01gen 2019
IL MENU DEL VINO, UN MODO DIVERSO DI INTENDERE L’ABBINAMENTO
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’abbinamento cibo-vino parte dal cibo o dal vino? Non esiste in merito una regola assoluta. A casa, per esempio, se riceviamo in regalo una bottiglia di Amarone e decidiamo per onorarla, cucineremo un piatto apposta, poniamo un brasato.

 

Succede anche quando andiamo a curiosare in enoteca e scopriamo un vino che ci intriga e dopo averlo acquistato chiediamo all’enotecario un consiglio su quale piatto cucinare per valorizzarlo. Ma anche al supermercato scopriamo un’offerta imperdibile di un vino particolare, lo acquistiamo, ma è in base a questa etichetta che concluderemo la spesa scegliendo gli ingredienti del piatto che faremo ad hoc per meglio. Al ristorante è diverso, a meno che non andiamo con una nostra bottiglia. Salvo eccezioni leggiamo prima la carta e in base ai piatti scelti decidiamo quale vino ordinare.

 

Ovviamente questa è la procedura canonica. Anche presso Il Luogo di Aimo e Nadia, il ristorante milanese bistellato, funziona così... ma non solo così. Ormai da qualche anno vi è un apposito menu dedicato ai vini, che cambia regolarmente, da cui partire per scegliere i piatti più adeguati. L’idea è partita dal talentuoso sommelier Alberto Piras, che suggerisce per una volta di invertire i termini e partire dal suo Menu del Vino che può essere dedicato alla morbidezza, alla corposità, all’eleganza. Il Menu di Vino, invita a lasciarsi guidare alla scoperta di bottiglie di indubbio interesse, affidandosi al Maître Nicola dell’Agnolo nella scelta dei piatti più idonei ad accompagnare e valorizzare le referenze proposte.

 

Il Menu di Vino attuale suggerisce
Etna bianco Arcuria 2015 Graci
Furore Fiorduva 2015 Marisa Cuomo
Collio Studio di Bianco 2016 Borgo del Tiglio
Barolo Cerretta 2008 Elio Altare
Solare 1999 Capannelle
Vino Santo 2003 Francesco Poli

 

Si tratta di referenze di indubbio pregio e di grande piacevolezza. Come nella successione delle portate ciascuna valorizza le altre secondo una precisa sequenza, così i vini sono qui disposti in modo da formare una successione armoniosa. Questo menu vuole dunque essere il punto di partenza per scegliere i cibi... potrebbe in tal modo cominciare un gioco: cosa abbinare all’Etna bianco Arcuria?

1

Indirizzo : Via Privata Raimondo Montecuccoli, 6 Milano
Telefono : 02416886
Articoli Simili
I più letti del mese
ROMA FILM FESTIVAL: JEROBOAM BOTTEGA GOLD IN OMAGGIO A FRANCO NERO
Il 12 dicembre il XXI Roma Film Festival dedicherà un omaggio speciale a Franco Nero. L’evento si terrà a Roma, presso il Teatro Blasetti del Centro Sperimentale di Cinematografia, alla presenza dei massimi rappresentant... Leggi di più
CINQUE RUM CHE VALE LA PENA CONOSCERE | MILANO RUM FESTIVAL
Abbiamo scritto del Milano Rum Festival qui. Siamo stati per voi a degustare alcune referenze e di quelle provate cinque riteniamo che siano vivamente consigliabili. Severin  dalla Guadalupa, tra i rum della casa abbiamo... Leggi di più
AGOSTO AI GIARDINI PAPRIKA E CANNELLA: DELIZIE MEDITERRANEE CON UN TOCCO DI SARDEGNA
Per la prima volta il celebre ristorante di zona porta Venezia, ritrovo modaiolo e della” Milano bene”, rimane aperto tutto agosto per soddisfare i palati più esigenti che rimangono in città.  Una gradita sorpresa per l... Leggi di più
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
MANI IN PASTA APRE IN VIALE MONZA
Di Mani in Pasta abbiamo scritto qui. Ora influencer e pubblico a partire dalle ore 20 affolleranno l’evento del 29 Maggio dalle ore 20,00 da Mani in Pasta nella nuova sede in viale Monza 258 a Milano, dove, tra ar... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.