10dic 2021
MERCATINO ENOGASTRONOMICO NATALIZIO A MORIMONDO
Articolo di: CityLightsNews

 

Aggiornamento dicembre 2021

 

Ultimo appuntamento del 2021 con le eccellenze enogastronomiche del MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa: domenica 12 Dicembre a partire dalle 9 del mattino alla Corte dei Cistercensi di Morimondo (Milano), golosità, specialità regionali ed idee regalo per il Natale. Occasione per una gita fuori porta in uno dei Borghi più belli d’Italia alle porte di Milano e sede di una delle abbazie romaniche lombarde più belle e suggestive.


Bancarelle vestite di colori e luci natalizie e, a pochi passi dal mercatino, luoghi pieni di fascino e storia: organizzato dalla locale Pro Loco alle ore 15:30 in chiesa abbaziale, Concerto dei Corotrecime di Abbiategrasso insieme al coro In Letitiae di Vermezzo con Zelo.

 

Proseguono, inoltre, le visite (previa esibizione del Green Pass) al Complesso monastico con accompagnamento di operatori alle 10:30, alle 15:00 e alle 15:30. Le visite sono a gruppi, solo su prenotazione e scrivendo qui  oppure chiamando lo 02 9496 1919). Sarà possibile inoltre visitare, aperto al pubblico anche domenica 12 Dicembre, il Civico Museo Angelo Comolli nel quale sono conservate alcune opere del pittore e affrescatore liberty Angelo Comolli, conosciuto per le sue decorazioni del Palazzo della Borsa, della Casa Verdi e della camera di commercio di Milano.

 

A partire dalle 9, la Corte dei Cistercensi si animerà di tentazioni per enogastronauti e golosi: formaggi, miele, vini, salame di Varzi e salumi d’oca dalla Lomellina, cioccolato, le buonissime nocciole dal Piemonte, le offelle di Parona, i formaggi del Canavese, i prodotti da forno; e ancora: marmellate e confetture artigianali, composte da abbinare ai formaggi, prodotti da forno anche vegani, succhi di mele, mirtilli, lamponi, ciliegie, ribes rosso, uva, rabarbaro e sambuco da Valtellina e Valle d’Aosta; pane fresco con farina di mais, pane nero pane all’uvetta;

 

Faranno capolino tra i banchi del MEC anche i cesti di Natale green e plastic free con materiali di recupero e naturali. Tra le idee regalo, grappe, liquori e distillati da meditazione dalla Val d’Aosta (alcune prodotte con l’acqua della sorgente di Courmayeur) e dal Roero (Piemonte), dall’Occitania e, a chilometro zero, da Abbiategrasso, il Tigin: 12 botaniche del Parco del Ticino (angelica, coriandolo, cetriolo, iris, issopo, lippia, miele, steli di rabarbaro, fiori di sambuco, timo, zenzero) di cui uno segreto.

 

 

 

 

 

Domenica 21 novembre i produttori di eccellenze food&wine a chilometro sincero del MEC Mercatino Enogastronomico della Certosa si danno appuntamento a Morimondo, borgo del fuoriporta milanese dove si trova una celebrata abbazia romanica.

 

Il mercatino aprirà i battenti alle 9, con le proprie bancarelle e di formaggi, miele, vini, salame di Varzi e salumi d’oca dalla Lomellina, confetture, cioccolato, distillati, le nocciole dal Piemonte, le offelle di Parona, i formaggi del Canavese, i prodotti da forno.

 

Enogastronauti e turisti potranno non solo degustare tipicità ed eccellenze enogastronomiche ma anche scoprire o riscoprire un luogo ricco di arte e di cultura. Non solo cultura del gusto quindi: sono previste visite guidate al complesso monastico alle 10:30, 15:00, 15:30, 16:00 E’ possibile inoltre visitare il Museo dell’Abbazia (nato per valorizzare e far conoscere i vari ambienti del complesso monastico comprendente i Beni dell'Ospedale Maggiore provenienti da cappelle e oratori presenti in quelle che un tempo erano le grange dell'abbazia) ed il Civico Museo Angelo Comolli nel quale sono conservate alcune opere del pittore e affrescatore liberty Angelo Comolli, conosciuto per le sue decorazioni del Palazzo della Borsa, della Casa Verdi e della camera di commercio di Milano.

 

Le visite sono solo su prenotazione e presentando il Green Pass: per info cliccare qui o telefonare allo 02.94961919.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
CON IL PANETTONE DI FILIPPI PER L’AUTUNNO DI NEFF
Negli spazi di Neff a Milano per scoprire le novità della Pasticceria Filippi per il Natale 2020   Sembrava tutto magicamente concertato: il primo freddo su Milano, un pomeriggio di piacevoli incontri in uno spazio mag... Leggi di più
IL BERGAMOTTO, BUONO E SALUTARE, INTERPRETATO DALLO CHEF DAVIDE OLDANI
Arriva sugli scaffali una nuova proposta di Citrus – L’orto italiano: il bergamotto, la storia e una ricettaIl bergamotto interpretato dallo chef Davide Oldani. Due frutti di bergamotto, foglie di alloro ed u... Leggi di più
CRUDO E COTTO DI GAMBERI E CALAMARI AL DRY MISO
OFFICINA DESIGN CAFÈ: MANGIARE AL MUSEO A MILANO
Nella capitale mondiale del design e della moda non poteva mancare un’accogliente location che avrebbe potuto lanciare uno slogan come “mangiare al museo a Milano”. Un posto che trabocca di richiami all... Leggi di più
EUGENIO BOER APRE bu:r, IL SUO NUOVO RISTORANTE MILANESE
I fan di Eugenio Boer (foto 2), dalla sua uscita dalla scena ristorativa milanese dello scorso novembre dopo l’acquisizione della stella Michelin presso il ristorante Essenza, volevano sue nuove. Ma le notizie non ... Leggi di più
HA APERTO BERBERÉ MILANO COLONNE: PIZZE SHARING E BIRRE MIKKELLER
Berberè è una miscela di spezie delle cucine etiope ed eritrea, ma Berberè a Milano è soprattutto il nome di una pizzeria, o meglio, di quattro pizzerie, la quarta Berberè Milano Colonne, or ora inaugurata, che si sono f... Leggi di più
CINQUE NUOVI RISTORANTI PER LA 35ESIMA ASSEMBLEA ANNUALE LE SOSTE
Le Soste quest’anno è arrivata a quota ottantacinque, rappresentando i migliori ristoranti di cucina italiana nel nostro Paese e nel Mondo. L’idea originaria prese forma nel 1982 durante una cena tra ristoratori amici: a... Leggi di più
PINOT NERO RISERVA 110 NOIR LA GENISIA TORREVILLA UN ROSSO IN DIVENIRE
Torrevilla è una realtà vitivinicola cooperativa dell’Oltrepò pavese fondata nel 1907 che conta 600 ettari di terreno vitato e ha a suo attivo 200 soci. Negli ultimi anni ha realizzato La Genisia che rappresenta la... Leggi di più
DOVE UN TEMPO C’ERA UN CASTELLO | PODERE CASALE
Il Gutturnio è stato il primo vino piacentino a ricevere la denominazione di origine controllata.  Abbiano scoperto la versione di Podere Casale.  Un vino di carattere, di piacevolissima beva. Si produce anche, solo in ... Leggi di più
I PIATTI BELLA CIAO DEGLI CHEF CHE AUGURANO “BUONA LIBERAZIONE”
Un evento che esalta la libertà, accompagnato da “Bella ciao” - esempio di “inno alla libertà universale”, disse il bavarese che qualche settimana fa ne organizzò una pubblica rappresentazione per... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.