19ott 2016
L LIBERTY DI ANDREA PROVENZANI DOPO IL RESTYING… DI DELICATA ELEGANZA
Articolo di: Fabiano Guatteri

Andrea Provenzani, chef patron del ristorante Il Liberty di Milano, ha aperto le porte del suo locale alla stampa per presentalo dopo il restyling che ha avuto luogo nel corso pausa estiva sotto la guida dell’architetto Carlo Donati. La location ora offre un impatto visivo più internazionale, senza però rinunciare alla propria identità. Varcando la soglia si respira un’aria quasi nuovayorchese con pareti blu notte o con mattoni a vista, vetro ambrato della balaustra del soppalco, ottone brunito delle lampade, in un intessersi di presente e passato. 

E’ un ambiente elegante e informale al tempo stesso, che invita il cliente a sentirsi a proprio agio. 

Alla stampa Provenzani ha proposto alcuni piatti della sua carta. La sua cucina non è certo tradizionalista, piuttosto di ricerca, ma è una ricerca dialettica con misurata scelta degli ingredienti. Abbina le materie prime per sviluppare e ricavare eleganti armonie di sapori: come dire, non cerca visibilità proponendo preparazioni che stupiscano, ma preferisce convincere, o forse educare, costruendo uno stimolante percorso gustativo. I suoi piatti sono definiti da sapori netti, puliti, senza incertezze. Di particolare leggerezza ed eleganza è il Mais e calamari: in un velo di crema di mais dolce è adagiato un calamaretto grigliato; su questo un taco preparato con farina bianca di mais con sopra ancora calamaro, ma crudo, a julienne e una fogliolina di coriandolo. Tenerezza assoluta dei molluschi, cremosità del mais, croccantezza del taco disegnano le consistenze; dolcezza e sapidità sono le note gustative predominanti, vivacizzate dalla presenza del coriandolo. I Tortelli arrosto ripieni di zucca e curcuma fresca, con finferli e vongole al curry dolce, propongono molti spunti gustativi e solo tre ingredienti base ossia zucca, funghi e vongole. I dischi di pasta di farina di grano tenero, ricordano quelli utilizzati per preparare alcuni dim sum della cucina cantonese, soprattutto i ravioli. Anche in questo piatto non ci sono forti contrapposizioni di sapori; dolcezza della zucca, componente erbacea dei funghi, sapidità delle vongole; arricchiscono lo spessore aromatico della portata il curry verde preparato in salsa utilizzando liquido delle vongole, e la curcuma. Ghiotto il Libertyramisù, ispirato al tiramisù che sostituisce il savoiardo con crumble di nocciola e impiega la crema di mascarpone, preferendo all’amarezza liquida del caffè, la dolcezza densa del gelato allo stesso gusto.

Piatti rappresentativi della cucina di Andrea Provenzani sono il vitello tonnato (vitello con anima di tonno), la costoletta alla milanese, gli spaghetti ai cipollotti in omaggio ad Aimo e Nadia…

1

2

3

Indirizzo : viale Monte Grappa 6 Milano
Telefono : 02.29011439
Articoli Simili
I più letti del mese
IL PERCHÉ DELLE ALBICOCCHE, FRUTTA DA NON SOTTOVALUTARE
Le albicocche sono frutti che ci accompagnano da tarda primavera sino a un buon tratto d’estate. Il colore giallo caldo che vira all’aranciato talvolta screziato o punteggiato di rosso è sicuramente invitante. Se raccolt... Leggi di più
ARCHITECTSPARTY 2017 GLI APERITIVI NEGLI STUDI DI ARCHITETTURA TORNANO A MILANO
ArchitectsParty 2017 gli aperitivi negli studi di architettura in Italia e in Europa tornano a Milano dal 21 al 23 giugno  Dal 21 al 23 giugno tornano a Milano gli ArchitectsParty, gli aperitivi negli studi di architett... Leggi di più
RITORNA PER UNA SERA A MILANO IL FILM CULT FREAKS
Ritorna a grandissima richiesta, solo il 24 luglio alle ore 21.30, Freaks, uno dei più famosi cult movie della storia del cinema. Un film controverso che quando uscì, nel 1932, scatenò aspri dibattiti e ancora oggi non m... Leggi di più
COLLIO MERLOT RUSSIZ SUPERIORE 2012
L’Azienda Russiz Superiore dal 1956 ha sede a Capriva del Friuli, nel Goriziano, anno in cui Marco Fellluga la fondò. Il padre Giovanni si era trasferito in Friuli negli anni Trenta, proveniente dall’Istria dove la famig... Leggi di più
MOSCATO ZEBO, TERRE SICILIANE INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA
Soprattutto d’estate un aperitivo fresco, petillant, fruttato, dolce senza essere stucchevole ci mette nell’umore giusto per cominciare al meglio la serata. Zebo è un vino bianco aromatico che riproduce al me... Leggi di più
BRUNO QUERCI ENERGICOFORMA ALLA GALLERIA “A ARTE INVERNIZZI”
La galleria A arte Invernizzi inaugura martedì 21 novembre 2017 alle ore 18.30 una mostra personale di Bruno Querci, in occasione della quale viene presentato un percorso espositivo che, attraverso la compresenza di lavo... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I PRODOTTI ALTOATESINI (2/2)
Abbiamo detto qui  del focus tenuto sui vini altoatesini in occasione della campagna Europa dove la qualità è di casa finanziata con l’aiuto dell’Unione Europea, un evento che ha avuto luogo a Milano presso S... Leggi di più
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.