18mag 2018
TENIMENTO AL CASTELLO: ACCOGLIENZA, SPA, RISTORANTE Q3, PISCINA, WI FI
Articolo di: Vinbacco

In origine Tenimenti al Castello era una storica villa padronale costruita tra il XVI e il XVII secolo, di proprietà della famiglia Caccia Dominioni nominata feudataria di Sillavengo nel 1483; oggi Tenimento al Castello, Resort Country Hospitality è illuogo in cui trascorrere momenti di relax

 

Si tratta di un feudo medievale immerso nelle risaie del Novarese, uno spazio polifunzionale per eventi, congressi, matrimoni oppure in alternativa un’ottima soluzione per alcuni giorni di relax, vista la possibilità di pernottare al piano superiore del castello dove si affacciano 

12 camere e una suite, recentemente restaurate valorizzando i materiali tipici del territorio.Sono camere, ampie, luminose e confortevoli, con vista sulla piscina e sul parco del Castello. Ogni camera è diversa, negli arredi, negli spazi e nei particolari. Tutti i bagni sono ampi, dotati di box doccia o vasca da bagno. All’interno delle camere non mancano aria condizionata, tv satellitare, connessione wi-fi gratuita, servizio lavanderia...

La Private Spa Suite con sauna privata in camera: la sauna Hydrosoft installata all’interno della camera combina il rilassante calore dei raggi infrarossi al vapore tonificante in modo naturale. Il calore rilassa i muscoli, allevia i dolori articolari, il vapore tonifica, purifica la pelle e migliora la respirazione. 

 

La Spa esterna incastonata nella roccia viva, la piscina  (foto 3) dove potersi rilassare in giornate soleggiate sorseggiando un ottimo drink oppure in alternativa gustare un ottimo bicchiere di Nebbiolo abbinato a finger food preparati con molta cura dagli chef permettono di meglio capire la qualità dell’ambiente. Va però ancora detto del ristorante, il plus del castello. 

 

Infatti la struttura ospita il Ristorante Q33 dove si è accolti da Sabrina e Antonio. L’ ambiente molto ricercato, stile classico, sa mettere a proprio agio il cliente in quanto si respira un’atmosfera familiare e accogliente. La carta proiettata nella contemporaneità, spazia dal pesce alla carne, con cura nei dettagli e nella scelta diprodotti di qualità a km 0 raccolti direttamente dall'orto situato all'interno del castello.

 

Piacevoli esperienze gustative sono garantite dallo chef Maurizio D’Andreatta capace di coniugare i piatti della tradizione con quelli innovativi molto calibrati costruiti su abbinamenti insoliti, mai distonici. Pertanto si possono ordinare piatti della traduzione come il Risotto al Gorgonzola (foto 4), il Tapulone con polenta arrosto e bietine (foto 5), o i più insoliti Scampi, fragole e eucalipto, i Ravioli di Bietola e Ricotta alle Vongole e limone, per non dire del Latte in piedi, frutto della passione meringa e piselli (foto 6).

 

1

2

3

4

5

6

Photo Credits

Photo 1 : Andrea Musmeci
Photo 2 : Andrea Musmeci
Photo 3 : Andrea Musmeci
Photo 4 : Andrea Musmeci
Photo 5 : Andrea Musmeci
Photo 6 : Andrea Musmeci
Indirizzo : Via San Giuseppe, 15 Sillavengo
Telefono : 0321.824221
Articoli Simili
I più letti del mese
A SLICE OF UNUSUAL – IL 2018 FIRMATO HENDRICK’S GIN
Hendrick’s Gin  il brand scozzese, che da sempre si distingue per originalità, invita ad approcciarsi al nuovo anno in modo inusuale, a partire dalla data d’inizio, con vari appuntamenti in calendario e un&rs... Leggi di più
RISTORANTI. SI RIAPRE: CHI HA GIÀ APERTO, CHI APRIRÀ E QUANDO
Dopo la quarantena imposta da Coronavirus è cominciata una nuova fase, la riapertura . Alcuni ristoranti hanno già alzato la saracinesca, altri riapriranno a breve. Eccone alcuni non solo a Milano   MilanoAperti Chate... Leggi di più
  LA VEDOVA ALLEGRA : OPERETTA BURLESQUE DI CAPODANNO
Il Teatro della memoria presenta : LaVedova allegra (al Cafè Chantant della Belle Epoque). La Vedova allegra, la più famosa delle operette in versione Cafè Chantant, va’ in scena al Teatro della memoria per rallegrare i... Leggi di più
 IVAN E MASA APRONO LE LORO PORTE DI CASA!
Alla base del Home Restaurant di Ivan e Masa (foto 1) c’è il desiderio di condividere con amici, conoscenti, followers  e amanti della cucina, la loro passione gastronomica, nel calore e nell’intimità della p... Leggi di più
CENONE DI SAN SILVESTRO, DOVE ANDARE A MILANO
 L’anno si conclude, come tradizione vuole, con il Cenone di San Silvestro, e il accrescitivo impiegato la dice lunga di come sarà la cena. Chi, a Milano e dintorni la prepara a casa frequenterà probabilmente le ga... Leggi di più
MAGLIO CELEBRA IL GIORNO DEGLI INNAMORATI CON DOLCI IDEE REGALO
Il San Valentino di Maglio Arte Dolciaria, Maison del cioccolato dal 1875 QUI DI SEGUITO LE PROPOSTE Per gli amori essenziali: sacchetto da 200 g di cuoricini sfusi (€ 9,00) Per gli amori smemorati: lavagnetta a cuore... Leggi di più
NASCE MORE PEACH BY ABSOLUT ELYX IL COCKTAIL DI STAGIONE
Dopo MOre Pear cocktail ispirato alla pera nato nello scorso autunno, e che ha dato il via a MOre Absolut Elyx, è stato presentato al Mandarin Oriental, Milan la limited edition estiva della luxury collection MOre Absolu... Leggi di più
PERCEBES CROSTACEI DALLA GALIZIA… PURCHÉ DE SOL
E’ il caso di parlare dei percebes, perché sono sempre più reperibili anche se, considerati i prezzi, non potranno avere una grande diffusione in Italia e rimarranno un prodotto di nicchia. Sono crostacei cirripedi, il ... Leggi di più
I MIGLIORI 25 PANETTONI D’ITALIA PER UN MESE NEL CUORE DI MILANO!
A Milano ha riaperto il Temporary Store Panettone Day (foto 2), uno spazio dedicato a un’icona della pasticceria italiana. 25 declinazioni di panettone selezionate da Iginio Massari su oltre 500 in gara.   Un&rsq... Leggi di più
LA VITA E IL MONDO DI FRIDA KAHLO IN MOSTRA A MILANO
La vita, gli amori, le passioni, le sofferenze, i colori dell’artista messicana, morta a soli 47 anni, sono oggetto della mostra Frida Kahlo. Oltre il mito, in corso al MUDEC di Milano. Ed è stata subito Frida mani... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.