11set 2021
FESTIVAL FRANCIACORTA: LA PROPOSTA GUIDO BERLUCCHI
Articolo di: Michele Pizzillo

Se si vuole scoprire dove si producono ottime bollicine, bisogna partecipare al Festival Franciacorta in Cantina, una grande festa collettiva organizzata dal Consorzio di Tutela del Franciacorta nei weekend 11-12 e 18-19 settembre che coinvolge tutta la provincia di Brescia. Ma, per entrare nell’anima di questo meraviglioso territorio, abbiamo voluto scegliere una cantina rappresentativa, la Guido Berlucchi dove, 60 anni fa, è nato il Franciacorta. La Guido Berlucchi è un’azienda di riferimento della Franciacorta – e, quindi, fra quelle cantine che invogliano a scoprire il territorio, come si fa il metodo classico, con un programma di eventi che permette di scoprire l’enogastronomia locale.

 

Tutti gli eventi sono su prenotazione, cliccando qui

 

Così si potrà scoprire la cantina storica della Berlucchi, accompagnati da una guida esperta, per conoscere le origini del Franciacorta e chiudere con una degustazione di Berlucchi ’61 Franciacorta Satèn, Berlucchi ’61 Franciacorta Nature 2014, abbinati ad un light dinner, accompagnati da musica dal vivo, nel giardino di Palazzo Lana Berlucchi (sabato 11 settembre, ore 18.30).

 

“I Moderni”, invece, è un’esperienza che inizia con un tour tra i filari del vigneto Brolo, proseguendo poi nella Cantina storica (foto 1), dove 60 anni fa è nato il primo Franciacorta. Seguirà degustazione guidata da un esperto sommelier di Berlucchi ’61 Franciacorta Saten; Berlucchi Cuvée Imperiale Franciacorta
Dosaggio Zero, in abbinamento ad un esclusivo prodotto presidio Slow Food® e specialità territoriali. Esperienza prevista per tutti e quattro i giorni del festival.

 

Anche “Pic-nic tra gli ulivi del castello” è programmata in tutti e due i weekend del festival, che prevede un breve tour della cantina storica seguito da una passeggiata tra le vigne per arrivare
al Castello dove sarà allestito un pic-nic tra ulivi secolari, in abbinamento a Berlucchi Cuvée Imperiale Franciacorta Brut e Berlucchi ’61 Franciacorta, praticamente immersi nel verde del cuore della Franciacorta.
Un’altra esperienza da non perdere è il “Salotto in vigna” (foto 2) (sabato 18 settembre, alle 18.30) che comincerà con un tour della Cantina storica seguito da un aperitivo ambientato in un salotto dall’atmosfera fiabesca nel cuore del “Vigneto Brolo” Berlucchi, dove saranno serviti Berlucchi ’61 Franciacorta Satèn e Berlucchi ’61 Franciacorta Nature 2014 accompagnati da finger-food e da un’atmosfera loungy di soffusa musica dal vivo.

 

Sempre sabato 18 è in programma l’esperienza “Le riserve raccontate” che inizierà con un tour tra i filari del vigneto Brolo, proseguendo poi nella Cantina storica e terminerà con un’esclusiva visita alle sale private di Palazzo Lana Berlucchi. Le atmosfere che ispirarono l’idea di produrre il primo Franciacorta saranno cornice di una degustazione con Arturo Ziliani (AD ed enologo della Guido Berlucchi) e il giornalista Filippo Bartolotta che guideranno una verticale di 5 annate dall’archivio
privato di Palazzo Lana Franciacorta Riserva Extrême, in abbinamento ad un light lunch d’autore.

 

Nel seicentesco Palazzo Lana ha avuto inizio la storia del Franciacorta, dall’incontro, nel 1955, di due uomini visionari, Guido Berlucchi, discendente della nobile famiglia Lana de’ Terzi, ed il giovane enologo Franco Ziliani (foto 3), accomunati dall’idea - originale e rivoluzionaria, al tempo - di produrre un grande metodo classico italiano in provincia di Brescia. Con la vendemmia del '61 e le prime 3.000 bottiglie nasce ufficialmente il Franciacorta, di cui Berlucchi. La Guido Berlucchi - oggi condotta dai figli di Franco: Arturo, Paolo e Cristina – oltre ad essere sinonimo di Franciacorta è anche esempio di moderna ricerca ed avanzata e sostenibile sperimentazione enologica.

 

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
QUAL È IL FUTURO DEL TURISMO DELL’OLIO? E DEL VINO?
E’ nato il Movimento Turismo dell’Olio Lombardia, un’associazione di olivicoltori conferitori e frantoiani, per valorizzare la produzione di questo comparto agroalimentare. Abbiamo incontrato in webcall... Leggi di più
INTERVISTA A GIACOMO DE TOMA
Nel video Stefania Turato intervista Giacomo De Toma dell’azienda De Toma produttrice di Moscato di Scanzo e Franciacorta.  Video e intervista di Stefania Turato Leggi di più
LO CHEF DI CAMPAGNA INCONTRA LO CHEF DI CITTÀ
Takeshi Iwai e Cesare Battisti. Mercoledì 16 novembre il Ristorante Ada & Augusto, il primo farm restaurant italiano per gourmet aperto all’intero della Cascina Guzzafame di Gaggiano, ospiterà la cena a quattro mani real... Leggi di più
LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA: RISTORANTI, PASTICCERIE, GOLOSITÀ, RICETTE
Per la festa della mamma   SadlerPer la festa della mamma, Claudio Sadler  (foto 2) ha pensato a questo menu:Strudel di carciofi, bietola, patate e mozzarella all’olio di acciuga;Fregola sarda con ragù di polpo z... Leggi di più
RIDING RESERVE E LONGINO&CARDENAL, E L’ECCELLENZA DELLE CARNI INGLESI
Ridings Reserve è il brand di un produttore di carni bovine e ovine inglesi di qualità. I primi contatti con il mercato italiano risalgono a più di quarant’anni fa. Un forte impulso dell’export si è verificat... Leggi di più
FASHION WEEK DI MILANO: AMMU CAFE', CONPAIT E IL GELATO SALATO
Intrigante aperitivo a base di gelato salato alla Fashion Week di Milano. Ammu Cafe' e Conpait Gelato presentano: "Voglia d'estate" aperitivo a base di gelato salato con gusti e abbinamenti inconsueti, tutti da scoprire ... Leggi di più
BALLO VIENNESE, UNA TRADIZIONE A MILANO CHE SI PROTRAE NEL TEMPO PER IL DEBUTTO IN SOCIETÀ DI RAGAZZE E RAGAZZI
Grande fermento nei preparativi per l’atteso appuntamento del Ballo Viennese, organizzato dall’Austria Italia Club di Milano, che accompagna giovani d’ambo i sessi al loro debutto in società a giro di valzer. La cornice,... Leggi di più
MONZA TIRA FUORI IL “SERVIZIO BUONO” ALLA MONZA WINE EXPERIENCE
Attraversando Monza ci immaginiamo cucine arredate preziosamente ed elegantemente, quasi salotti:  stanze preziose della casa. Conversazioni, idee han sempre circolato proprio nei salotti.   A Monza non solo Formula 1,... Leggi di più
PASTA RISOTTATA AGLI ASPARAGI
I CHIANTI CLASSICO ACINO D’ORO DI BOTTEGA
Abbiamo degustato due referenze Bottega,  Azienda da quattro secoli presente mondo del vino e della distillazione, ossia il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro Gallo Nero e il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.