21feb 2019
TASCÀRO È IL PRIMO BACÀRO VENEZIANO A MILANO
Articolo di: Clara Mennella

Sembra un gioco di parole ma il destino ha voluto che Tàscaro, locale dedicato ai bacàri veneziani, sorgesse proprio a due passi da Porta Venezia. Ci auguriamo che questo possa essere di buon auspicio ai quattro soci che si sono avventurati nell'impresa di rendere omaggio alla cucina veneta e alle tipiche osterie veneziane, caratterizzate da pochi posti a sedere, da un lungo bancone e da una vasta scelta di vini in calice e piccoli spuntini di cibo.


Fra i fondatori del locale milanese, che vuole essere un apripista per future aperture internazionali con lo stesso brand, c’è Riccardo Fornasier, giovane imprenditore del settore tessile che si è avvicinato al mondo wine fondando una sua azienda vinicola nel Prosecco, alla quale ha dato il suo nome “Riccardo” e che si è distinta per l’eccellenza dei prodotti.
Con un calice fresco e profumato fra le mani, Fornasier ci racconta: “L’idea di Tàscaro è nata dalla volontà di famiglia di investire nel settore e di avere così anche il modo di valorizzare i vini di nostra produzione. Per quanto riguarda i produttori food sono tutte aziende piccole e piccolissime; crediamo che, rispetto all’industria, il piccolo produttore se è buono ha sempre un valore aggiunto. Da Tàscaro si servirà a pranzo un menù light e smart, anche da asporto, mentre la sera faremo qualcosa di più tipico ma comunque mai eccessivamente complesso.”


Altra socia e anima del locale è Sandra Tasca, appassionata di cibo, consulente e ideatrice di format di successo che in questo progetto ci ha messo davvero il cuore, a cominciare dal nome che è la contrazione di Tasca più bàcaro uguale Tàscaro, che è anche il nome che ha voluto dare agli speciali panini che saranno serviti qui, insieme ai cichèti: “Avevo la nonna di Venezia e io sono cresciuta con i sapori veneziani a Marostica, pertanto questa è la cucina delle mie origini” ci racconta Sandra. “Sono a Milano da 11 anni e credo che ci siano state nuove aperture di tante cucine ma una così mancava. Ho creato questo panino di farina tipo 1 semintegrale che rimane sempre morbido ed è molto adatto per essere farcito con sughi e intingoli, che sono numerosi nella cucina veneta. Anche il bere è rigorosamente veneto con gli spritz e alcuni aperitivi tipici".


I pani vengono prodotti in collaborazione con la veneta Aurora Zancanaro del micro panificio milanese LePolveri, mentre in cucina è stato chiamato Teseo Fenini con esperienze Al Mercato e al The Yar, che insieme a Sandra Tasca ha recuperato i vecchi ricettari delle donne di casa stilando un menù quasi fedele ma dalla mano più moderna e leggera che comprende piatti iconici come il baccalà mantecato, il fegato alla veneziana, la zuppa di trippa, le seppie in nero con la polenta bianca e la sarde in saor.

 

 

1

2

Indirizzo : Via Giuseppe Sirtori 6 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
CARPACCIO DI CALAMARO
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più
WORLD’S BEST GELATO FLAVOR IL MIGLIOR GUSTO DI GELATO AL MONDO
Il miglior gusto di gelato al mondo: in anteprima assoluta, ecco i 36 gusti di gelato che si contenderanno il titolo a Rimini, nel gran finale del Gelato World Tour (8-10 settembre) Arrivano da 4 continenti e 19 nazioni... Leggi di più
INTRAPPOLA.TO | IL GIOCO DI FUGA TUTTO ITALIANO… E NON SOLO!
Intrappola.to è stata la prima Escape Room a sbarcare in Italia, nel 2015. La prima stanza ha aperto a Torino nel maggio 2015 e in pochi mesi il gioco, subito virale sui social e amatissimo dai Millenials, ha saputo tras... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
APPUNTI DI VIAGGIO: OSTRICHE INDIMENTICABILI
Nonostante fosse marzo il vento era molto freddo e il mare, grigio, diventava in alcuni momenti particolarmente minaccioso. Quel giorno, mi dissero, nessuna barca era uscita dal porticciolo di Saint-Malo. Eppure c’... Leggi di più
IL DONNA MARTA 2012 PREMIATO DA VINIPLUS 2018
Un altro importante riconoscimento per la Tenuta Le Mojole  arriva dopo Berlino, Bruxelles e Londra: la guida Viniplus 2018 della Associazione Italiana Sommelier assegna infatti 4 Rose Camune al Donna Marta Rosso 2012. U... Leggi di più
BAROLOBRUNELLO: 18 E 19 NOVEMBRE A MILANO
Girotondo divino a barolobrunello 18 e 19 novembre, Officine del volo. Si avvicina sempre di più l’appuntamento con barolobrunello, il girotondo del vino ideato dalla pazza squadra di WineZone. Sabato 18 dalle ore ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.