13nov 2018
KANZI, NON CHIAMATELA SEMPLICEMENTE MELA!
Articolo di: Clara Mennella

In un mercato così ampio e spesso così generico come quello del comparto ortofrutticolo dedicato alle mele, non era facile trovare il modo per collocare una specifica qualità di mela facendo in modo che il suo nome si facesse ricordare. Basti pensare che le tipologie di questo frutto si contano in decine di migliaia e che i criteri di scelta del consumatore finale si basano su tantissime varianti che sono il colore, il gusto personale, le dimensioni, il prezzo e molto altro.

 

Detto questo, i produttori di mele Kanzi altoatesini si sono dati proprio questa mission; arrivare in cima alle preferenze del consumatore, fidelizzarlo e diventare la prima scelta, se non l’unica per una gran parte degli acquirenti. Per arrivare a questo obiettivo è stato intrapreso un percorso che parte dalla produzione, continua con la distribuzione ed arriva alla comunicazione che per la mela Kanzi punterà sul trasmettere le caratteristiche eccezionali di questo frutto in modo innovativo, moderno e che esprima gusto ed emozione.

 

Ma quali sono le caratteristiche della mela Kanzi? Al di là del contenuto di vitamine, zuccheri buoni e fibre, quelli che fanno la differenza sono il gusto e la consistenza. Croccante senza essere dura, dolce senza essere stucchevole, piacevolmente acidula senza aggredire il palato, succosa fresca e dissetante, con una buccia sottile che durante la masticazione si amalgama con la polpa senza separarsi in bocca e, mi raccomando, la Kanzi deve essere gustata per intero, senza sbucciarla, perché è garantita l’assenza di trattamenti con prodotti dannosi e perché così non perderete nessuno dei tanti nutrienti.

 

L’unicità delle Kanzi è anche il fatto che ogni mela è uguale all’altra, nel calibro, nel colore dalle marezzature rosso vivo e verde brillante e nel gusto, che si ritrova identico in ogni frutto di questo brand. Un risultato che le migliaia di appassionati agricoltori hanno ottenuto semplicemente assecondando la natura, controllando le necessità in termini di spazio, di irrigazione e raccogliendo le Kanzi al giusto grado di maturazione.

 

Per quanto riguarda la campagna di comunicazione, la musica sarà la grande protagonista; radio, stampa, social e Spotify, inoltre un grande concorso a premi che mette in palio 100 speaker Sony XB21 Bluetooth al quale partecipare rimuovendo il bollino adesivo dal frutto e controllando il codice  cliccando qui.

 

Ma perché le emozioni prendano il sopravvento sulle parole, le mele devono essere assaggiate, infatti è partito un tour itinerante nei punti vendita in giro per l’Italia, con degustazioni e sample, perché mai come in questo caso l’amore deve scattare al primo morso!

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
WHISKY TORBATI | TORNA A ROMA  A TUTTA TORBA!
Torna a Roma “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie rare, l'area food con Trapizzino, i viaggi nelle distillerie scozzesi, un collector's corne... Leggi di più
FESTA DEL TORRONE DI CREMONA 2017, LA FESTA PIU’ GOLOSA D’ITALIA
Imperdibile: per 9 giorni, dal 18 al 26 novembre, Cremona si trasformerà nella città più dolce d’Italia con la Festa del Torrone, interamente dedicata alla Gola che è il fil rouge di questa edizione. Come ogni anno... Leggi di più
ESTATE DI NATURA E CULTURA ALLE ISOLE FAROE
Dal seafood festival alla notte della cultura, passando per i numerosi eventi musicali, tutto questo nel paesaggio mozzafiato delle Isole Faroe. Un arcipelago di 18 isole nell’oceano Atlantico settentrionale, incontamin... Leggi di più
RED DELICIOUS VAL VENOSTA, E FU SUBITO AMORE FRA NATURALITÀ E BONTÀ
In Alto Adige, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine, nasce Red Delicious Val Venosta, la mela frutto del perfetto equilibrio tra Naturalità e Bontà. Dalle qualità straordinarie, Red Delicious si distingue per il suo c... Leggi di più
PISCO IS PERÙ
Inka Pisco (bicchiere nero), Chiccha Sour (mug), e Pisco Pop (coppa rotanda) sono i cocktail creati dal Bulk e che reinterpretano il liquore tipico del paese sudamericano. Il più evocativo di quel paese e piacevole per l... Leggi di più
IL NUOVO METODO CLASSICO, MILLESIMATO 2014 FORTULLA
Il nuovo Metodo Classico, Millesimato 2014, è nato per celebrare i 20 anni della cantina di Castiglioncello Fortulla '94, spumeggiante emblema di un sogno diventato realtà Quale miglior modo per brindare al sogno di u... Leggi di più
OSTERIA DELLA BULLONA: CUCINA MILANESE RIVISITATA
A marzo 2017 ha inaugurato in Via Piero della Francesca a Milano, a due passi da Corso Sempione, l’Osteria della Bullona, ristorante di cucina milanese rivisitata del duo Daniele Carettoni e Daniele Ferrari. L&rsqu... Leggi di più
Riso Carnaroli Riserva San Massimo
Il Carnaroli è un riso superfino, ossia dotato di chicco grosso, vitreo, resistente alla cottura, ricco di amido. Sono queste le caratteristiche che ne fanno un riso da risotto in quanto non si sfalda e l’amido lega la p... Leggi di più
AL PIER 52 PER SAN SILVESTRO A CIASCUNO IL SUO MENÙ! 
Al molo gourmand di via Piero della Francesca 52 ‎ampia scelta a la carte per il tradizionale cenone di fine anno   Se "per ogni fine c'è un nuovo inizio", al Pier 52, approdo gourmand all'ombra dell'Arco della Pace, l... Leggi di più
BORDEAUX "À BORD DE L'EAU" | TERRA DI CASTELLI, DI VIGNETI, DI FIUMI
Se arrivaste vergini nel Bordolese, ovvero senza suggestioni  fotografiche, letterarie o altre, come esploratori trovereste  cartelli pubblicitari di uguali dimensioni, nebbia raccolta in banchi lungo i generosi fiumi e ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.