21apr 2019
DOGAJOLO TOSCANO INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA 2017 CARPINETO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Carpineto nasce nel 1967 con il proposito aziendale di produrre un Chianti Classico di qualità. L’azienda però non si limita a produrre un solo vino in quanto la ricchezza viticola della regione è tale che, al fine di valorizzare alcuni vitigni, ne intraprende la produzione utilizzando tecnologie avanzate e tecniche d’avanguardia. Le Tenute Carpineto sono dislocate oltre che nella regione vinicola del Chianti Classico, in quelle di Montepulciano, di Montalcino e della Maremma.

 

Oggi i vini dell’azienda sono presenti in 70 paesi. I vini più blasonati Carpineto vanno ricercati fra i rossi che sono anche i più rappresentativi dell’Azienda. In pieno clima primaverile, però, ci piace proporre un vino bianco che in qualche modo ci suggerisce la primavera stessa in questo giorno pasquale, Dogajolo Toscano Indicazione Geografica Tipica 2017 prodotto nell’azienda di Chianciano.

 

L’uvaggio comprende chardonnay, grechetto e sauvignon, uve allevate in territori vocati individuati dopo una ricerca che ha portato a una zonazione del teritorio. Dopo la vendemmia i grappoli sono diraspati e le uve pigiate e lasciate macerare a freddo così da tenere a contatto mosto e bucce. Successivamente, dopo la pressatura, il solo mosto è fatto fermentare a temperatura controllata. Il vino ottenuto, una volta filtrato, è mantenuto a basse temperature per la stabilizzazione, operazione questa, che viene effettuata per evitare che subisca modificazioni, oltre che mantenga le caratteristiche fruttate assunte nel corso della fermentazione.

 

Alla degustazione, Dogajolo è profumato, fresco, composto.

 

Il colore è giallo paglierino limpido con nuance verdi.

 

Al naso il profumo è di buona intensità, ma misurato: si colgono sentori fruttati di mela, di albicocca, note agrumate e ricordi florali soprattutto di fiori bianchi.

 

In bocca è fresco al tempo stesso morbido, armonico, con ricordi di mela; delicato senza essere neutro, esprime piacevolezza; buona corposità, grazie anche a 13 gradi alcolici ed è di media lunghezza.

 

Temperatura di servizio: 10 °C

 

Abbinamenti: insalate di mare

 

Nota emozionale: fioriture campestri di mezza primavera

1

Articoli Simili
I più letti del mese
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
CARPACCIO DI CALAMARO
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più
WORLD’S BEST GELATO FLAVOR IL MIGLIOR GUSTO DI GELATO AL MONDO
Il miglior gusto di gelato al mondo: in anteprima assoluta, ecco i 36 gusti di gelato che si contenderanno il titolo a Rimini, nel gran finale del Gelato World Tour (8-10 settembre) Arrivano da 4 continenti e 19 nazioni... Leggi di più
INTRAPPOLA.TO | IL GIOCO DI FUGA TUTTO ITALIANO… E NON SOLO!
Intrappola.to è stata la prima Escape Room a sbarcare in Italia, nel 2015. La prima stanza ha aperto a Torino nel maggio 2015 e in pochi mesi il gioco, subito virale sui social e amatissimo dai Millenials, ha saputo tras... Leggi di più
APPUNTI DI VIAGGIO: OSTRICHE INDIMENTICABILI
Nonostante fosse marzo il vento era molto freddo e il mare, grigio, diventava in alcuni momenti particolarmente minaccioso. Quel giorno, mi dissero, nessuna barca era uscita dal porticciolo di Saint-Malo. Eppure c’... Leggi di più
IL DONNA MARTA 2012 PREMIATO DA VINIPLUS 2018
Un altro importante riconoscimento per la Tenuta Le Mojole  arriva dopo Berlino, Bruxelles e Londra: la guida Viniplus 2018 della Associazione Italiana Sommelier assegna infatti 4 Rose Camune al Donna Marta Rosso 2012. U... Leggi di più
BAROLOBRUNELLO: 18 E 19 NOVEMBRE A MILANO
Girotondo divino a barolobrunello 18 e 19 novembre, Officine del volo. Si avvicina sempre di più l’appuntamento con barolobrunello, il girotondo del vino ideato dalla pazza squadra di WineZone. Sabato 18 dalle ore ... Leggi di più
GUIDA VINIPLUS 2019 | QUAL È LO STATO DI SALUTE DELL'ENOLOGIA LOMBARDA?
Viniplus, la Guida delle produzioni vinicole di qualità lombarde pubblicata all’Associazione Italiana Sommelier della Lombardia, è giunta alla XIII edizione. La Guida documenta, anno dopo anno, l’evoluzione d... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.