13nov 2018
KANZI, NON CHIAMATELA SEMPLICEMENTE MELA!
Articolo di: Clara Mennella

In un mercato così ampio e spesso così generico come quello del comparto ortofrutticolo dedicato alle mele, non era facile trovare il modo per collocare una specifica qualità di mela facendo in modo che il suo nome si facesse ricordare. Basti pensare che le tipologie di questo frutto si contano in decine di migliaia e che i criteri di scelta del consumatore finale si basano su tantissime varianti che sono il colore, il gusto personale, le dimensioni, il prezzo e molto altro.

 

Detto questo, i produttori di mele Kanzi altoatesini si sono dati proprio questa mission; arrivare in cima alle preferenze del consumatore, fidelizzarlo e diventare la prima scelta, se non l’unica per una gran parte degli acquirenti. Per arrivare a questo obiettivo è stato intrapreso un percorso che parte dalla produzione, continua con la distribuzione ed arriva alla comunicazione che per la mela Kanzi punterà sul trasmettere le caratteristiche eccezionali di questo frutto in modo innovativo, moderno e che esprima gusto ed emozione.

 

Ma quali sono le caratteristiche della mela Kanzi? Al di là del contenuto di vitamine, zuccheri buoni e fibre, quelli che fanno la differenza sono il gusto e la consistenza. Croccante senza essere dura, dolce senza essere stucchevole, piacevolmente acidula senza aggredire il palato, succosa fresca e dissetante, con una buccia sottile che durante la masticazione si amalgama con la polpa senza separarsi in bocca e, mi raccomando, la Kanzi deve essere gustata per intero, senza sbucciarla, perché è garantita l’assenza di trattamenti con prodotti dannosi e perché così non perderete nessuno dei tanti nutrienti.

 

L’unicità delle Kanzi è anche il fatto che ogni mela è uguale all’altra, nel calibro, nel colore dalle marezzature rosso vivo e verde brillante e nel gusto, che si ritrova identico in ogni frutto di questo brand. Un risultato che le migliaia di appassionati agricoltori hanno ottenuto semplicemente assecondando la natura, controllando le necessità in termini di spazio, di irrigazione e raccogliendo le Kanzi al giusto grado di maturazione.

 

Per quanto riguarda la campagna di comunicazione, la musica sarà la grande protagonista; radio, stampa, social e Spotify, inoltre un grande concorso a premi che mette in palio 100 speaker Sony XB21 Bluetooth al quale partecipare rimuovendo il bollino adesivo dal frutto e controllando il codice  cliccando qui.

 

Ma perché le emozioni prendano il sopravvento sulle parole, le mele devono essere assaggiate, infatti è partito un tour itinerante nei punti vendita in giro per l’Italia, con degustazioni e sample, perché mai come in questo caso l’amore deve scattare al primo morso!

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
IL LIBRO E LA MOSTRA CHE FANNO LUCE SULLE INNOVAZIONI DI GILBERTO COLOMBO
Sotto l’albero di Natale, per tutti gli appassionati di auto d’epoca e di biciclette d’alta gamma, ma anche di barche e di design in genere, il dono ideale è il nuovo libro “Gilco, il design della... Leggi di più
IN ARRIVO KNAM CHOCOLATE EXPERIENCE PER CONOSCERE IL CIOCCOLATO A 360°
Knam  Chocolate Experience: quattro giorni  per conoscere il cioccolato a 360°. Golosi, curiosi, appassionati, adepti, addicted, professionisti e tutti quelli che per vari motivi sentono un brivido correre lunga la schie... Leggi di più
FOOD INNOVATION E SOSTENIBILITÀ: LA RICETTA VINCENTE PER LA CRESCITA
ENEA sarà Advisor Scientifico di Seeds&Chips - The Global Food Innovation Summit. Al via la partnership tra ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, e Seeds&Chips -... Leggi di più
Roner
La Roner è una distilleria altoatesina che produce grappe in purezza e aromatizzate con bacche, radici, piccoli frutti, e distillati di frutta, ossia ottenuti dalla distillazione di frutta opportunamente macerata. La pri... Leggi di più
iFOODQ UN NUOVO MODO DI INTENDERE LA QUALITÀ
E’ nato iFOODQ, il primo Food Quality Web Hub Italiano. Disquisire di qualità alimentare... ben venga, in quanto è il presupposto imprescindibile che deve caratterizzare qualsiasi prodotto. Le tutele teoricamente n... Leggi di più
IL GARDA DOC DEBUTTA AL FESTIVAL LETTERATURA DI MANTOVA 2017
Il nuovo spumante Garda Doc, creato dal Consorzio di tutela omonimo, è stato presentato ieri in anteprima a Mantova al Festival Letteratura, quest'anno alla sua 21esima edizione, e dove, per tutta la durata dell'evento, ... Leggi di più
ESCLUSIVA MOËT & CHANDON AL TEMPORARY LOUNGE @ LARINASCENTE
Lo spazio Temporary Lounge @ laRinascente  al primo piano in piazza del Duomo a Milano sino all'11 gennaio  sarà interamente ed esclusivamente dedicato agli Champagne Moët & Chandon per essere luogo di incontro dove con... Leggi di più
GRANDE CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA VODKA BELUGA
La Vodka russa Beluga lancia in novembre una grande campagna affissioni, che coinvolge le metropoli di tutti i suoi principali mercati internazionali. Per l’Italia, le due città prescelte per la pubblicità outdoor sarann... Leggi di più
PIOVRA CONFIT E GRIGLIATA CON POMODORINI ASCIUGATI AL FORNO CREMA DI MELANZANE E BURRATA
Negroamaro
Si è tenuto allo showroom JVstore di Jannelli&Volpi a Milano un percorso sensoriale condotto dall’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) Lombardia sul Negroamaro e altri vini salentini. Numerose e qualificate ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.