03feb 2019
NASCE LA FOOD ACADEMY ELIOR, SARÀ CENTRO DI STUDI SULL’ALIMENTAZIONE
Articolo di: Clara Mennella

E’ stata inaugurata a Milano la Food Academy di Elior, il gruppo leader in Italia nella ristorazione collettiva, la sede si trova in zona Nord, nel nuovo centro direzionale Bodio Center.

 

Alla conferenza di presentazione era presente l’amministratore delegato di Elior, Rosario Ambrosino che ha spiegato come la scelta di creare l’Accademia sia nata dalla riflessione sul ruolo sociale svolto da Elior, aldilà delle performance economiche.
E’ bene ricordare che il Gruppo serve nel nostro paese oltre 108 milioni di clienti l’anno in più di 2.200 ristoranti e punti vendita attraverso 14.000 collaboratori e opera in molteplici settori quali le aziende, le scuole, il socio-sanitario, le forze armate, i musei e la ristorazione a bordo delle Frecce di Trenitalia. Si può ben capire che un’attenzione costante e degli studi mirati alla qualità dell’offerta siano una priorità necessaria.

 

“Noi siamo coloro che trasformano il cibo e lo rendono fruibile ad una schiera variegata di persone con esigenze tutte diverse, quindi la nostra posizione è importante perché siamo responsabili della nutrizione e quindi della salute di milioni di individui” ha detto Ambrosino, che ha continuato: “Abbiamo così deciso di creare un luogo dove si potessero incontrare fisicamente i nostri studiosi e i nostri partner, sia per i prodotti che per lo studio e le tecnologie. Qui si sperimenteranno gli abbinamenti, i comportamenti dei prodotti in fase di trasformazione, si decideranno le tecniche più idonee e i quindi si elaboreranno i menù migliori per ogni target di consumatori. Seguirà poi la formazione dei nostri operatori distribuiti in tutta Italia”.

 

Studio, tecnologie, sostenibilità sono quindi i temi sui quali Elior ha stretto un importante “giro di vite” e la Food Academy sarà il luogo dove tutti i soggetti coinvolti saranno messi in connessione.

 

Alla conferenza, moderata dalla scienziata ambientale Lisa Casali, erano presenti come relatori Federico Ramponi, docente del Politecnico di Milano  che sarà l’istituzione di riferimento per l’innovazione tecnologica, Gabriella Morini professoressa dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo  e Marco Lucchini, segretario del Banco Alimentare  che collaborerà per recuperare il cibo e donarlo nelle condizioni migliori a chi è in difficoltà.


Il Gruppo garantisce da sempre altissimi standard e si avvale di tutte le più importanti certificazioni che sono costantemente rinnovate e, sulla base di queste premesse, Elior ha elaborato la strategia di Responsabilità Sociale d’Impresa di Elior, Positive Foodprint Plan™,  attraverso la quale si vuole creare un circolo virtuoso nel mondo della ristorazione, dal campo coltivato alla tavola, lavorando in sinergia con fornitori, clienti, utenti finali e dipendenti. 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
MORELLINO DI SCANSANO DOGA DELLE CLAVULE
L’Azienda Doga delle Clavule si estende nella zona di produzione del Morellino di Scansano su una superficie di oltre 130 ettari dei quali 60 vitati: 20 per la produzione del Morellino di Scansano DOCG, 7 per il Bi... Leggi di più
FLO IN CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Torna in concerto a mare culturale urbano, il centro di produzione culturale in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, dopo il live di settembre 2016, la cantautrice partenopea FLO, che si esibirà con la sua band il prossimo ... Leggi di più
L’APERITIVO A MILANO SI TINGE DI GIALLO GIALLE&CO.-BAKED POTATOES DAL CUORE ITALIANO
Da Giallo&Co. l’aperitivo a Milano si tinge di giallo. La tipica baked potatoes inglese è perfetta anche (in formato mignon) per un aperitivo all’italiana: salutare, ricco e colorato, disponibile da febbraio,... Leggi di più
WAGASHI, L’ARTE DELLA PASTICCERIA GIAPPONESE
L'wagashi, ossia la pasticceria giapponese, differisce da quella occidentale nella forma e nella sostanza. A spiegarcelo è la chef pasticcera Satomi Fujita, accompagnata dal maestro Yoshikazu Yoshimura in una dimostrazio... Leggi di più
TEATRO MENOTTI CASA DI BAMBOLA HENRIK IBSEN
Una grande interprete come Valentina Sperlì per il capolavoro di Ibsen. Una lettura moderna e visionaria.Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale Presenta: CASA DI BAMBOLA Henrik Ibsen dall’1 a... Leggi di più
BRERA: INAUGURATO IL SESTO DIALOGO "ATTORNO AGLI AMORI. CAMILLO BOCCACCINO SACRO E PROFANO"
Brera continua a stupire. Dallo scorso 29 marzo 2018, hanno riaperto al pubblico i saloni napoleonici della Pinacoteca con lo straordinario allestimento di sette nuove sale (VIII – IX – X – XI – X... Leggi di più
ILLY CAFFÈ, DOVE PRENDERE UN APERITIVO IN VIA MONTE NAPOLEONE
Via Monte Napoleone è il cuore dello shopping griffato; signore bene, chi lavora nella city e frotte di turisti la animano da mane a sera, ma quando i negozi abbassano la “clèr”... si spopola, al contrario di... Leggi di più
FONDAMENTALI&QUALI: CIPOLLE, SCALOGNO TRITATI IN VASETTO DI VETRO
Dopo il successo della prima cipolla colta, lavata e tagliata, l’innovativa linea Fondamentali&Quali della Centrale del Latte d'Italia, si arricchisce di due nuove referenze: la Cipolla Rossa e lo Scalogno. Tutti i... Leggi di più
LE TANTE PROPOSTE DELL’ACQUARIO DI GENOVA | IL PICCOLO PESTO
Sono tornata recentemente all’Acquario di Genova per una festa di compleanno per bambini che prevedeva un interessante e simpatico tour dietro le quinte, o meglio, dietro alle vasche che mi ha fatto venir voglia di... Leggi di più
NUOVE VOCI 2018 GIOVANI STORICI DELL’ARTE AL MUSEO BAGATTI VALSECCHI
Giovani storici dell’arte dall’Università degli Studi di Milano  al Museo Bagatti Valsecchi. Come da tradizione il Museo Bagatti Valsecchi torna ad accogliere il ciclo di conferenze Nuove Voci, oramai alla se... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.