20mar 2020
CONSOLIAMOCI CON LE ZEPPOLE, A DOMICILIO
Articolo di: Michele Pizzillo

Che festa è senza zeppole (foto 1)? E, oltretutto in una situazione che abbiamo bisogno e voglia di sentirci uniti e condividere sempre più momenti piacevoli in casa propria. Così, Vincenzo Santoro (foto 2), patron-maestro pasticcere di una storica pasticceria milanese, la Martesana, attraverso il servizio del "quality delivery" Cosa Porto, ha garantito la consegna di zeppole a domicilio. Servizio che continuerà anche nel futuro, sia per approvvigionarsi di zeppole, sia delle bontà che Santoro offre tutti i giorni nei sui tre locali milanesi (in via Cagliero, in via Paolo Sarpi e in zona Sant’Agostino, nei pressi dell’entrata di via Olona del Museo della Scienza).

 

E chi non vive a Milano, cosa deve fare per gustare un’ottima zeppola, anche dopo San Giuseppe, visto il particolare momento che stiamo attraversando?

 

Ci ha pensato Kenwood Club, con la proposta di “Zeppole di San Giuseppe con cooking chef gourmet” e, sarebbe un’ottima idea preparare in tutti i momenti piacevoli, magari aggiungendo qualche tocco personale nella decorazione, per essere pronti a fare delle zeppole straordinarie al momento che festeggeremo la liberazione da un ospite per niente gradito e che ha stravolta la nostra vita. Ecco, potrebbe essere un’idea fare delle zeppole il simbolo della nuova liberazione – in questo caso non solo dell’Italia ma di tutto il mondo - impiegando, con l’impastatrice planetaria, solo 30 minuti per la preparazione e altri 30 per la cottura.

 

La ricetta è semplice.
Ingredienti per 10 zeppole:

250 ml di acqua, 120 gr di burro, 50 gr di zucchero semolato, 2 gr di sale, 250 gr di farina 00, 5 uova medie, 1 limone.

 

Per l’impasto sistemare la frusta gommata: versare l'acqua, il latte, il burro a pezzetti e il sale nella ciotola del Cooking chef Gourmet; impostare il programma Pasta Choux e confermare. Nel primo passaggio il programma porta a bollore l'acqua. Seguire le indicazioni sul display e confermare ogni passaggio. Nel secondo passaggio aggiungere la farina, il lievito, la scorza del limone grattugiata poi confermare. In questa fase il programma porta a cottura l'impasto. Nel terzo passaggio aggiungere le uova uno alla volta in modo che l'impasto possa assorbire il primo, aggiungere il secondo e così via.

 

Cottura: trasferire il composto in una capace sac a poche con bocchetta a stella e formare dei cerchi da 10cm di diametro circa su carta da forno; ripassarli 2 volte in modo da ottenere dei cerchi spessi; infornare in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti poi abbassare a 170° e continuare la cottura per altri 20 minuti circa fino a doratura.

 

Impiattamento: una volta pronte le zeppole aprire lo sportello e lasciarle asciugare con il calore residuo del forno; tagliare le zeppole a metà poi farcirle con la crema pasticcera, formare un ciuffo anche al centro e sistemare l'amarena sciroppata.

 

E, così, in ogni angolo d’Italia, si possono degustare un ottimo dolce che va sempre bene, anche dopo la Festa di San Giuseppe. Anche perché è un dolce facilmente destagionalizzabile.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
IL FILETTO DI BRANZINO AI DUE SESAMI SAUTÉ
A MILANO OBICÀ SI È FATTO IN TRE | LA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA
Con il nuovo spazio appena inaugurato alla Stazione Centrale, Obicà Mozzarella Bar ha trovato casa -la terza a Milano- in uno dei luoghi più iconici della città. Su un’idea diventata progetto, poi realizzato di Sil... Leggi di più
TRANSVANTGARBAGE. TERRE DEI FUOCHI E DI NESSUNO DI MARISA LAURITO
Transvantgarbage. Terre dei Fuochi e di Nessuno di Marisa Laurito. Un viaggio in queste terre di orrori, sconvolte da rifiuti altamente inquinanti e pericolosi. Marisa Laurito, non solo è una brava attrice che ha sfidato... Leggi di più
AMNESIA MILANO PRESENTA ICONS. OSPITE SPECIALE DENNIS FERRER
Venerdì 5 gennaio 2018 Amnesia Milano presenta ICONS. Ospite speciale Dennis Ferrer. In partnership con TheBaseCrash e Youth. L’Amnesia Milano dà il suo personalissimo benvenuto al 2018 con una serata dalle atmosfe... Leggi di più
I PRIMI DIECI ANNI DI BRASSERIE BRUXELLES
Per festeggiare l’importante anniversario, la prima decade di attività, Brasserie Bruxelles il “tempio” della birra belga a Milano ha deciso di organizzare ben dieci giorni di celebrazioni imperdibili c... Leggi di più
PIANO CITY MILANO: I PIANOFORTI SUONERANNO NEI CORTILI E NELLE PIAZZE
Piano City Milano torna per la sua sesta edizione il 19, 20 e 21 maggio 2017.Aperte le iscrizioni per l’edizione 2017. Anche quest'anno Milano nei suoi luoghi più belli e suggestivi sarà invasa dalle note dei pianoforti... Leggi di più
LA QUARTA EDIZIONE DI POMMERY GOLF CUP 2017
Dopo il grande successo degli scorsi anni, la Maison Vranken-Pommery, rinnova l’appuntamento con la Pommery Golf Cup, il prestigioso circuito dedicato agli appassionati di Golf, ma soprattutto a chi vuole concedersi un ... Leggi di più
VINCENZO DE FEO PRESENTA “...PRIMA DEL CLICK” A DAMARS
Martedì 6 marzo alle 18 e 30 l'ingegner Vincenzo De Feo, Presidente del Comitato Civico “Non sei solo”, presenterà la Seconda Edizione del libro “...prima del CLICK” di cui è autore (di cui abbiam... Leggi di più
PIZZA LA LADY MILLENARIA | UNA BUONA PIZZA IN ALTO ADIGE
Pizza: tutti la amiamo, tutti sappiamo, o supponiamo, di saperla preparare. Ma conosciamo veramente i suoi segreti, gli equilibri che la rendono, verosimilmente, portatrice di felicità e star internazionale del food?   ... Leggi di più
OMAGGIO A TANCREDI | LA MIA ARMA CONTRO L’ATOMICA È UN FILO D’ERBA
Tancredi Parmeggiani, da tutti conosciuto come Tancredi, è il pittore morto suicida nel 1964, a soli 37 anni. Ora, dopo oltre sessant’anni da quando Peggy Guggenheim lo fece conoscere ai grandi musei e collezionisti d’ol... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.