26gen 2019
OTOSAN, LO SPIRITO DEL GIAPPONE A ROMA
Articolo di: CityLightsNews

Da poche settimane il quartiere Trieste a Roma ha accolto Otosan, uno dei pochi e veri ristorante giapponesi della zona
Otosan è come una vera Izakaya, cioè una trattoria giapponese. In uno spazio di design, di eleganza minimale dove predominano materie prime naturali come il legno massello di rovere. Linearità, pulizia e calore raccontano più sale che contano 54 coperti.

 

La Cucina e il sake
A trasmettere in tavola l’originale cultura giapponese lo chef Aki Kobayashi e il Maestro Sushi Fumio Saito. Mentre lo chef prepara tutti i piatti caldi, il Maestro Sushi, con alle spalle un’esperienza di oltre trent’anni, si esibisce davanti al pubblico in una zona allestita per lo show cooking. In Giappone la preparazione del sushi viene considerata una vera e propria arte e diventare Itamae, ossia “colui che sta dietro il piano da taglio”, Maestro nella composizione del sushi, richiede anni di formazione.

 

Per comporre un perfetto Nigiri possono volerci anni di esperienza e nella cucina giapponese l’imprecisione non è contemplata. L’importante è l’armonia tra il pesce e il riso, il condimento e la freschezza. Il principio del "mangiare con gli occhi" è fondamentale per apprezzare il piatto. Subito dopo, naturalmente, viene il piacere del gusto, che però deve essere stimolato dalla bellezza dell’impiattamento e del vasellame. Tra le specialità di Otosan l’okonomiyaki: letteralmente okonomi “ciò che vuoi” e yaki “alla griglia”; è una ricetta nata nella regione del Kansai, la stessa di origine dello chef. Chiamato la "pizza di Osaka", questo piatto agro-dolce è una sorta di frittata, cucinata sulla piastra con vari ingredienti, dalla carne ai molluschi fino alle verdure (abbonda la verza). Tutto il pesce proviene dai nostri mari a esclusione del salmone di origine norvegese.

 

Otosan è tra i pochi certificati a comprare il tonno più raro e pregiato del mondo, Bluefin, il “Pinna Blu”. Tra le specialità calde, Ramen, Doteyaki, ovvero carne di manzo selezionata e cucinata a bassa temperatura con aggiunta di sake e spezie giapponesi, tenera al gusto e dal sapore morbido e accattivante e Kakuni, uno Stufato di spalla di maiale cotto a fuoco lento in salsa giapponese a base di soia, zenzero, sake e aglio. Per i piatti freddi, Nigiri, Sashimi e come rolls i più richiesti sono Okasan e Otosan: il primo è un Filetto di Spigola in tempura ricoperto da Mango, Alga Nori, Riso, Patata Dolce croccante e una fettina di Lime mentre il secondo un Filetto di Calamaro in tempura, Mango e Mandorle tostate.

 

La carta di vini che conta circa 15 etichette e diverse referenze di sake. È disponibile anche una degustazione di tre differenti Sake Giapponesi Premium: il Dewanoyuki Kimoto, sake preparato con metodo tradizionale giapponese; il Konishi Gold, sake daiginjo preparato levigando il riso più del 50%; l’Uroko Yamahai, sake invecchiato in botti di legno pregiato per più di 5 anni.
Otosan
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

 

1

2

Indirizzo : Via Nemorense 101 
 Roma
Telefono : 06.45552486
Articoli Simili
I più letti del mese
“FUORI EXPO2015” Serata di Gala al Devero Hotel
L’Associazione Nazionale delle Donne del Vino ha organizzato un fuori Expo che ha  visto trenta associate in rappresentanza di altrettante cantine proporre un fornito banco d’assaggio con più di cento etichette: dalle bo... Leggi di più
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
LA LOCANDINA DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “I VINI DEL PO”
La locandina seconda edizione della rassegna "I vini del Po" è in programma a Boretto (Re) sabato 29 ottobre. Si tratta di un evento di carattere enogastronomico e culturale che vede coinvolto il Club Papillon di Reggio ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.