02nov 2021
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
Articolo di: Stefania Turato

È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio

Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021
Si inizia così da Casali di Emilia Wine.
Quindi, son 5 anni su lieviti tra un sorso e l’altro. Scandiano conosce questa uva bianca dagli anni ‘70
La clessidra dice che non c’ è mai una cosa ferma per cui nel tempo Ca’ Besina evolve in una maniera incredibilmente sorprendente.
Naso croccantissimo, vivace le sue freschezze e sapidità
Poi, il lambrusco l’ hanno chiamato Lambruscone. E’ il Lambrusco Classico dell’Emilia dop creato assegnandogli una connotazione di ampiezza e gratitudine. Ti senti a casa o tra l’abbraccio confortante e rassicurante di una forza ricercata.
Di Lambrusco l’Italia è regina. Ricordiamo quanti calici son stati poggiati sulle nostre tavole e han fatto sempre rivivere una beva piacevolissima con una temperatura di servizio tra 10 e 14 °C
Il vino della convivialità per eccellenza, per colore, per piacere, per sempre.
Migliolungo invece ha vinto miglior etichetta al concorso Vinitaly Design International Packaging che si è tenuto in Special Edition a Verona, di nuovo, nei locali aperti per l’occasione e racchiude in bottiglia 21 tipologia di lambrusco antichi.
Per Migliolungo dunque il Premio Etichetta d’Oro, tra 175 etichette divise in 12 categorie. Followers e bloggers avranno l’esclusiva opportunità di far brillare il premio sui social.
All’Istituto Agrario Zanelli si sta tenendo questa magnifica collaborazione per una produzione ricercata.
Rosa e noce moscata l’avvolgente profumo nel calice.

Migliolungo è un inno alla biodiversità, un vino unico al mondo che racchiude 21 varietà di Lambrusco “dimenticati” e vigneti storici della provincia reggiana. Il Migliolungo è un progetto di salvaguardia di varietà antiche grazie anche all’attiva collaborazione con l’Istituto Tecnico Agrario A. Zanelli.
Le vendite di Migliolungo contribuiscono al finanziamento dell’Istituto Tecnico Agrario Zanelli per l’educazione e la ricerca.

Pra di bosso il primo lambrusco a essere messo in bottiglia fatto di 3 varietà di uve che lo compongono: 1 piccola parte Malbo Gentile 10%, Lambrusco Maestri 30% Lambrusco Salamino 60%

Con la sua originalità segna il confine o meglio l’inizio. Delineata da una siepe di bosso, finisce una storia e ne inizia un’altra e rappresenta lo Storico Lambrusco Reggiano secco dop
L’uva selezionata viene dalle colline di Scandiano e dei comuni di collina limitrofi, ricchi di argilla ma al tempo stesso della cosiddetta “vena di gesso” tipica ad esempio dei comuni di Vezzano sul Crostolo, Albinea e Scandiano
Come si fa? La Vinificazione di questo vino viene effettuato dopo la diraspa-pigiatura e successiva macerazione delle uve di quasi dieci giorni. La fermentazione avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata e rifermentazione in autoclave (Metodo Charmat) per 15 giorni a 16°C
Un dato tecnico che a noi piace sempre sottolineare per gli amanti dell’abbinamento a tavola sono i 3 grammi zucchero residuo. La bocca asciutta e vivacemente profumata richiama aperitivi appetitosi se non un calice per tutte le occasioni di incontro del sugo al cinghiale con la tagliatella.
Marco Fasoli, Direttore di Emilia WInes, ci racconta con accesa passione e sincera soddisfazione la vivace valorizzazione per la storica azienda del territorio dell’Emilia che ha subito prodotto un codice etico aziendale prima ancora di organizzare la sua rete vendita.
https://casalivini.it/ Sfogliate il catalogo ricco cliccando qui.
Siam partiti dal primo metodo classico Emilia perché le radici son profonde e vale sempre la pena ricordare che la tradizione insegna e il futuro poggia proprio su basi solide della tradizione. In un tempo veloce occorre avere il pensiero veloce ma i piedi a terra.
Quel pensiero veloce ha permesso di creare proprio al ristorante tra altri pensieri, abbozzando sulla tavola un patch della collina come un ispirato vignettista , creando l’ etichetta nuova bottiglia di Migliolungo.
A noi di Good-mood è risultato efficace anche Nudo. Questo Metodo Classico bianco è nudo con una volatile evoluta ha conquistato il nostro palato per la ricerca di abbinamento e versatilità
Riusciamo a rendere nobili questi vini interpretando la qualità del posto con una cooperativa che guarda al suo territorio e con un mantra: “se fai un vino, fallo perché abbia senso non per il mercato. A volte dire di no che è la cosa più bella della vita”.
Per fortuna al vino non si dice mai di no.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
QUAL È IL FUTURO DEL TURISMO DELL’OLIO? E DEL VINO?
E’ nato il Movimento Turismo dell’Olio Lombardia, un’associazione di olivicoltori conferitori e frantoiani, per valorizzare la produzione di questo comparto agroalimentare. Abbiamo incontrato in webcall... Leggi di più
INTERVISTA A GIACOMO DE TOMA
Nel video Stefania Turato intervista Giacomo De Toma dell’azienda De Toma produttrice di Moscato di Scanzo e Franciacorta.  Video e intervista di Stefania Turato Leggi di più
LO CHEF DI CAMPAGNA INCONTRA LO CHEF DI CITTÀ
Takeshi Iwai e Cesare Battisti. Mercoledì 16 novembre il Ristorante Ada & Augusto, il primo farm restaurant italiano per gourmet aperto all’intero della Cascina Guzzafame di Gaggiano, ospiterà la cena a quattro mani real... Leggi di più
LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA: RISTORANTI, PASTICCERIE, GOLOSITÀ, RICETTE
Per la festa della mamma   SadlerPer la festa della mamma, Claudio Sadler  (foto 2) ha pensato a questo menu:Strudel di carciofi, bietola, patate e mozzarella all’olio di acciuga;Fregola sarda con ragù di polpo z... Leggi di più
RIDING RESERVE E LONGINO&CARDENAL, E L’ECCELLENZA DELLE CARNI INGLESI
Ridings Reserve è il brand di un produttore di carni bovine e ovine inglesi di qualità. I primi contatti con il mercato italiano risalgono a più di quarant’anni fa. Un forte impulso dell’export si è verificat... Leggi di più
FASHION WEEK DI MILANO: AMMU CAFE', CONPAIT E IL GELATO SALATO
Intrigante aperitivo a base di gelato salato alla Fashion Week di Milano. Ammu Cafe' e Conpait Gelato presentano: "Voglia d'estate" aperitivo a base di gelato salato con gusti e abbinamenti inconsueti, tutti da scoprire ... Leggi di più
BALLO VIENNESE, UNA TRADIZIONE A MILANO CHE SI PROTRAE NEL TEMPO PER IL DEBUTTO IN SOCIETÀ DI RAGAZZE E RAGAZZI
Grande fermento nei preparativi per l’atteso appuntamento del Ballo Viennese, organizzato dall’Austria Italia Club di Milano, che accompagna giovani d’ambo i sessi al loro debutto in società a giro di valzer. La cornice,... Leggi di più
MONZA TIRA FUORI IL “SERVIZIO BUONO” ALLA MONZA WINE EXPERIENCE
Attraversando Monza ci immaginiamo cucine arredate preziosamente ed elegantemente, quasi salotti:  stanze preziose della casa. Conversazioni, idee han sempre circolato proprio nei salotti.   A Monza non solo Formula 1,... Leggi di più
PASTA RISOTTATA AGLI ASPARAGI
I CHIANTI CLASSICO ACINO D’ORO DI BOTTEGA
Abbiamo degustato due referenze Bottega,  Azienda da quattro secoli presente mondo del vino e della distillazione, ossia il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro Gallo Nero e il Chianti Classico DOCG Acino d’Oro ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.