30apr 2019
MULINO DI SOPRA, LA MAGIA DI PASTEGGIARE SU ACQUA CHE SCORRE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Abbiamo visitato il Mulino di Sopra (foto 1), ristorante  scoperto per caso, che ci è piaciuto per l’atmosfera accogliente e rilassante. Il nome non è casuale in quanto la location è un mulino dismesso ristrutturato, ma con la ruota ancor funzionante (video 2).

 

Non vogliamo qui proporre una recensione di questo locale quanto piuttosto una segnalazione anche perché non eravamo lì per valutarlo. Vale però una deviazione per chi viaggia nel comprensorio di Parma. Il ristorante si trova a nord del capoluogo, vicino a Traversetolo, non lontano da Langhirano e da Felino, due epicentri della produzione di salumi emiliana, e ovviamente, ordinando l’antipasto di salumeria ci accorgiamo subito dell’eccellenza dei prodotti tipici locali a cominciare dal prosciutto crudo. La cucina è più attenta alla tradizione che all’innovazione, anche se non manca un ingentilimento dei piatti della memoria.

 

I tortelli di ricotta ed erbette  (foto 3) ci sono piaciuti.

 

E qui si può disquisire con i propri commensali se nel ripieno la ricotta debba prevalere o svolgere un ruolo di comparsa, ma si tratta di scuole di pensiero. Più si va verso il Reggiano e più verde è la farcia, mentre procedendo verso il Piacentino è la ricotta ad avere il sopravvento. Di fatto i tortelli del Mulino di Sopra guardano più a occidente che a oriente, e a prescindere dalle preferenze, sono irreprensibili, con un denso burro e un ottimo Parmigiano Reggiano a condirli.

 

La scottata di carne (foto 4), nella sua semplicità, bene rappresenta una cucina pragmatica, che va alla sostanza. E anche il dessert, ossia la sbrisolona con zabaione (foto 5), entrambi magistralmente interpretati, chiudono il pranzo, o la cena, proponendo un dipping più che goloso, che non insegue la ricercatezza, ma la soddisfazione immediata del gusto. Cantina con molte referenze emiliane.

 

Che dire? Piatti non pretenziosi, bensì onesti e ben eseguiti. In ogni caso abbimo messo in agenda il Mulino di Sopra... sopra acqua che scorre.

 

1

2

3

4

5

Indirizzo : Strada dei Mulini 3 Mamiano
Telefono : 0521.848185
Articoli Simili
I più letti del mese
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
CARPACCIO DI CALAMARO
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più
WORLD’S BEST GELATO FLAVOR IL MIGLIOR GUSTO DI GELATO AL MONDO
Il miglior gusto di gelato al mondo: in anteprima assoluta, ecco i 36 gusti di gelato che si contenderanno il titolo a Rimini, nel gran finale del Gelato World Tour (8-10 settembre) Arrivano da 4 continenti e 19 nazioni... Leggi di più
INTRAPPOLA.TO | IL GIOCO DI FUGA TUTTO ITALIANO… E NON SOLO!
Intrappola.to è stata la prima Escape Room a sbarcare in Italia, nel 2015. La prima stanza ha aperto a Torino nel maggio 2015 e in pochi mesi il gioco, subito virale sui social e amatissimo dai Millenials, ha saputo tras... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
APPUNTI DI VIAGGIO: OSTRICHE INDIMENTICABILI
Nonostante fosse marzo il vento era molto freddo e il mare, grigio, diventava in alcuni momenti particolarmente minaccioso. Quel giorno, mi dissero, nessuna barca era uscita dal porticciolo di Saint-Malo. Eppure c’... Leggi di più
IL DONNA MARTA 2012 PREMIATO DA VINIPLUS 2018
Un altro importante riconoscimento per la Tenuta Le Mojole  arriva dopo Berlino, Bruxelles e Londra: la guida Viniplus 2018 della Associazione Italiana Sommelier assegna infatti 4 Rose Camune al Donna Marta Rosso 2012. U... Leggi di più
BAROLOBRUNELLO: 18 E 19 NOVEMBRE A MILANO
Girotondo divino a barolobrunello 18 e 19 novembre, Officine del volo. Si avvicina sempre di più l’appuntamento con barolobrunello, il girotondo del vino ideato dalla pazza squadra di WineZone. Sabato 18 dalle ore ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.