24mag 2019
LI MASTRI, LA CUCINA CILENTANA A MILANO... E GLI APERITIVI
Articolo di: Fabiano Guatteri

A Milano non mancano le proposte di ristoranti e tra cucine tradizionali, innovative, creative, sperimentali, etniche, pizzerie... si trova di tutto... o quasi . Mancava però la cucina cilentana, lacuna gastronomica colmata in quanto da pochi mesi ha aperto Li Mastri (foto 1) un ristorante a conduzione familiare che bene rappresenta l’esprit cilentino. Il Cilento non è molto conosciuto, se non per Paestum e qualche località costiera di rara bellezza o, ma non ha la notorietà, rimanendo nella stessa provincia, per esempio della Costiera amalfitana

 

Li Mastri è un locale piccolino, raccolto, con la finestra passavivande della cucina, dove si respira un’aria accogliente, simile a quella che si prova entrando in una casa ospitale. Ciò grazie anche alla gestione che è familiare ossia genitori, figlio e nipote nonché aiuto chef talentuoso (nella foto 2 da sinistra padre, madre, figlio,nipote). Ed è il figlio, Mirko Gorrasi a rappresentare la nuova generazione intraprendente e imprenditoriale, forte della presenza della mamma Caterina che prepara la pasta a mano, del papà Bruno Gorrasi, lo chef con esperienza pluritrentennale, coadiuvato dal nipote Francesco Monaco giovane cuoco che ha esperienze in ristoranti stellati e la potenziale capacità di dare tocchi di leggerezza a una cucina che nasce contadina, per cui povera e sapida.

 

Li Mastri è anche negozio dove acquistare conserve e altri prodotti esposti su scaffali.

 

Chi invece si siede ai tavoli potrà assaporare i prodotti tipici del territorio selezionati con molta perizia, alcuni dei quali di presidi Slow Food: sia i formaggi di diverse stagionature tra cui la manteca, ossia un caciocavallo che racchiude un cuore di burro, nato per conservare il burro, sia i salumi tipici ossia il capocollo, la pancetta, la soppressata e due salsicce, una delle quali piccante, dalla consistenza del salame. Da non perdere i crostini con le melanzane e fiocchi di ricotta di bufala (foto 3).

 

Il Cilento ha il clima e l’umidità adatti all’allevamento dei bufali e a Li Mastri va assolutamente assaggiata la freschissima mozzarella di bufala (foto 4). Possiamo dire “freschissima” perché abbiamo verificato non solo la consistenza tenace quando si mastica, ma anche perché al taglio si evidenzia la struttura a cipolla, tipica delle mozzarelle appena prodotte mentre con il passare dei giorni gli strati fondono formando un unico impasto. Va da sé che la mozzarella ci è piaciuta non solo per la consistenza, ma per il sapore pieno, la sensazione tattile di succosità, la pulizia del sapore.

 

Per quanto riguarda la cucina qui si possono ordinare la tagliata di bufala, le “braciole”, ossia gli involtini di maiale altri piatti tipici. Una specialità della casa da non perdere sono i f’rrcieddi, ossia i fusilli fatti al ferretto con pasta all’uovo (foto 5 vdeo 6), conditi con ragù di vitello e maiale e formaggio di capra (foto 7): è una pasta da addentare per gustarsi lo spessore, la “masticabilità”; il ragù è cucinato con carne tagliata a coltello a pezzetti, non trita, per cui rustico come piace a noi. 

 

Qui è proposto inoltre un dolce “fusion” ossia il Brunomisù, ossia un tiramsù che utilizza ricotta di pecora in luogo del mascarpone e Amaro Teggiano, made in Cilento.

 

Abbiamo provato due vini, entrambi della Cantina Rizzo, un bianco (foto ) piacevolmente fruttato con note dichiarate di mela e il rosso Fiix (foto), a base di Aglianico con un corredo di piccoli frutti e morbido impatto gustativo.

 

Ma oltre a essere ristorante e, come visto, anche negozio, da Li Mastri dal martedì al giovedì è possibile passare per l’aperitivo tra prodotti tipici e vini cilentani. 

1

2

3

4

5

6

7

Indirizzo : via Volta 11 Milano
Telefono : 02.83638871
Articoli Simili
I più letti del mese
GICO E CHIC – CHARMING ITALIAN CHEF: IN THE KITCHEN TOUR
GICO e Chic – Charming Italian Chef:  In The Kitchen Tour porta la grande cucina in giro per l’Italia grazie alle attrezzature GICO GICO – Grandi Impianti Cucine torna al fianco di Chic - Charming Ital... Leggi di più
HENDRICK’S GIN CELEBRA LA GIORNATA NAZIONALE DEL GATTO
Qual è la città preferita dai gatti bianchi? Secondo lo studio di Hendrick’s è Torino ad aggiudicarsi il primato. Quanto alla densità di gatti per popolazione? vince Seborga, piccolo borgo sulle colline, vicino ad ... Leggi di più
ARTISTI-NOI, UN GRUPPO ARTISTICO CON LA VOGLIA DI CREARE E DI COMUNICARE
Dopo aver dato spazio alla Pinacoteca di Brera che con l’attuale direzione dialoga con la città più che in passato, vogliamo ora segnalare una realtà viva e motivata. Artisti-noi è un gruppo artistico che vuole dialogare... Leggi di più
ITTI&CO – PESCHERIA CON CUCINA | LOCALE DI PESCE, COTTO E CRUDO MILAN STYLE
A Milano non c’è il mare, ma non manca il pesce, proposto in infinite sfumature, più che in una città rivierasca. Dal chiosco che elabora anche pesce crudo, al ristorante esclusivo la scelta è ben nutrita e non man... Leggi di più
APERITIVO ITALIANO: ROSATO IL MARINETTO DI SERGIO ARCURI
Sta arrivando il caldo e molti vini si prestano benissimo ad essere stappati, in vacanza, in barca, per un aperitivo all'aperto o come abbinamento easy su piatti leggeri di terra e di mare. E allora quali scegliere? Sen... Leggi di più
RHUM TROIS RIVIÈRES 355 ANNI
Il Rhum Agricolo martinicano Trois Rivières presenta al mercato italiano la sua nuova cuvée celebrativa “355 Anni”. “355 Anni” è un Rhum Agricolo bianco che intende ricordare, appunto, i 355 anni della piantagione marti... Leggi di più
LA MELAGRANA, FRUTTO DAI TANTI IMPIEGHI
l melograno è una pianta originaria della Persia diffusasi poi attraverso la via della seta; arrivò presso i Romani dal nord Africa, e venne chiamata “Punica granatum”. In Italia sono coltivate più varietà di melagrane (... Leggi di più
DIEGO ROSSI INTERPRETA L’WELSH LAMB, L’AGNELLO GALLESE IGP
L’Welsh lamb, l’agnello gallese igp, ha caratteristiche proprie, non assimilabili a quelle degli agnelli allevati in altri paesi europei. Gli allevamenti nel Galles sono estensivi e grass feed, ossia i capi si cibano d... Leggi di più
“SEI MIA” UNA RIFLESSIONE SULLA MASCHILITÀ E LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Aggiornamento 11 marzo L’idea della  serata del 23 marzo risale a più di un anno fa e proviene da un sussulto di coscienza dopo l’ennesimo, efferato omicidio di una donna.  Desidero dire che vi sono due sent... Leggi di più
SAN MARZANO PORTA A MILANO LA VENDEMMIA 2017
San MarzanoSan Marzano storica cantina pugliese porta a Milano la vendemmia 2017: ottima annata, uve sane e quantità in calo. Si è tenuta presso Ceresio 7 la degustazione delle etichette più rappresentative della cantina... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.