19mar 2020
MORATTI, GLI SPUMANTI METODO CLASSICO DEL CASTELLO DI CIGOGNOLA
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’Azienda Agricola Castello di Cigognola, mutua il nome dall’edificio del XIII secolo in cui risiede. Fondata nel 2000 è di proprietà di Gian Marco e Letizia Moratti. Alla conduzione dell’Azienda si è recentemente unito il figlio Gabriele. Il podere si trova tra Broni e Stradella, nel cuore dell’Oltrepò Pavese vinicolo e conta 36 ettari, di cui 28 vitati, collocati a un’altitudine compresa tra 300 e 350 metri s.l.m.

 

Il vitigno più rappresentativo dell’azienda è il pinot nero, affiancato da barbera e nebbiolo. Pinot nero qui significa spumante Metodo Classico, inserito un progetto di grande ambizione. Infatti, Gabriele Moratti con l’AD Gian Matteo Baldi, credono che uno spumante di elevato profilo qualitativo abbia qui lo spazio per diventare punto di riferimento, interessante sia per il mercato italiano, sia per quello internazionale.

 

Gian Matteo Baldi in merito precisa: “Il nostro vino deve essere incontrato, condiviso, contestualizzato e non per forza apprezzato. Ciò che più importa è viverne l’esperienza in modo spontaneo e genuino, così che il consumatore possa essere sorpreso dall’insieme delle sensazioni che il calice trasmette: il suo gusto, il colore, l’intimo umore, il profumo, la vocazione, la storia, il genius loci e le altre indescrivibili sfumature percettive che avvicinano il mondo del vino a quello dell’arte”.

 

Per mettere in luce al meglio le diverse espressioni del Pinot Nero, è stato realizzato un restyling significativo delle etichette della Tenuta in stile francese con il solo nome Moratti come griffe sui Metodo Classico e il brand Castello di Cigognola sui vini fermi.

 

Abbiamo degustato tre referenze (foto 1).

 

Moratti Cuvée ’More Brut Metodo Classico Oltrepò Pavese Docg (foto 2)
Vino elegante, matura sui lieviti da 18 a 24 mesi secondo l’annata. Riproduce sentori di piccoli frutti, fresca fragranza e al tempo stesso è rotondo oltre a essere ampio e complesso.

 

Moratti Cuvée ’More Pas Dosé Metodo Classico Oltrepò Pavese Docg (foto 3)
Nasce e matura esattamente come il brut, ma a differenza di questo non è dosato. Rispetto al primo si sviluppa in modo più evidente in verticalità. E’ un vino dotato di giusta freschezza, e piace perché pur nella complessità si rivela immediato, pulito, diretto.

 

Moratti Cuvée dell’Angelo 2012 (foto 4)
Sosta 72 mesi sui lieviti con sboccatura avvenuta nel maggio 2019. Non è dosato ed è uno spumante di grande armonia e suadenza, frutto maturo, pieno. Strutturato, piacevole spinta carbonica, conserva, nonostante gli anni, una garbata freschezza che lo vivacizza.

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
SERATA GOURMET DEL RISTORANTE ACANTO CON I VINI ROCCA DEL FRASSINELLO
Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 22 novembre è di scena la prestigiosa cantina toscana Rocca di Frassinello.
Il progetto Rocca di Frassinello è nato da un’idea molto semplic... Leggi di più
AL MUSEO D’ARTE MENDRISIO IN MOSTRA LE OPERE DELLA SCULTRICE FRANCA GHITTI
Il Museo d’Arte Mendrisio (CH) ha dato il via al programma di primavera con la mostra Franca Ghitti scultrice, dedicata alle opere scultoree di questa artista nata in Val Camonica, a cura di Barbara Paltenghi Malac... Leggi di più
ACCIUGHE DEL MAR CANTABRICO SALATE SOTT’OLIO
TÀSCARO, A MILANO È UN ATTO D’AMORE
Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma ancheper raccontare la sua regione d'origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole ed... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
TRA BOBBIO E CASTELL’ARQUATO, LA POMPEI DEL NORD | TRA BALENE E VINO
Bobbio di cultura, Castell’Arquato la Pompei del Nord, e ovunque il buon vino. Castell’Arquato, la Pompei del Nord, dove sono stariritrovati reperti fossili di Alee e rinoceronti, ed è terra di buon vino.   ... Leggi di più
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.