29lug 2019
GLI HAMBURGER GOURMET DI MYSTIC BURGER E LA DRINK LIST
Articolo di: Fabiano Guatteri

Hamburger gourmet. I burger sono una realtà gastronomica che in Italia si è segnatamente sviluppata negli ultimi decenni del secolo scorso con l’arrivo dei fast food. Si trattava di hamburger spesso di qualità modesta, ma che trovavano un’ampia fascia di consumatori perlopiù giovanile. L’evoluzione del gusto ha però portato a un miglioramento dell’offerta così che oggi vi sono locali specializzati che propongono burger che potremmo definire gourmet.

 

Come quelli di Mystic Burger (foto 1 e 2), hamburgheria dall’accento brianzolo (come si evince dal nome dei panini). Due i titolari, entrambi cuochi, i quali hanno voluto realizzare un’offerta di qualità senza mediazioni. Ciò significa che la materia prima è di primordine, ossia bovino chianina, della Lessinia, fassona, wagyu Miyabi... Il 95 per cento degli ingredienti è italiano eccezion fatta per alcune eccellenze importate come la carne giapponese. Ma oltre alla qualità delle materie prime l’attenzione è rivolta alla costruzione della ricetta di ciascun panino che prevede sia l’abbinamento degli ingredienti, sia le tecniche culinarie utilizzate, che da Mystic sono proprie della ristorazione, più che di una panineria. A ricevere la farcitura il pane, la cui fragranza e la bontà svolgono un ruolo fondamentale per il buon esito della preparazione. Pertanto ad accogliere i burger sono tartine al latte, michette, pani ai cereali, ai semi, crunchy mais, bretzel. Gli altri ingredienti sono pensati per esaltare e non coprire il sapore della carne.

 

Per capire la complessità di questi panini occorre citare l’ Ul Japan: pane hamburger artigianale al latte con hamburger da 100 g di Kyoto Miyabi, uovo all’occhio di bue, scaglie di tartufo.

 

Non che gli altri siano da meno:

 

Ul Tracagnot, pane hamburger artiginale tipo bretzel, hamburger di chianina di 250 g con cuore di Taleggio e n’duja, spinaci saltati, insalata di crauti rossi e cipolla di Tropea;

 

Ul Dionigi Burger, pane hamburger artigianale ai cereali antichi, hamburger di bovino della Lessinia in affumicatura di faggio, stracciatella di latte al basilico, soncino, guanciale croccante;

 

El pusè bun burger (foto 8), pane hambuger originale alle cipolle, hamburger di chianina con ventricina e scamorza affumicata, melanzane alla griglia, crema di Gorgonzola, misticanza, mortadella di Bologna.

 

E via elencando.

 

Ma non solo burger, sorseggiare un cocktail sbocconcellando gli straccetti di culatello impanati e fritti serviti con salsa chimichurri (foto 9 )  è un’esperienza decisamente insolita. Tra i vari piatti da proporre per antipasto le mozzarelline panate, le patate dipper (fritte con la buccia) (foto 10 ).

 

Vi sono inoltre alcuni piatti come la tartare di carne piemontese (200 g) al naturale battuta a coltello; la tagliata di razza piemontese; le special ribs ossia costine di maiale cotte a bassa temperatura...

 

Ma gli hamburger gourmet, così come gli altri piatti, meritano a loro volta una cantina adeguata.

 

Ottanta etichette di vini sono un numero più che elevato per un’hamburgeria; queste sono affiancate da una selezione di sake e dalla drink list Mustology raffreddata da ghiaccio oshizaki marchiato (foto 11 ). Vi sono 6 cocktail disponibili anche in bottiglie da 700 ml per l’asporto (foto 12): Si passa dal decisamente fusion Spritz all’orientale (bitter Berto, succo di yuzu, combucha al rosmarino e franciacorta brut) al raffinato Pimm’s cup (foto 13), Pimm’s N°1 Infuso con bucce di mela verde e ginger ale.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

Indirizzo : Strada Statale Briantea 342,4 Montorfano
Telefono : 031553509
Articoli Simili
I più letti del mese
PASQUA E PASQUETTA 2018: LE PROPOSTE DELLA RISTORAZIONE IN ITALIA
Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi, così recita il famoso detto, ma quali sono le proposte della ristorazione per ingolosire i clienti durante le festività in arrivo? Se lo è chiesto TheFork, sito e app per Android ... Leggi di più
AL MUDEC JEAN-MICHEL BASQUIAT, L’ARTISTA AMERICANO SCOMPARSO A 27 ANNI
In mostra al Mudec  (Museo delle Culture dal 28 ottobre al 26 febbraio quasi cento opere di Jean-Michel Basquiat che ne descrivono la breve ma intensa carriera. Le opere del writer e pittore statunitense, scomparso il 1... Leggi di più
RUMBLE: IL GRANDE SPIRITO DEL ROCK
La grande storia del rock e delle sue radici nativo americane è protagonista al cinema con le I Wonder Stories. Presenta il film in sala Andrea Morandi. In anteprima a Sala Biografilm  in versione originale sottotitolata... Leggi di più
THE FOODIES BROS. E SIMONE RUGIATI: L’ARTE CULINARIA ITALIANA
THE FOODIES BROS. e Simone Rugiati reinterpretano la tradizionale arte culinaria italiana.   Dall’amore per il cibo e le buone tradizioni nasce un marchio che è garanzia di qualità, frutto dell’incontro tra gli esperti... Leggi di più
METTI UNA CENA CON ANGELA VELENOSI SORSEGGIANDO IL SUO “VERSO SERA”
E, improvvisamente, una donna bella, brillante, dinamica, di successo, blocca il racconto della sua impetuosa cavalcata nel mondo del vino perché il ricordo di un messaggio del padre nella segreteria telefonica gli togli... Leggi di più
AL TEATRO7 CON PASSIONE CUCINA 2 SERATE DEDICATE ALLA SEMPLICITÀ
Teatro7: Passione Cucina due serate dedicate alla semplicità della cucina regionale.   La cucina semplice è quella più immediata, sincera, e proprio per la sua semplicità, non ammette errori, correzioni con salse copre... Leggi di più
I DOLCI NATALIZI 2015: MARCELLO MARTINANGELI PROPONE I TRONCHETTI

Per il Natale 2015, Marcello Martinangeli delle Dolci Tradizioni propone 3 versioni di tronchetti, o "buche" in francese, dolci tipicamente natalizi: Marrons glacé Base di frolla, mousse ai marroni, cuore di mousse al... Leggi di più
REALTÀ IMPRENDITORIALI DI SUCCESSO: MONDODELVINO SPA A PRIOCCA (CN)
L’azienda è una delle più certificate in Italia, probabilmente la prima per attestati nel settore vinicolo, che non si ottengono per caso, ma sono il frutto di un percorso fortemente voluto e perseguito con impegno... Leggi di più
LA MOUSSE DI KNAM AL TRIS DAY | UNA STORIA TRENTENNALE
Chissà se in quel lontano 1987 il giovane Ernst Knam mentre realizzava la sua prima mousse ai tre cioccolati al Terrace del Dorchester di Londra intuì che sarebbe divenuta il suo dolce simbolo. Era diversa da quella che ... Leggi di più
LE NOVITA’ DEL NATALE 2019: LA PRALINA AL PANETTONE DI DAVIDE COMASCHI
La nuova pralina in edizione limitata di Davide Comaschi, il panettone racchiuso in uno scrigno di cioccolato è la novità del Natale 2019 che si aggiunge alle altre 10 praline della Galaxy Collection (foto 1).   Si chi... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.