13giu 2017
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
Articolo di: CityLightsNews

 

Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017

Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della Sera Valerio M. Visintin, vuole discutere e approfondire questi aspetti che vanno dal legame food-mafia, allo sfruttamento del personale nelle cucine, dalla distorsione del mondo della critica gastronomica ai tanti comportamenti sbagliati che lo contraddistinguono.

Le testimonianze di esperti di ciascun ambito saranno il sale della discussione durante le Tavole Rotonde di sabato 24 giungo 2017 presso Cascina Torrette, sede di Mare Culturale Urbano.

Il Cibo è una cosa seria, ma negli ultimi tempi, a causa di una eccessiva sovraesposizione di tutto ciò che gli ruota intorno, rischia di essere svilito, messo ai margini di una comunicazione sfrenata, troppo dedita alle mode passeggere e al luccichio della Tv o dei palcoscenici. Solo il fatto che ora tutti lo chiamiamo FOOD è significativo, è un modo per dimenticare l’aspetto popolare, rassicurante, normale, quotidiano dell’atto di mangiare del semplice cibo.

Da FOOD a DOOF, dunque, è stato spontaneo pensare ad un gioco di parole che vuole guidarci a guardare “l’altra faccia del food”.

DOOF è un convegno, ideato dal giornalista del Corriere della Sera Valerio M. Visintin, dove lo spazio sarà aperto alla discussione, seria, rigorosa, approfondita sugli aspetti meno noti, ma spesso più nobili, di questo ambiente, così come sulle distorsioni che contraddistinguono i comportamenti sbagliati di tanti addetti ai lavori che hanno dimenticato cosa siano banalmente le buone maniere ed il rispetto della dignità altrui sul luogo di lavoro oppure che cosa significhi fare critica gastronomica in modo indipendente, senza condizionamenti, solo per il lettore.

DOOF affronterà questi ed altri temi, ad esempio accendendo una luce sulle tante iniziative meritorie che del cibo stanno facendone un arma di recupero sociale sia per chi ha solo fame, ma anche per chi ha fame di redenzione.

Inoltre verrà fatto il punto sulla commistione tra criminalità organizzata e ristorazione, vista ormai come il più facile strumento di riciclo dei proventi derivanti da attività illegali.

Le testimonianze di esperti di ciascun ambito saranno il sale della discussione durante le Tavole Rotonde che si svilupperanno sabato 24 giungo 2017 presso la Cascina Torrette, sede di Mare Culturale Urbano.

Durante la giornata sarà possibile acquistare prodotti di territorio di alcune Cascine limitrofe a Milano a cura di Coldiretti.

Programma della manifestazione

Sabato 24 giugno 2017

Ore 10:00  – Apertura Porte Cascina

Ore 10.30 – FOOD SOCIALE

La ristorazione che svolge supplenze sociali, offrendo occasioni di integrazione ai carcerati o pasti caldi agli ultimi.

Silvia Polleri – Progetto In Galera  

Niccolò Reverdini - proprietario cascina La Forestina, collabora con il CELAV (Centro di mediazione al Lavoro) accogliendo rifugiati politici.

Christian Uccelatore - Progetto Ruben 

Modera:

Anna Prandoni - giornalista gastronomica, Accademia Marchesi


Ore 12.00 – LO STATO DELL’ARTE DELLA CRITICA GASTRONOMICA 

I conflitti di interessi e le amicizie indebite dei critici gastronomici. Le gaffes delle guide ai ristoranti.
Sara Bonamini - Gambero Rosso 

Andrea Cuomo - Il Giornale
Luca Iaccarino - La Repubblica

Modera: 

Valerio M. Visintin - critico gastronomico del Corriere della Sera

dalle 13.30 Pranzo al Mare Culturale Urbano 

Mercato Coldiretti di prodotti a chilometro Zero di agricoltura biologica ed etica

Ore 15:00 – DIETRO LE QUINTE DELLA RISTORAZIONE
Le assunzioni irregolari, i turni di lavoro infiniti, i pagamenti in nero, lo scollamento tra le scuole alberghiere e il mondo del lavoro.

Jacopo Bianchi - ex cuoco in ristoranti vari (Italia, Spagna, Inghilterra)
Emanuele Gnemmi - docente Scuola Alberghiera di Stresa
Enrico Camelio - docente al Pellegrino Artusi di Roma e consulente per l’alta ristorazione 

Modera:

Aldo Palaoro - giornalista

Ore  16.30 – SOCIAL FOOD 

Le aziende hanno ridotto all’osso gli investimenti sull’editoria tradizionale, in crisi di idee e di credibilità. Ma ora furoreggiano le réclame mascherate di foodblogger e influencer.

Samanta Cornaviera - Massaiemoderne.com

Francesca D’Agnano, alias singerfood - foodblogger 

Paolo Lottero - Strutturafine.it

Sonia Peronaci - Soniaperonaci.it

Modera: Valerio M. Visintin - critico gastronomico del Corriere della Sera


Ore 18.00 – LE MAFIE E LA RISTORAZIONE
 L’ombra sempre più incombente della malavita organizzata in un comparto commerciale inflazionato da insegne. La ristorazione prima fonte per ripulire il danaro.
David Gentili - Presidente Commissione Antimafia Comune di Milano

Ettore Prandini - Presidente Coldiretti Lombardia
Modera

Fabio Fimiani - giornalista di Radio Popolare Milano

DOVE

Mare Culturale Urbano (Cascina Torrette)

Via Giuseppe Gabetti 15, Milano

www.doof.world

PARTECIPAZIONE GRATUITA

Ideatori e Organizzatori : Samanta Cornaviera, Aldo Palaoro, Valerio M. Visintin

#Doof  #Visintin

L’evento, sostenuto da Fondazione Cariplo, patrocinato da Comune di Milano, Città Metropolitana e Regione Lombardia, si fregia della partnership di Coldiretti, di Libera, della pasticceria Martesana, la collaborazione media di Radio Popolare.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
“FUORI EXPO2015” Serata di Gala al Devero Hotel
L’Associazione Nazionale delle Donne del Vino ha organizzato un fuori Expo che ha  visto trenta associate in rappresentanza di altrettante cantine proporre un fornito banco d’assaggio con più di cento etichette: dalle bo... Leggi di più
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
LA LOCANDINA DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “I VINI DEL PO”
La locandina seconda edizione della rassegna "I vini del Po" è in programma a Boretto (Re) sabato 29 ottobre. Si tratta di un evento di carattere enogastronomico e culturale che vede coinvolto il Club Papillon di Reggio ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.