale; il sale viola (Kala Namak) che è molto ricco di minerali naturali e oligoelementi presenti nei giacimenti in cui è raccolto, che lo rendono un valido sostituto delle uova in ricette salutari e gourmet oltre ad essere certificato VeganCert; il sale marino grosso di Sicilia, raccolto ancora con strumenti artigianali, secondo il sapere tramandato dai maestri salicoltori siciliani. E, ovviamente, il sale venduto in farmacia per la sua forte valenza salutistica: Gemma Essenziale, totalmente naturale e a ridotto contenuto di sodio, composto da una miscela di 4 sali minerali 100% marini, equilibrati tra loro. Con il 50% di sodio e 50% tra potassio, magnesio e calcio, Gemma Essenziale è pensato per chi vuole o deve diminuire il consumo di sodio a tavola, senza per questo rinunciare al gusto. Dicono gli esperti di CIS, la produzione di Gemma Essenziale è stata decisa dopo che abbiamo visionato studi scientifici da cui emerge che nella dieta degli italiani a fronte di una presenza eccessiva di sodio c’è una grave carenza di sali minerali. Gemma Essenziale è disponibile nelle farmacie con un packaging nuovo e personalizzato, al banco o su ordinazione, nel formato da 125 grammi.

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
ROMA FILM FESTIVAL: JEROBOAM BOTTEGA GOLD IN OMAGGIO A FRANCO NERO
Il 12 dicembre il XXI Roma Film Festival dedicherà un omaggio speciale a Franco Nero. L’evento si terrà a Roma, presso il Teatro Blasetti del Centro Sperimentale di Cinematografia, alla presenza dei massimi rappresentant... Leggi di più
CINQUE RUM CHE VALE LA PENA CONOSCERE | MILANO RUM FESTIVAL
Abbiamo scritto del Milano Rum Festival qui. Siamo stati per voi a degustare alcune referenze e di quelle provate cinque riteniamo che siano vivamente consigliabili. Severin  dalla Guadalupa, tra i rum della casa abbiamo... Leggi di più
AGOSTO AI GIARDINI PAPRIKA E CANNELLA: DELIZIE MEDITERRANEE CON UN TOCCO DI SARDEGNA
Per la prima volta il celebre ristorante di zona porta Venezia, ritrovo modaiolo e della” Milano bene”, rimane aperto tutto agosto per soddisfare i palati più esigenti che rimangono in città.  Una gradita sorpresa per l... Leggi di più
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
MANI IN PASTA APRE IN VIALE MONZA
Di Mani in Pasta abbiamo scritto qui. Ora influencer e pubblico a partire dalle ore 20 affolleranno l’evento del 29 Maggio dalle ore 20,00 da Mani in Pasta nella nuova sede in viale Monza 258 a Milano, dove, tra ar... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.