24mag 2019
LI MASTRI, LA CUCINA CILENTANA A MILANO... E GLI APERITIVI
Articolo di: Fabiano Guatteri

A Milano non mancano le proposte di ristoranti e tra cucine tradizionali, innovative, creative, sperimentali, etniche, pizzerie... si trova di tutto... o quasi . Mancava però la cucina cilentana, lacuna gastronomica colmata in quanto da pochi mesi ha aperto Li Mastri (foto 1) un ristorante a conduzione familiare che bene rappresenta l’esprit cilentino. Il Cilento non è molto conosciuto, se non per Paestum e qualche località costiera di rara bellezza o, ma non ha la notorietà, rimanendo nella stessa provincia, per esempio della Costiera amalfitana

 

Li Mastri è un locale piccolino, raccolto, con la finestra passavivande della cucina, dove si respira un’aria accogliente, simile a quella che si prova entrando in una casa ospitale. Ciò grazie anche alla gestione che è familiare ossia genitori, figlio e nipote nonché aiuto chef talentuoso (nella foto 2 da sinistra padre, madre, figlio,nipote). Ed è il figlio, Mirko Gorrasi a rappresentare la nuova generazione intraprendente e imprenditoriale, forte della presenza della mamma Caterina che prepara la pasta a mano, del papà Bruno Gorrasi, lo chef con esperienza pluritrentennale, coadiuvato dal nipote Francesco Monaco giovane cuoco che ha esperienze in ristoranti stellati e la potenziale capacità di dare tocchi di leggerezza a una cucina che nasce contadina, per cui povera e sapida.

 

Li Mastri è anche negozio dove acquistare conserve e altri prodotti esposti su scaffali.

 

Chi invece si siede ai tavoli potrà assaporare i prodotti tipici del territorio selezionati con molta perizia, alcuni dei quali di presidi Slow Food: sia i formaggi di diverse stagionature tra cui la manteca, ossia un caciocavallo che racchiude un cuore di burro, nato per conservare il burro, sia i salumi tipici ossia il capocollo, la pancetta, la soppressata e due salsicce, una delle quali piccante, dalla consistenza del salame. Da non perdere i crostini con le melanzane e fiocchi di ricotta di bufala (foto 3).

 

Il Cilento ha il clima e l’umidità adatti all’allevamento dei bufali e a Li Mastri va assolutamente assaggiata la freschissima mozzarella di bufala (foto 4). Possiamo dire “freschissima” perché abbiamo verificato non solo la consistenza tenace quando si mastica, ma anche perché al taglio si evidenzia la struttura a cipolla, tipica delle mozzarelle appena prodotte mentre con il passare dei giorni gli strati fondono formando un unico impasto. Va da sé che la mozzarella ci è piaciuta non solo per la consistenza, ma per il sapore pieno, la sensazione tattile di succosità, la pulizia del sapore.

 

Per quanto riguarda la cucina qui si possono ordinare la tagliata di bufala, le “braciole”, ossia gli involtini di maiale altri piatti tipici. Una specialità della casa da non perdere sono i f’rrcieddi, ossia i fusilli fatti al ferretto con pasta all’uovo (foto 5 vdeo 6), conditi con ragù di vitello e maiale e formaggio di capra (foto 7): è una pasta da addentare per gustarsi lo spessore, la “masticabilità”; il ragù è cucinato con carne tagliata a coltello a pezzetti, non trita, per cui rustico come piace a noi. 

 

Qui è proposto inoltre un dolce “fusion” ossia il Brunomisù, ossia un tiramsù che utilizza ricotta di pecora in luogo del mascarpone e Amaro Teggiano, made in Cilento.

 

Abbiamo provato due vini, entrambi della Cantina Rizzo, un bianco (foto ) piacevolmente fruttato con note dichiarate di mela e il rosso Fiix (foto), a base di Aglianico con un corredo di piccoli frutti e morbido impatto gustativo.

 

Ma oltre a essere ristorante e, come visto, anche negozio, da Li Mastri dal martedì al giovedì è possibile passare per l’aperitivo tra prodotti tipici e vini cilentani. 

1

2

3

4

5

6

7

Indirizzo : via Volta 11 Milano
Telefono : 02.83638871
Articoli Simili
I più letti del mese
ROMA FILM FESTIVAL: JEROBOAM BOTTEGA GOLD IN OMAGGIO A FRANCO NERO
Il 12 dicembre il XXI Roma Film Festival dedicherà un omaggio speciale a Franco Nero. L’evento si terrà a Roma, presso il Teatro Blasetti del Centro Sperimentale di Cinematografia, alla presenza dei massimi rappresentant... Leggi di più
CINQUE RUM CHE VALE LA PENA CONOSCERE | MILANO RUM FESTIVAL
Abbiamo scritto del Milano Rum Festival qui. Siamo stati per voi a degustare alcune referenze e di quelle provate cinque riteniamo che siano vivamente consigliabili. Severin  dalla Guadalupa, tra i rum della casa abbiamo... Leggi di più
AGOSTO AI GIARDINI PAPRIKA E CANNELLA: DELIZIE MEDITERRANEE CON UN TOCCO DI SARDEGNA
Per la prima volta il celebre ristorante di zona porta Venezia, ritrovo modaiolo e della” Milano bene”, rimane aperto tutto agosto per soddisfare i palati più esigenti che rimangono in città.  Una gradita sorpresa per l... Leggi di più
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
MANI IN PASTA APRE IN VIALE MONZA
Di Mani in Pasta abbiamo scritto qui. Ora influencer e pubblico a partire dalle ore 20 affolleranno l’evento del 29 Maggio dalle ore 20,00 da Mani in Pasta nella nuova sede in viale Monza 258 a Milano, dove, tra ar... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.