19set 2020
GIARDINO DEI VISIONARI AT RIDE MILANO
Articolo di: CityLightsNews

Sabato 26 Settembre, Giardino dei Visionari torna a battere il tamburo rituale insieme a Ride Milano per un imperdibile spettacolo nell’ex scalo ferroviario di Porta Genova, portando artisti italiani ed internazionali ad esibirsi nuovamente sul palco, finalmente, dopo una lunga attesa.

La cornice dell'evento è uno storico e magico ex scalo ferroviario riqualificato a Hub culturale dal team di Ride Milano,
proprio nel cuore pulsante di Milano.

 

Una fresca oasi segreta sulle riva del Naviglio: una location magica dove perdersi seguendo il ritmo della musica nomade proveniente da tutto il mondo e firmata Giardino dei Visionari, tra vecchie attrezzature dismesse, acciaio arrugginito e graffiti sbiaditi.

L'evento si svolgerà nel totale rispetto delle norme anti-covid vigenti, con sedute adeguatamente distanziate ed in un'area aperta di 2000 Mq dove muoversi liberamente,
garantendo cosí sicurezza, divertimento e serenità.

 

La programmazione prevede, dal tramonto sino allo spuntare delle stelle, molteplici contenuti in puro stile Visionario:

Dalle 19:00 alle 01:00
Yoga e meditazione guidata, live performance di Chris costa aka Hot Dust , Dj set di musica elettronica tribale con tamburi primitivi dell’universo e voci rituali + street food trucks & mixology bar per gustare ottimi piatti e freschi drink internazionali: dalla cucina giapponese a quella messicana, passando dalle tipiche polpette della nonna italiana.

Il costo del biglietto d'ingresso è di 10€, acquistabile on-line qui
La capienza posti è limitata.

Acquista ora il tuo biglietto, e preparati a vivere un'esperienza mistica indimenticabile!

-Artists Line Up-

 

 

Ore 19,00 apertura porte:

Dalle 19.00 alle 19.20: Unconventional Yoga
Lezione di Yoga Facciale con Ylenia.
Venti minuti di totale relax prima di cominciare il viaggio spirituale che è il Giardino dei Visionari.
Da seduti, nel totale rispetto del distanziamento sociale dovuto al covid.

 

Dalle 19.20 alle 20.00: dj set by Dada ( From Moon Giardino dei Visionari )

Dada, nata di fronte al mare ma Milanese di adozione, designer e co-founder del Giardino Dei Visionari e Dadamax. Sognatrice con un piede sulla luna, il suo lavoro e la sua musica prendono ispirazione soprattutto dalle sue visioni, dalle culture etniche e dell’universo che ci circonda.

 

Dalle 20.00 alle 21.00: live music w/ hotdust
Chris Costa, noto polistrumentista che ha accompagnato Eros Ramazzotti, Malika Ayane, Cremonini adesso porta in giro il suo Live Elettronico Sperimentale con loop station, improvvisando con diverse macchine analogiche e vecchi synth anni 80.

 

Dalle 21.00 alle 22.22: Dj Monterosa (From Milano - Fuoco Lento )
aka Dorian Diego, noto Art Director/Promoter della città meneghina, nel corso di questi anni ha ideato e prodotto party da Milano al Mar Baltico in collaborazione con alcune delle realtà più interessanti della scena milanese. Direttore artistico di Plastic, Rotonda della Besana, Aphophis Club e molto altro, in questo evento porta un dj set completamente multiculturale

 

Dalle 22.00 alle 23.00: Dj Cincity
Cincity ( From Rotterdam Cloud 8 )
Un’eclettica dj direttamente da Rotterdam, porta in consolle la sua amata musica house fusa perfettamente con i ritmi africani, simbolo delle sue radici Congolesi. 
Dopo aver girato il mondo e suonato in tutta Europa, Giardino dei Visionari è pronto ed orgoglioso di accogliere il suo sound tribale.

 

Dalle 23.00 alle 00.00: Glauco Di Mambro:
Glauco Di Mambro ( From Rome Sol Selectas Records - The Gardens of Babylon )
Art director del Sanctuary di Roma esprime la sua creatività attraverso la musica, i viaggi, la fotografia e la creazione di concett. Da Tulum ad Atene, da Istanbul a Città del Messico, la sua musica ha ispirato e fatto ballare gli spiriti di tutto il mondo. Il suo sound viene definito “ Sciamanic House“ ed è pronto ad arrivare direttamente sul palco del Ride Milano.

 

Dalle 00.00 alle 01.00: Etna Music

Etna ( From Sicily Giardino DEI Visionari / Crew Love N.Y.)

Etna Music, fondatori del Giardino Dei Visionari e padroni di casa, hanno il tribale nel sangue.
Hanno collaborato con brand del calibro di Fendi, Nike, YSL, Vogue e Rolling Stones e aperto le danze a Nicola Cruz, Damian Lazarus, e Peggy Gou. Dopo le produzioni per i concorrenti di X-Factor e Amici, hanno girato il mondo salendo sui palchi più prestigiosi (SXSW, Siren Festival, Eurosonic Noorderslag).

Come degli sciamani moderni, portano il pubblico in un viaggio spirituale senza tempo né luogo.

Con loro, torna il rituale più energico della Tribù di Milano.

Genere musicale: Elettronica Tribale, Space Cumbia, Future Africa


La musica è la nostra preghiera, la dancefloor il luogo sacro, Giardino Dei Visionari la tua Tribù


Per info tel al +39 3662851247 o invisre email cliccando qui

 

Il Giardino Dei Visionari nasce al Museo della Triennale di Milano come vetrina per artisti di ogni disciplina ed oggi è un’organizzazione di eventi di successo che fonde vernissage, eventi culturali, live concerts & Djsets, reading e molto altro.
L'obiettivo è creare dei contenuti sempre nuovi ed in trend, per un target curato.
Il party ha un forte sapore etnico/tribale.

 

Sabato 26 settembre 2020
19:00 pm - 01:00 am
Ride Milano/ ex scalo ferroviario di Porta Genova
Via Valenza 2, 20144 Milano MI, Italia
Ingresso 10€ - biglietto online cliccare qui
Capienza limitata

1

Photo Credits

Photo 1 : https://www.facebook.com/giardinodeivisionari1
Indirizzo : Via Valenza 2 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
DEBUTTI MILANESI: LA PIZZA IN TEGLIA ROMANA DI PIZZOTTELLA
In effetti è proprio la prima volta che a Milano si inaugura un locale dedicato solo all’autentica pizza in teglia romana, ossia Pizzottella, ed è proprio il caso di dire: “Era ora”!   Com’è pos... Leggi di più
EL GRAN BURGHER DE MILÀN, NEL MENÙ DE LE BICICLETTE
E adesso chi glielo dice alla famosa catena americana degli archi d'oro che ha preso d'assalto tutto il mondo con il suo famoso burgher? Si, perché a Le Biciclette - che sembra un angolo del newyorchese Red Rooster sui ... Leggi di più
BOCUSE D’OR: ANNUNCIATI I 4 CHEF CHE RAPPRESENTERANNO L'ITALIA
BOCUSE D’OR: annunciati a Milano i 4 chef che rappresenteranno l'Italia nella prossima edizione  Chissà lo stupore e l'orgoglio dei cuochi del Mugello e del gelataio di Urbino che Caterina de' Medici  portò in Fra... Leggi di più
ABRUZZO PASSERINA SUPERIORE DOP FERZO 2016
L’Abruzzo enologico trova in Codice Citra  la realtà vitivinicola più rappresentativa. Fondata nel 1973 riunisce nove cantine sociali. Da pochi anni il Consorzio ha lanciato Ferzo, una nuova linea costituita da pic... Leggi di più
CHAMPAGNE E GELATO, APRE A MILANO IL CONCEPT STORE CERDINI & QUENARDEL
Può sembrare un accostamento insolito quello tra le bollicine francesi il gelato e i Macaron, eppure la Maison de Champagne J. Henri Quenardel, fondata a Ludes nel 1906, da molti anni proprio insieme con la famiglia Cerd... Leggi di più
BIG PEAT IN EDIZIONE LIMITATA PER IL NATALE 2015
Il Premium Islay Vatted Malt Scotch Whisky Big Peat, della Douglas Laing & Co., lancia sul mercato italiano la sua edizione limitata per le Festività Natalizie del 2015. Imbottigliato alla gradazione piena di 53,8 % vol... Leggi di più
FAUSTO MELOTTI: QUANDO LA MUSICA DIVENTA SCULTURA
Al castello di Miradolo l’11 novembre apre la grande mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura”, organizzata dalla Fondazione Cosso. Artista poliedrico, considerato uno dei protagonisti ... Leggi di più
A UN PASSO DAL CIELO (W LA MAFIA). ORA A MILANO
A un passo dal cielo è il terzo spettacolo della rassegna PALCO OFF: un'occasione per incontrare la Sicilia negli spettacoli, negli incontri e nelle degustazioni di cibi e vini nei giorni 27, 28, 29 gennaio 2017   Aldo... Leggi di più
TARASSACO: POTENTE DEPURATIVO, AMICO DEL FEGATO
Il tarassaco è chiamato anche dente di leone, soffione o insalata matta: si tratta di una pianta erbacea che cresce spontaneamente nei prati dalla primavera e per molti mesi dell’anno, e che difficilmente viene coltivata... Leggi di più
LA MAISON POMMERY FESTEGGIA IL SUO 10° CHEF DE CAVE
La grande opera di Thierry Gasco, che dal 1992 fino ad oggi ha donato alla Maison Pommery un eccezionale livello per i suoi Champagne, sta per concludersi. Per il prossimo futuro, Gasco sarà ancora il grande regista, a f... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.