03feb 2019
METRO ITALIA E LE STELLE MICHELIN
Articolo di: Michele Pizzillo

l primo appuntamento di METRO Italia on the road per consegnare le Stelle assegnate dalla Guida Michelin, è in Puglia, il 4 lunedì. E, precisamente, nel Salento, a Savelletri, in provincia di Brindisi e a Lacce, da dove inizia il “tour delle targhe Michelin”, a cura appunto, di METRO Italia, per consegnare le targhe del prestigioso riconoscimento della più antica e famosa guida dei ristoranti. La Puglia quest’anno guadagna due nuove stelle e arriva a 10 ristoranti stellati in tutta la regione. Così METRO Italia, in qualità di Official Partner della MICHELIN, per il secondo anno consecutivo, avrà il piacere di consegnare ad ogni ristoratore, la targa che ne attesta la valutazione della guida. Per la consegna della targa è stato messo a punto un tour che toccherà ogni regione dove sono presenti locali insigniti del riconoscimento della Michelin, avendo come primi protagonisti i ristoranti che per la prima volta guadagnano questo ambito riconoscimento. 

 

Le nuove soste del tour pugliese saranno Savelletri, in provincia di Brindisi e Lecce. E, cioè, i “Due Camini”, ristorante annesso al lussuoso complesso alberghiero “Borgo Egnazia” che rappresenta una interpretazione visionaria di un tipico borgo pugliese realizzato in tufo e circondato da ulivi millenari, combinando tradizioni locali e servizi di alto livello. In questo contesto il ristorante dove “regna” lo chef Domingo Schingaro, è un ambiente ovattato, quasi fiabesco e molto romantico – anche grazie al riverbero delle tante candele -, che propone una cucina moderna a base di prodotti del territorio – pochi ingredienti e sapori decisi – come seppia e pane, taralli bolliti, finanziera di pesce e bietola, radici e mandorle. E, poi, Lecce, da Bros’, con lo chef Floriano Pellegrino che propone una cucina creativa minimalista tesa ad esaltare i migliori prodotti pugliesi, in un ambiente vivace e molto alla moda, come rana pescatrice e nocciola, quaglia melanzana e fagioli fermentati, panna cotta al latte di pecora e ananas.

 

Non sono state ancora rese note le date delle prossime tappe del tour delle targhe Michelin organizzato per consegnare al ristoratore il simbolo tangibile del sogno stellato che si materializza nel proprio locale. L’iconografia delle targhe, che ha già attraversato il secolo scorso, rosse e ben visibili, segnalano al viaggiatore la presenza di un ristorante che merita la tappa (una stella), la deviazione (due stelle) oppure il viaggio (tre stelle).

 

E, Metro Italia, si fa carico di portarle a destinazione queste targhe, partendo proprio da quella terra, il Salento, che al recente Bocuse d’Or ha fatto sperare nella vittoria dell’Italia. Il finalista italiano, Martino Ruggieri, infatti, arriva propria da queste terre, Martina Franca, nella parte Nord del Salento. Ruggieri, com’è noto, nella sua prova al Bocuse d’Or che si è svolto a Lione il 29 e 30 gennaio, è stato sostenuto anche da Metro, che ha messo a disposizione la propria Academy per l’allentamento oltre ad aver fornito le materie prime necessarie per il periodo di allenamento del team di Ruggieri. D’altronde Metro specialista internazionale leader nel commercio all’ingrosso e nel settore alimentare, presente in Italia con 49 punti vendita in 16 regioni, di cui oltre l’80% strutturati anche per gestire la consegna ai clienti professionali. 

 

La rete distributiva si completa con un deposito nell’area di Milano dedicato al canale Food Service Distribution. L’azienda vanta circa 1.500.000 clienti professionali, con un focus specifico sui professionisti della ristorazione e dell’ospitalità (Horeca), e 30.000 prodotti in assortimento; offrendo ai propri clienti la possibilità di scegliere in modo integrato tra diverse modalità di approvvigionamento in funzione delle proprie esigenze: dalla consegna (Food Service Distribution – FSD) al Cash and Carry. Nell’anno fiscale 2017/2018 METRO Italia ha generato vendite pari a 1,74 miliardi di euro. A livello internazionale, METRO è presente in 35 paesi con oltre 150.000 persone in tutto il mondo, servendo circa 24 milioni di clienti. Nell'anno fiscale 2017/18 METRO ha generato vendite pari a circa 36,5 miliardi di euro.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
“FUORI EXPO2015” Serata di Gala al Devero Hotel
L’Associazione Nazionale delle Donne del Vino ha organizzato un fuori Expo che ha  visto trenta associate in rappresentanza di altrettante cantine proporre un fornito banco d’assaggio con più di cento etichette: dalle bo... Leggi di più
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
LA LOCANDINA DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “I VINI DEL PO”
La locandina seconda edizione della rassegna "I vini del Po" è in programma a Boretto (Re) sabato 29 ottobre. Si tratta di un evento di carattere enogastronomico e culturale che vede coinvolto il Club Papillon di Reggio ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.