17giu 2020
PREMIO NAZIONALE ERCOLE OLIVARIO: I MIGLIORI OLI EVO ITALIANI
Articolo di: Michele Pizzillo

Niente gioioso assembramento nei saloni della Camera di Commercio di Perugia, giovedì 18, per la proclamazione dei vincitori della 28esima edizione del prestigioso Premio nazionale Ercole Olivario dedicato alle migliori produzioni olivicole italiane. Però, il popolo degli appassionati di olio evo di grande qualità ha la possibilità di non rispettare il distanziamento sociale - nel senso di poter fare ressa virtuale addirittura con persone di città diverse - mettendosi di fronte al pc perché i nomi dei grandi oli evo italiani meritevoli di essere premiati, saranno svelati in diretta streaming a partire dalle ore 11.

 

La giuria nazionale del Premio Ercole Olivario (foto 2), composta da 15 degustatori professionisti provenienti da tutte le regioni partecipanti al concorso e coordinata da Gianfranco De Felici (Antonio Morelli per l’Abruzzo, Caterina D’Ambrosio per la Basilicata, Amalia Ruffolo per la Calabria, Angelo Lo Conte per la Campania, Gianluca Tumidei per l’Emilia Romagna, Maria Laura Nespica per il Lazio, Donatella Di Sebastiano per le Marche, Silvana Vassalotti per il Molise, Paolo Saracino per la Puglia, Alverio Cau per la Sardegna, Maria Luisa Alfano per la Sicilia, Andreina Dagnino per la Toscana, Andrea Segantini per il Trentino Alto Adige, Claudio Baccarelli per l’Umbria e Andrea Sinigaglia per il Veneto) e, quindi gli unici che sono stati a Perugia, ha appena concluso gli assaggi dei 98 oli e.v.o. finalisti, selezionati durante le sessioni di assaggio regionali, individuando la dozzina di oli che giovedì saranno ufficialmente proclamati come i migliori d’Italia.

 

La proclamazione, momento in cui alla presenza del Presidente del Comitato di Coordinamento dell’Ercole Olivario, Giorgio Mencaroni, il notaio incaricato consegnerà la busta con i nomi degli oli vincitori, verrà trasmessa nei canali social del Premio Nazionale Ercole Olivario (YouTube , Facebook, e Instagram) dando così l’opportunità, per la prima volta a tutti, di poter seguire questo evento di celebrazione della qualità italiana.

 

A vincere questa edizione del concorso e avere come prestigioso riconoscimento il Tempietto dell’Ercole Olivario saranno i migliori oli e.v.o italiani delle due categorie in gara (DOP/IGP ed Extra Vergine) per le tipologie fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso. Verranno svelati anche i nomi dei vincitori della “menzione di merito giovane imprenditore”, riservato ai migliori titolari under 40 degli oli ammessi in finale, che hanno ottenuto un punteggio superiore a 75/100; del Premio speciale Amphora Olearia, all’olio finalista con la migliore confezione (secondo i parametri stabiliti dal regolamento), assegnato da una giuria appositamente costituita; della menzione speciale “Olio Biologico”; della menzione “Olio Monocultivar”.

 

Il Premio Ercole Olivario è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia e il sostegno del Sistema Camerale Nazionale, delle associazioni dei produttori olivicoli, degli enti e delle istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio extravergine di oliva italiano di qualità.

 

L’anno scorso il primo premio delle sei categorie, fu conquistato da 2 oli della Sicilia e da quelli prodotti in Trentino, Umbria, Calabria e Puglia. Mentre, per le menzioni salirono sul podio produttori di Toscana, Puglia, Liguria e Lombardia.

 

 

1

2

Photo Credits

Photo 1 : Antonio Cansino da Pixabay
Articoli Simili
I più letti del mese
SI È CHIUSA LA VENTESIMA EDIZIONE DI SUMMA
Domenica 9 aprile circa 1.400 visitatori internazionali hanno preso parte al ventennale di Summa, la kermesse organizzata da Alois Lageder a Casòn Hirshprunn e Tòr Loewengang (Magrè, BZ)   Presenti oltre 500 ospiti al ... Leggi di più
LIVE WINE 2018 | IL SALONE INTERNAZIONALE DEL VINO ARTIGIANALE
LIVE WINE. Il Salone Internazionale del Vino Artigianale alla sua quarta edizione. Sabato 3, Domenica 4 e Lunedì 5 Marzo torna l’evento più importante dell’anno dedicato alle produzioni vitivinicole artigiana... Leggi di più
PIER52, RISTORANTE PER OGNI STAGIONE
Aggiornamento 12 febbraio 2016 San Valentino “Sapore di sale, sapore di mare” cantava Gino Paoli e chissà quante storie d'amore sono nate sulle note della sua canzone! Del resto anche a tavola - stando alle cronache di... Leggi di più
AL VIA I NUOVI CORSI DELL’ACCADEMIA GUALTIERO MARCHESI
Ritornano anche per il nuovo anno scolastico i corsi dell’Accademia milanese  del Maestro Gualtiero Marchesi, con un ricco calendario e tante novità.  I corsi per gourmet, una proposta unica per appassionati e ama... Leggi di più
“PIZZA IN BRERA” DA BIOESSERÌ CON LELLO RAVAGNAN DEL GRIGORIS
Una imperdibile degustazione del piatto più emblematico della cucina italiana. Bioesserì Brera, ristorante biologico nel centro di Milano, ospita lunedì 11 dicembre Lello Ravagnan del Grigoris di Mestre (Ve). Alla prima ... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UN VINO... O CON UN DRINK
I vini di San Valentino: Moscato di Trani Di Filippo Una cena romantica conclusa con un vino altrettanto romantico per il suo colore dorato, la freschezza del bouquet e la dolcezza del gusto?. E’ quanto di meglio... Leggi di più
AUTOCHTONA 2017 14° FORUM DEI VINI AUTOCTONI: I TRE LAGREIN
Tasting Lagrein 2017: tre i premi assegnati: uno per ognuna delle tipologie più tipiche del Lagrein di Alto Adige. Fresco quando rosato, scuro e corposo adatto a buon invecchiamento oppure fruttato e pieno: il Lagrein ha... Leggi di più
HA APERTO IL CAFFÈ PASTICCERIA ROSCIOLI IN PIAZZA BENEDETTO CAIROLI A ROMA
Il distretto gourmet nel cuore di Roma si allarga e spazia nella pasticceria e nella caffetteria. Alessandro e Pierluigi Roscioli hanno rilevato la storica Pasticceria Bernasconi e hanno creato la loro personale versione... Leggi di più
I RISTORANTI ADERENTI AL PROGETTO LOL CONTRO LO SPRECO... I PRIMI 10
Il progetto LoL- “LeftOver Lovers” voluto e promosso da De-Lab, di cui abbiamo scritto qui e qui, si sta avvicinando alla fase operativa. I ristoranti salentini che hanno aderito al progetto di sensibilizzazi... Leggi di più
GAMBERO ROSSO: PANE E PANETTIERI D’ITALIA
Gli esperti di Gambero Rosso hanno individuato 370 indirizzi dove il pane è ottimo e, quindi, si può andare a colpo sicuro per portare in tavola qualcosa di veramente esclusivo. Poi, da questi 370 grandi panettieri descr... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.