06apr 2019
“SICILIA DA VIVERE. TERRE, MARE, UOMINI”, UN EVENTO FIRMATO LE SOSTE DI ULISSE
Articolo di: Clara Mennella

La manifestazione “Sicilia da Vivere” è stata organizzata dall’associazione di cuochi e albergatori Le Soste di Ulisse, gruppo che si prefigge di valorizzare le risorse umane, del territorio e le produzioni tipiche dell’isola del sole, con un  ricco programma di incontri, b2b coi produttori, streetfood di eccellenza, festa e cultura del territorio. Il presidente Pino Cuttaia, bistellato de la Madia di Licata e gli altri membri del direttivo, hanno anche accolto sei nuovi membri fra ristoranti e strutture ricettive di charme portando così il numero degli associati a 47.

 

Fra cene di gala e intrattenimento, un momento importante sono state le tavole rotonde che si sono tenute, come tutti gli altri appuntamenti, all’interno del Grand Hotel Minareto di Siracusa, gioiello di ospitalità e new entry delle Soste di Ulisse. Un bel confronto che ha visto i rappresentanti di diverse testate giornalistiche dialogare con gli addetti di settore per vedere lo “stato dell’arte” e tracciare le linee guida per il futuro del comparto.
Dopo una prima parte in cui i tecnici si sono incontrati in gruppi di 6 persone, il convegno finale ha visto sul palco 8 relatori che hanno riferito al folto pubblico presente le riflessioni che sono emerse dalle discussioni; Licia Granello, giornalista del quotidiano La Repubblica, Roberto Cassata, responsabile relazioni con il territorio Sicilia di Unicredit, Fabrizio Carrera direttore di Cronache di Gusto, Davide Scabin, stellato del ristorante Combal Zero e Ambasciatore per Le Soste di Ulisse, Pino Cuttaia, Alessio Planeta, presidente Assovini Sicilia, Faith Willinger, giornalista e scrittrice statunitense, Pinuccio La Rosa, componente del direttivo e patron della Locanda Don Serafino di Ragusa Ibla.


Ha preso per primo la parola il presidente Cuttaia: «Senza un confronto non c’è crescita. L’associazione nasce con lo scopo di far crescere un territorio attraverso tante idee», a seguire Licia Granello: «L’accoglienza è il vero lusso del terzo millennio, ma nulla ha reale valore se non viene bene presentato, pertanto è importante dare più valore alla formazione del personale di sala». Roberto Cassata ha sottolineato che il turismo in Sicilia è in crescita ma, purtroppo, esistono ancora tante potenzialità inespresse a causa delle infrastrutture che hanno parecchie lacune e sulle quali è urgente lavorare.


Secondo Davide Scabin: «La formazione è l’elemento cardine e, per fare formazione, è fondamentale avere dei modelli di riferimento. Le Soste di Ulisse in questo sono un modello da esportare».
Alessio Planeta parla anche dell’etica, che deve passare attraverso una verifica dei produttori e una diminuzione degli scarti in cucina, mentrerFaith Willinger si rammarica che le istituzioni non aiutino chi lavora in questo settore, per questo è sempre più necessario “fare squadra”.

 

«Il cliente è il vero protagonista, il maître e il sommelier devono accoglierli in modo da farli sentire a casa propria. » sono state le parole di La Rosa che ha anche annunciato: «Le Soste di Ulisse hanno raggiunto un accordo con la Regione Sicilia per 200 posti disponibili per giovani studenti delle scuole alberghiere che potranno svolgere uno stage nelle strutture associate. Alcuni di loro avranno, inoltre, la possibilità di assunzione a tempo determinato e indeterminato»
La discussione è stata moderata in maniera attenta e brillante dal giornalista Francesco Seminara.

 

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
ROMA FILM FESTIVAL: JEROBOAM BOTTEGA GOLD IN OMAGGIO A FRANCO NERO
Il 12 dicembre il XXI Roma Film Festival dedicherà un omaggio speciale a Franco Nero. L’evento si terrà a Roma, presso il Teatro Blasetti del Centro Sperimentale di Cinematografia, alla presenza dei massimi rappresentant... Leggi di più
CINQUE RUM CHE VALE LA PENA CONOSCERE | MILANO RUM FESTIVAL
Abbiamo scritto del Milano Rum Festival qui. Siamo stati per voi a degustare alcune referenze e di quelle provate cinque riteniamo che siano vivamente consigliabili. Severin  dalla Guadalupa, tra i rum della casa abbiamo... Leggi di più
AGOSTO AI GIARDINI PAPRIKA E CANNELLA: DELIZIE MEDITERRANEE CON UN TOCCO DI SARDEGNA
Per la prima volta il celebre ristorante di zona porta Venezia, ritrovo modaiolo e della” Milano bene”, rimane aperto tutto agosto per soddisfare i palati più esigenti che rimangono in città.  Una gradita sorpresa per l... Leggi di più
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
MANI IN PASTA APRE IN VIALE MONZA
Di Mani in Pasta abbiamo scritto qui. Ora influencer e pubblico a partire dalle ore 20 affolleranno l’evento del 29 Maggio dalle ore 20,00 da Mani in Pasta nella nuova sede in viale Monza 258 a Milano, dove, tra ar... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.