20dic 2019
SELECT ALTO ADIGE LAGREIN GRIESER RISERVA DOC 2016
Articolo di: Fabiano Guatteri

La cantina  Rottensteiner nasce nel 1956 fondata da Hans, nonno di Hannes, attuale proprietario. Inizialmente la cantina commercializzava vino sfuso in Svizzera.

 

Negli anni 80, con il ricambio generazionale, il figlio Toni prese le redini dell’azienda, passò dal vino sfuso all’imbottigliato: da 4 varietà nel tempo arricchisce il repertorio sino arrivare alle attuali 16 etichette tra vini bianchi e rossi.

 

Nel 2001 è la volta di Hannes che attualmente dirige la cantina con il padre Toni. Li affiancano Evi, che si occupa di allevamento delle viti e vinificazione anche del Kristplonerhof, maso di oltre un millennio che ha ereditato dai nonni, e da Judith, la moglie di Hannes responsabile vendita e marketing. La cantina dispone delle uve di 10 ettari di proprietà e di 60 di conferenti, viticoltori locali.

 

La cantina narra la propria storia: il passato, la tradizione sono rappresentati dalle grandi botti di rovere che risalgono ai tempi di Hans, mentre il presente trova nei serbatoi di acciaio e nelle barrique di rovere francese i propri vasi vinari.

 

Le uve provengono da differenti masi e qui, valorizzando le caratteristiche dei singoli vitigni, sono preparati i blend per l’ottenimento dei vini da imbottigliare. La cantina è aperta alle visite su prenotazione e dispone di un proprio spaccio.

 

Il top di gamma della Rottensteiner sono i vini della collezione Select. Maturano in barrique, come detto di rovere francese. Sono tutti vini longevi che possono essere lasciati maturare in cantina dopo l’acquisto ancora per anni.

 

Tra questi il Select Lagrein Alto Adige Lagrein Grieser Riserva DOC 2016 da uve lagrein di tre vigneti che dimorano nella frazione Gries con viti di oltre 30 anni. Il pigiato macera in vasche di cemento. Il vino ottenuto è affinato 12 mesi in barrique e altrettanto tempo in bottiglia.

 

Possiede colore rosso rubino con nuance granate,

 

al naso si colgono sentori fruttati di ciliegia matura, di prugna, ribes nero, more, mirtillo nero e ricordi di confettura di piccoli frutti; si riconoscono note floreali di rosa , oltre che di cioccolato, di tabacco e lievi di spezie;

 

in bocca è vellutato, caldo, suadente, dotato di buona freschezza e contraddistinto da tannini morbidi, rotondi. Il finale è pieno, persistente.

 

 

Temperatura di servizio: 16°C


Abbinamenti: nocette di capriolo in salsa al vino rosso

 

Note emozionali: bosco autunnale

1

2

Indirizzo : 0471.282015 Bolzano
Telefono : Via Sarentino 1a
Articoli Simili
I più letti del mese
FESTIVAL DELLE BIRRETTE #FOLKEDITION: TRE GIORNI DI BALLI E MUSICA
Festival delle Birrette #FolkEdition: una festa lunga tre giorni con balli e musica popolare. A mare culturale urbano, dal 25 al 27 maggio 2018 III edizione del Festival delle birrette  di cui abbiamo detto qui:  tre gi... Leggi di più
LIFE IS A BUBBLE E IL PAS DOSÉ ANGELO LE VIGNE DI ALICE
Le Vigne di Alice, è una giovane azienda a conduzione femminile nata nel 2005 per opera di  Cinzia Canzian, nella zona del Conegliano Valdobbiadene Docg.   La filosofia aziendale è da subito volta alla valorizzazione d... Leggi di più
20 MAGGIO 2020 GIORNATA MONDIALE DELLE API
Albert Einstein disse che “Se un giorno le api dovessero scomparire, all’uomo resterebbero solo quattro anni di vita”. E se il genio avesse ragione? E, comunque, ha fatto bene Rigoni di Asiago, azienda ... Leggi di più
LA PIZZA PROVOCA SETE E GONFIORE? CAMBIA PIZZERIA
Un ristoratore chiese a un cliente che aveva appena cenato nel suo locale, se gli fosse piaciuta la sua cucina, e questi rispose che glielo avrebbe saputo dire il giorno dopo. Ed è una risposta molto saggia perché la bon... Leggi di più
LA GIORNATA FAI D’AUTUNNO | CITYLIFE E LE TRE TORRI MILANESI
Domenica 16 ottobre è il giorno della “Fai Marathon 2016”, la Giornata Fai d’Autunno dedicata alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia. Oltre 600 i siti aperti in 150 città lungo tutta la Penisola, grazie a 3.500 giov... Leggi di più
WORLD PASTRY STAR 2019: LA PASTICCERIA DALLA CREATIVITA’ AL SUCCESSO ( 1/2 )
Il World Pastry Stars 2019, ( di cui abbiamo parlato qui ) il Congresso di Pasticceria Internazionale organizzato da Italian Gourmet, patrocinato dall’Accademia Maestri Italiani Pasticceri ( AMPI ) e da Relais Dess... Leggi di più
CON UNDUETRIS PRANZETTO DI CITTERIO LA SCHISCETTA È SANA E GIAPPONESE
Con “Unduetris Pranzetto” di Citterio la “schiscetta” è sana e si ispira al design giapponese Citterio, insieme all’Associazione culturale “Il Furoshiki”, ci spiega l’arte ... Leggi di più
PINOT NERO OLTREPÒ PAVESE, VINO DI TERROIR
In una mattina tardo autunnale nella suggestiva location che ospitava la storica Taverna Moriggi, abbiamo partecipato a un evento dedicato all’Oltrepò Pavese, o meglio, al Pinot Nero dell’Oltrepò. Si è parlat... Leggi di più
I 100 PIATTI DEL PROSECCO DI SANDRO BOTTEGA
L’autore de I 100 Piatti del Prosecco, Sandro Bottega, ha voluto raccontare la gastronomia della terra del Prosecco attraverso la raccolta di cento ricette a partire dagli stuzzichini da servire con l’aperiti... Leggi di più
CARNEVALE AMBROSIANO, I VINI, LE CHIACCHIERE E LA ROSA
C’era una volta il Carnevale Ambrosiano. E sì, bisogna proprio cominciare così a raccontare anche gli eventi in corso, come lo storico Carnevale di Milano che dopo quattro giorni senza baldoria, purtroppo, si concl... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.