08mag 2019
GORGONZOLA, IL FORMAGGIO DI TENDENZA CHE PIACE AI GIAPPONESI
Articolo di: CityLightsNews

Il Gorgonzola è un formaggio storico, molto apprezzato in Italia e non solo, con una produzione in costante aumento, +30% dal 2000 a oggi. Va detto che il Gorgonzola degli intenditori, quello naturale, o meglio, piccante, dal 2017 ha avuto un incremento del 7 % con un consumo che si intensifica l’ultimo trimestre dell’anno. Tale aumento è indicativo in quanto riflette una crescita non solo quantitativa, ma anche qualitativa. Il Gorgonzola Dop piccante si differenzia da quello dolce, oltre che per il gusto forte e deciso più simile al Roquefort o allo Stilton, per le venature blu-verdi piuttosto accentuate e per la pasta più consistente e friabile. Il suo gusto peculiare è dovuto a un periodo di stagionatura maggiore e all’innesto di colture di penicilli differenti.


La geografia dei consumi di Gorgonzola (dolce e piccante) vede l’Italia Nord-Occidentale al primo posto, e ciò non stupisce in quanto corrisponde alla zona di origine e di produzione. Sono però in aumento i consumi dell’area Nord-Orientale. Rispetto alle famiglie i consumi maggiori si riscontano nei nuclei che contano due membri con età superiore a 55 anni. Per quanto riguarda il mercato estero, il Gorgonzola è il terzo formaggio italiano più esportato dopo Grana Padano e Parmigiano Reggiano con 189 tonnellate in Europa e 314 tonnellate nel resto del mondo. Il Giappone, con gli Sati Uniti, è il primo paese extraeuropeo per volume di Gorgonzola importato.

 

Un formaggio di successo come il Gorgonzola attira contraffattori che cercano di spacciare formaggi di scarso valore mutuando abusivamente la denominazione del brand. In merito il Consorzio tramite il sito web e i canali social, mette a disposizione di tutti una ricca raccolta di informazioni che vanno dalle caratteristiche sulla Dop, alla rubrica scientifica, alle indicazioni per come distinguere il Gorgonzola Dop (marchio stampato sullo sfondo della stagnola che avvolge il formaggio, concesso esclusivamente alle aziende autorizzate dal Consorzio e il logo Europeo della Dop).

Nell’ambito della promozione del formaggio il Consorzio ha recentemente organizzato a Milano un incontro dal titolo “Ascoltare quelli che…. il Gorgonzola!”  Presenti la stampa, i 39 caseifici associati e altri operatori. Il presidente del Consorzio Renato Invernizzi (foto 2) ha presentato i dati, tutti positivi, della Dop.

 

Il prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè (Associate Professor of Practice di Strategy and Entrepreneurship presso SDA Bocconi) insieme allo chef Antonino Cannavacciuolo il testimonial (foto 3), ha parlato dell’evoluzione del consumo del food. In merito al Gorgonzola ha spiegato come le occasioni di consumo si distribuiscano nell’arco di tutta la giornata dalla colazione all’aperitivo serale, e in tutti i mesi dell’anno, a riprova di un processo di destagionalizzazione ormai avvenuto pur tenendo in considerazione quanto detto sui consumi della varietà piccante.
In Italia, dove il 39% della popolazione trova nella cucina il suo primo interesse, ha continuato Carnevale Maffè, il 91% dei clienti della GDO segue food show e la spesa alimentare pro-capite è la più alta del mondo; il coinvolgimento on line del Gorgonzola Dop dall’inizio dell’anno ha numeri importanti: 482.000 azioni su Facebook e 104.000 su Instagram, e non riguarda solo i giovani: il 46% dei contatti ha più di 55 anni; le donne sono il 74%. Il sentiment di post e commenti, infine, è positivo (40%), neutro (58%) e negativo solo per il 2%.

 

E il Gorgonzola è ora presente a Tuttofood con demo cooking quotidiani (foto 4).

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
CARPACCIO DI CALAMARO
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più
WORLD’S BEST GELATO FLAVOR IL MIGLIOR GUSTO DI GELATO AL MONDO
Il miglior gusto di gelato al mondo: in anteprima assoluta, ecco i 36 gusti di gelato che si contenderanno il titolo a Rimini, nel gran finale del Gelato World Tour (8-10 settembre) Arrivano da 4 continenti e 19 nazioni... Leggi di più
INTRAPPOLA.TO | IL GIOCO DI FUGA TUTTO ITALIANO… E NON SOLO!
Intrappola.to è stata la prima Escape Room a sbarcare in Italia, nel 2015. La prima stanza ha aperto a Torino nel maggio 2015 e in pochi mesi il gioco, subito virale sui social e amatissimo dai Millenials, ha saputo tras... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
APPUNTI DI VIAGGIO: OSTRICHE INDIMENTICABILI
Nonostante fosse marzo il vento era molto freddo e il mare, grigio, diventava in alcuni momenti particolarmente minaccioso. Quel giorno, mi dissero, nessuna barca era uscita dal porticciolo di Saint-Malo. Eppure c’... Leggi di più
IL DONNA MARTA 2012 PREMIATO DA VINIPLUS 2018
Un altro importante riconoscimento per la Tenuta Le Mojole  arriva dopo Berlino, Bruxelles e Londra: la guida Viniplus 2018 della Associazione Italiana Sommelier assegna infatti 4 Rose Camune al Donna Marta Rosso 2012. U... Leggi di più
BAROLOBRUNELLO: 18 E 19 NOVEMBRE A MILANO
Girotondo divino a barolobrunello 18 e 19 novembre, Officine del volo. Si avvicina sempre di più l’appuntamento con barolobrunello, il girotondo del vino ideato dalla pazza squadra di WineZone. Sabato 18 dalle ore ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.