06apr 2019
“SICILIA DA VIVERE. TERRE, MARE, UOMINI”, UN EVENTO FIRMATO LE SOSTE DI ULISSE
Articolo di: Clara Mennella

La manifestazione “Sicilia da Vivere” è stata organizzata dall’associazione di cuochi e albergatori Le Soste di Ulisse, gruppo che si prefigge di valorizzare le risorse umane, del territorio e le produzioni tipiche dell’isola del sole, con un  ricco programma di incontri, b2b coi produttori, streetfood di eccellenza, festa e cultura del territorio. Il presidente Pino Cuttaia, bistellato de la Madia di Licata e gli altri membri del direttivo, hanno anche accolto sei nuovi membri fra ristoranti e strutture ricettive di charme portando così il numero degli associati a 47.

 

Fra cene di gala e intrattenimento, un momento importante sono state le tavole rotonde che si sono tenute, come tutti gli altri appuntamenti, all’interno del Grand Hotel Minareto di Siracusa, gioiello di ospitalità e new entry delle Soste di Ulisse. Un bel confronto che ha visto i rappresentanti di diverse testate giornalistiche dialogare con gli addetti di settore per vedere lo “stato dell’arte” e tracciare le linee guida per il futuro del comparto.
Dopo una prima parte in cui i tecnici si sono incontrati in gruppi di 6 persone, il convegno finale ha visto sul palco 8 relatori che hanno riferito al folto pubblico presente le riflessioni che sono emerse dalle discussioni; Licia Granello, giornalista del quotidiano La Repubblica, Roberto Cassata, responsabile relazioni con il territorio Sicilia di Unicredit, Fabrizio Carrera direttore di Cronache di Gusto, Davide Scabin, stellato del ristorante Combal Zero e Ambasciatore per Le Soste di Ulisse, Pino Cuttaia, Alessio Planeta, presidente Assovini Sicilia, Faith Willinger, giornalista e scrittrice statunitense, Pinuccio La Rosa, componente del direttivo e patron della Locanda Don Serafino di Ragusa Ibla.


Ha preso per primo la parola il presidente Cuttaia: «Senza un confronto non c’è crescita. L’associazione nasce con lo scopo di far crescere un territorio attraverso tante idee», a seguire Licia Granello: «L’accoglienza è il vero lusso del terzo millennio, ma nulla ha reale valore se non viene bene presentato, pertanto è importante dare più valore alla formazione del personale di sala». Roberto Cassata ha sottolineato che il turismo in Sicilia è in crescita ma, purtroppo, esistono ancora tante potenzialità inespresse a causa delle infrastrutture che hanno parecchie lacune e sulle quali è urgente lavorare.


Secondo Davide Scabin: «La formazione è l’elemento cardine e, per fare formazione, è fondamentale avere dei modelli di riferimento. Le Soste di Ulisse in questo sono un modello da esportare».
Alessio Planeta parla anche dell’etica, che deve passare attraverso una verifica dei produttori e una diminuzione degli scarti in cucina, mentrerFaith Willinger si rammarica che le istituzioni non aiutino chi lavora in questo settore, per questo è sempre più necessario “fare squadra”.

 

«Il cliente è il vero protagonista, il maître e il sommelier devono accoglierli in modo da farli sentire a casa propria. » sono state le parole di La Rosa che ha anche annunciato: «Le Soste di Ulisse hanno raggiunto un accordo con la Regione Sicilia per 200 posti disponibili per giovani studenti delle scuole alberghiere che potranno svolgere uno stage nelle strutture associate. Alcuni di loro avranno, inoltre, la possibilità di assunzione a tempo determinato e indeterminato»
La discussione è stata moderata in maniera attenta e brillante dal giornalista Francesco Seminara.

 

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
IL MENU CON VISTA DELLA TERRAZZA TRIENNALE
Gualtiero Marchesi spiegava che l’antipasto svolge un ruolo importante perché, per usare le sue parole, “dà il timbro” all’intero menu. In qualche modo se piace sveglia l’interesse gastronom... Leggi di più
DOSSIER NUTRIZIONE E GELATO. IL GELATO È ALIMENTO SANO? FACCIAMO CHIAREZZA
L’IGI – Istituto del Gelato Italiano  è nato nel 1991 voluto dalle industrie gelatiere più intraprendenti ed attente al prodotto, con lo scopo di far conoscere e promuovere il gelato italiano. Nel 1993 l&rsqu... Leggi di più
I CALICI DI SAN VALENTINO: 40 VINI PIÙ 4 CONFEZIONI REGALO
Resta sempre un appuntamento importante la ricorrenza di San Valentino e, a volte, con risvolti sociali davvero rilevanti, per le iniziative che può stuzzicare un simile evento. Un aspetto, quello sociale che, secondo no... Leggi di più
SCUOLA LA ZOLLA, MILANO: CROWDFUNDING PER BLOG E BIBLIOTECA DIGITALE
Scuola La Zolla, Milano: Crowdfunding per Zolleggiamo, blog e biblioteca digitale. E’ partita sulla piattaforma Eppela – e terminerà il 18 marzo- la campagna di crowdfunding, lanciata dalla Scuola Cooperativa La Zolla d... Leggi di più
LA GENISIA TORREVILLA: PARTIAMO DALLE BASI | UNA NUOVA LINEA PRODUTTIVA
E’ sicuramente un’esperienza non comune degustare le basi di un vino ancor prima di assaggiarlo. Ma cosa sono le basi? Alla produzione di alcuni spumanti, ma non solo, possono concorrere più vini con caratter... Leggi di più
I VINI ABRUZZESI DI FEUDO ANTICO A VENEZIA PER LA ART WALK 2017
I vini abruzzesi di Feudo Antico sbarcano a Venezia per la Art Walk 2017 Al via domani la mostra di arte contemporanea nella prestigiosa sede di Palazzo Zenobio   Il viaggio di Feudo Antico nel mondo delle più innovat... Leggi di più
PARTY AUGURALE DEDICATO ALLA NUOVA STAGIONE WEDDING, CON ERNST KNAM
Sabato 25 marzo in una location milanese esclusiva, si terrà un cocktail party organizzato da Ilde Garritano, wedding & event producer, per brindare alla nuova Luxury Wedding Season 2017 in concomitanza con l’inizio dell... Leggi di più
CANTRINA, FONDERSI CON IL TERRITORIO, UN VIAGGIO NELL’IDENTITÀ
Vent’anni dell’Azienda Agricola Cantrina a Bedizzole - Brescia. E’ proprio vero che i ricordi hanno un forte impatto emozionale e son quelli che indicano, il più delle volte, la strada da percorrere ne... Leggi di più
ESTATE IN LANGA: FIERA NAZIONALE DELLA NOCCIOLA A CORTEMILIA
Sarà venerdì 20 agosto l’inaugurazione ufficiale della Fiera Nazionale della Nocciola a Cortemilia, edizione 2021. Evento di grande rilievo con un programma ricco di novità in cui l’elemento costante sarà la ... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PASSATEMPO CONTE DEGLI AZZONI
Valperto degli Azzoni Avogadro, in rappresentanza del Gruppo Degli Azzoni presente in Italia con Conte Aldobrando (Toscana), Conti degli Azzoni (Marche), Conti Riccati (Veneto),  e più recentemente con LeVide (Trentino),... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.