20dic 2019
SELECT ALTO ADIGE LAGREIN GRIESER RISERVA DOC 2016
Articolo di: Fabiano Guatteri

La cantina  Rottensteiner nasce nel 1956 fondata da Hans, nonno di Hannes, attuale proprietario. Inizialmente la cantina commercializzava vino sfuso in Svizzera.

 

Negli anni 80, con il ricambio generazionale, il figlio Toni prese le redini dell’azienda, passò dal vino sfuso all’imbottigliato: da 4 varietà nel tempo arricchisce il repertorio sino arrivare alle attuali 16 etichette tra vini bianchi e rossi.

 

Nel 2001 è la volta di Hannes che attualmente dirige la cantina con il padre Toni. Li affiancano Evi, che si occupa di allevamento delle viti e vinificazione anche del Kristplonerhof, maso di oltre un millennio che ha ereditato dai nonni, e da Judith, la moglie di Hannes responsabile vendita e marketing. La cantina dispone delle uve di 10 ettari di proprietà e di 60 di conferenti, viticoltori locali.

 

La cantina narra la propria storia: il passato, la tradizione sono rappresentati dalle grandi botti di rovere che risalgono ai tempi di Hans, mentre il presente trova nei serbatoi di acciaio e nelle barrique di rovere francese i propri vasi vinari.

 

Le uve provengono da differenti masi e qui, valorizzando le caratteristiche dei singoli vitigni, sono preparati i blend per l’ottenimento dei vini da imbottigliare. La cantina è aperta alle visite su prenotazione e dispone di un proprio spaccio.

 

Il top di gamma della Rottensteiner sono i vini della collezione Select. Maturano in barrique, come detto di rovere francese. Sono tutti vini longevi che possono essere lasciati maturare in cantina dopo l’acquisto ancora per anni.

 

Tra questi il Select Lagrein Alto Adige Lagrein Grieser Riserva DOC 2016 da uve lagrein di tre vigneti che dimorano nella frazione Gries con viti di oltre 30 anni. Il pigiato macera in vasche di cemento. Il vino ottenuto è affinato 12 mesi in barrique e altrettanto tempo in bottiglia.

 

Possiede colore rosso rubino con nuance granate,

 

al naso si colgono sentori fruttati di ciliegia matura, di prugna, ribes nero, more, mirtillo nero e ricordi di confettura di piccoli frutti; si riconoscono note floreali di rosa , oltre che di cioccolato, di tabacco e lievi di spezie;

 

in bocca è vellutato, caldo, suadente, dotato di buona freschezza e contraddistinto da tannini morbidi, rotondi. Il finale è pieno, persistente.

 

 

Temperatura di servizio: 16°C


Abbinamenti: nocette di capriolo in salsa al vino rosso

 

Note emozionali: bosco autunnale

1

2

Indirizzo : 0471.282015 Bolzano
Telefono : Via Sarentino 1a
Articoli Simili
I più letti del mese
SALON DU CHOCOLAT MILANO 2018
Torna a Milano l'evento più importante al mondo dedicato al cibo degli Dei:
 Salon du Chocolat che si svolgerà dal 15 al 18 febbraio presso Mico Lab- Milano Citylife.
Potrai conoscere, gustare e acquistare il cioccolato ... Leggi di più
BISCOTTI AL BURRO
“ATMOSFERA ZERO, VIAGGIO NEL GUSTO A BASSA TEMPERATURA” DI DANILO ANGÈ
Danilo Angè ha recentemente presentato nell’aula magna dell’Istituto Alberghiero Carlo Porta il suo primo libro “Atmosfera zero, viaggio nel gusto a bassa temperatura”. Angè è un cuoco molto conosciuto nella realtà milan... Leggi di più
“BOLDINI. RITRATTO DI SIGNORA” E’ LA MOSTRA OMAGGIO DI MILANO AL RAFFINATO RITRATTISTA FERRARESE
Per gli amanti della pittura dell’Ottocento, ecco una mostra imperdibile: fino al 17 giugno 2018, i visitatori della GAM - Galleria d’Arte Moderna di Milano, potranno ammirare gratuitamente, nel percorso dell... Leggi di più
BOSCO BRERA, DOVE MANGIARE E FARE LA SPESA
Nei grandi centri commerciali negozi , bar e ristoranti si distribuiscono nelle ampie location, ma al dettaglio mangiare e fare spesa nello stesso locale non è un concept molto diffuso. In una vietta pedonale di Brera, B... Leggi di più
IL POMODORO. BUONO PER TE, BUONO PER LA RICERCA ONCOLOGICA
Fondazione Umberto Veronesi scende in piazza per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sui tumori pediatrici, grazie al prezioso contributo di ANICAV e RICREA. Sabato 10 e domenica 11 marzo 2018 la Fondazione Umbert... Leggi di più
I FUNGHI, IL CIBO DEGLI DEI | VEGETALI, NON VERDURE
Un tempo i funghi erano considerati “cibo degli dei”: erano associati alla stregoneria e, forse proprio per questo, a lungo sono stati considerati con sospetto. Esistono numerosissimi tipi di funghi, simbionti, saprofiti... Leggi di più
I SAPORI DI SICILIA DI "TANTO QUANTO BASTA" AL FEELINGFOOD MILANO
Oggi alla spazio FeelingFood Milano una giornata all'insegna dei sapori più distintivi della Sicilia selezionati da “Tanto quanto Basta” e sapientemente presentati dagli chef Giuseppe Pappalardo, Carmelo Chiaromonte e To... Leggi di più
APRE A MILANO IL DECIMO DOCTOR DENTIST CON FOOD TRUCK, MUSICA, BIRRA…
Apre a Milano il decimo centro Doctor Dentist, in zona Lambrate. Inaugurazione giovedì 12 ottobre, con food truck, musica, artisti di strada, trucca bimbi e prenotazione di trattamenti estetici gratuitiSarà inaugurato gi... Leggi di più
Diet To Go il takeaway dietetico
Ha aperto a Milano Diet To Go, takeaway che oltre a fornire piatti gustosi li propone dietetici. Sono infatti disponibili tre linee alimentari, ossia:  mediterranea con tutti gli ingredienti della tradizione italiana pe... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.