04mag 2019
GUIDA A TUTTOFOOD 2019: GLI ESPOSITORI E GLI EVENTI SEGNALARE
Articolo di: Michele Pizzillo

2.900 brand provenienti da 43 paesi, è la “forza” di Tuttofood, Milano World Food Exhibition, in programma nel quartiere fieristico di Rho, dal 6 al 9 maggio. Una manifestazione che si conferma sempre più hub internazionale del sistema agroalimentare e del cibo di qualità, in grado di creare sinergie e accorciare le distanze tra i Paesi del mondo. Racchiudere, ovviamente, sempre di più il meglio del saper far italiano e metterlo a contatto con top buyer, favorendo al contempo anche la presenza di Paesi stranieri e imprese verso il mercato italiano.
Insomma, un appuntamento da non perdere. E, noi, segnaliamo qualche visita, incontri da seguire, show cooking che sarebbe preferibile non perdere. Tutto in rigoroso ordine alfabetico.

 

AGRIBOLOGNA
Pad. 1 – stand K08 / L09
In questa occasione, il gruppo Agribologna – filiera di ortofrutta fresca che gestisce tutte le fasi di produzione, lavorazione e distribuzione dell’ortofrutta fresca -, nell’ambito di Fruit Innovation, presenterà la nuova linea di prodotto per Fresco ‘Senso:‘Aromi di Miele’, gli esclusivi e innovativi mix di frutta di IV Gamma, con miele aromatizzato alle specie, in partnership con Mielizia, nonché l cocomero in stick Fresco Senso. A Tuttofood, in questo stand sarà presenta anche Conor, azienda leader nella distribuzione dei prodotti ortofrutticoli freschi alla ristorazione italiana, che presenterà CONORShop, l’App dedicata ai clienti professionali per un efficiente e semplice sistema di gestione degli ordini.

 

AGROMONTE
Pad. 7 – stand F15 / G20
In uno spazio di 180 mq allestito per esaltare i valori fondanti del brand, cioè tradizione, territorio e artigianalità, verranno rappresentati attraverso gli arredi realizzati con elementi tipici della tradizione sicula e i prodotti dell’intera gamma Agromonte comprese le novità come la “Linea Passate siciliane di casa Agromonte”. Si tratta della prima gamma di prodotti dedicata esclusivamente all’ingrediente più caratteristico della cucina italiana. La linea comprende la Passata di pomodoro e datterino e la variante con il Pomodoro e il ciliegino. Entrambe le referenze sono in formato standard da 520 gr e si presentano con il nuovo packaging, simile per entrambe, per rendere chiara la loro appartenenza alla stessa linea di prodotti, ma con un piccolo dettaglio che le differenzia. La linea delle passate siciliane Agromonte nasce con l’obiettivo di portare sulle tavole italiane un prodotto unico per dolcezza e qualità, capace di esprimere attraverso il gusto, tutta la ricchezza che l’isola iblea è in grado di offrire. Le referenze della linea sono realizzate con ingredienti tipici siciliani, il pomodoro ciliegino e il pomodoro datterino, e seguono, come da tradizione, un processo di lavorazione che prevede una cottura per aumentarne la densità e la cremosità.

 

ALMOND BOARD OF CALIFORNIA
Pad. 1 – stand C10 – Area Fruit Innovation
E’ la prima volta che la mandorla della California è presente a Tuttofood. E, quindi, ci sarà il piacere della scoperta di un prodotto di qualità e presente su molti mercati mondiali.
Lunedì 6, ore 10.30 - pad. 3, Retail Plaza
In occasione del primo evento internazionale dedicato alla frutta secca, Dariela Roffe-Rackind, director Europe and global public relations Almond Board of California, presenterà lo scenario dell’industria delle mandorle americane, con un aggiornamento sulle attività dell’ente che dirige. Dariela parlerà anche di come le mandorle siano diventate la prima scelta nell’introduzione di nuovi prodotti in Europa, con esempi di innovazione delle mandorle e nuove tendenze del mercato.
Lunedì 6, ore 15 - pad. 2 - Academy
Lo chef Luca Malacrida, capitano della squadra nazionale Apci (Associazione professionale cuochi italiani), preparerà live due ricette a base di mandorle, evidenziando la loro versatilità e innovazione nell’industria alimentare, grazie alla loro texture, ai benefici sulla salute e al gusto naturale, qualità che rendono le mandorle perfettamente in linea con i più recenti claim salutistici sugli snack.

 

ANTICO FRANTOIO DI PERNA
Pad. 7 – stand N02 / N06
Si tratta di un vecchio frantoio che nel cuore della Basilicata produce olio extra vergine di oliva di ottima qualità e proposto in accattivanti vasi di ceramica decorati a mano. Gli uliveti sono ubicati fra i 600 e gli 800 metri di altitudine con un’escursione termica ideale per i processi vegetativi e per la maturazione delle olive. Un olio evo da provare, insomma.

 

BAUER
Pad. 5 – stand N25 / N27
Bauer è un’azienda che da più di ottant'anni produce preparati e dadi per brodo ma, anche, insaporitori e condimenti gustosi, preparati con l’impiego di materie prime altamente selezionate.
Come Vegetalbrodo, che risale al 1985, oggi prodotto di grande successo e primo preparato per brodo istantaneo tutto vegetale. La lavorazione molto delicata permette a Vegetalbrodo di sciogliersi all’istante, appena immerso in acqua bollente. Privo di glutine, senza glutammato monosodico aggiunto, è il prodotto ideale per chi sceglie un’alimentazione sana e naturale.
A Tuttofood Bauer organizzerà dei cooking quotidiniani, a cura della chef Antonella Iannone, che farà assaggiare prelibate pietanze preparate con i dadi, le spezie e… non solo, di Bauer.

 

BODRATO
Pad. 7 – stand S15 / S19
Bodrato Cioccolato parteciperà a portando in anteprima le novità 2020: dalle tavolette 100% massa di cacao alle fave di cacao tostate, due prodotti unici nati grazie all’innovativo progetto Bean to Bar. Fino alla novità più preziosa che racchiude tutta la passione e la cura di Bodrato: i Bodratini, piccoli scrigni di dolcezza in tre diverse consistenze di cioccolato, con un primo strato morbido e poi un nucleo cremoso e avvolgente. Le confezioni, a doppio fiocco rosso, sono di vivaci colori diversi a seconda del gusto: pistacchio, fondente, nocciola e bonet, il dolce tipico piemontese prodotto con cacao e amaretto. Ma anche i cremini - questa volta la novità è tutta nella confezione, rossa come il colore che contraddistingue da sempre Bodrato, e il logo che cambia tonalità in base al gusto -, tartufi e mille sorprese. Le idee sempre più innovative dell’azienda dolciaria artigianale di Novi Ligure saranno per la prima volta in esposizione e disponibili in degustazione durante la fiera internazionale. Saranno in commercio sugli scaffali dei gourmet corners di tutto il mondo solo da Settembre 2019.

 

CAFFE CORSINI
Pad. 4 – stand S13 / T19
Dai gusti cortado, cappuccino, latte macchiato per le capsule compatibili Dolcegusto®, alle eleganti lattine in metallo, ai packaging pop, colorati e ispirati ai paesi di origine: sono solo alcune delle novità che Caffè Corsini presenterà a Tuttofood. Presso lo stand con ambientazione anni ’50, in onore dell’anno di fondazione a Arezzo, sarà possibile assaggiare tutta la gamma dell’azienda portavoce della qualità “Made in Tuscany” in oltre 65 paesi. Nonché conoscere i dettagli delle eleganti lattine in metallo con caffè macinato da 125 grammi, sia della linea di punta di monorigine Compagnia dell’Arabica che delle due miscele, arabica e intenso, e i nuovi packaging, con immagini e grafiche più colorate e pop, ispirate ai paesi di origine del caffè, quali Colombia, Brasile e Kenya.
Non solo caffè, perché Corsini è appena diventato distributore di Anthon Berg, la regina del cioccolato danese, nota dal 1884 grazie ai liquori e cocktail avvolti in un dolce guscio di cioccolato fondente. In fiera presenterà la pregiata “Single Malts Scotch Collection”, l’ultima uscita, bottigliette di cioccolato fondente ripiene di cinque diversi tipi di scotch whisky.

 

CITTERIO
Pad. 6 – stand B01 / B07
Ai buyer provenienti da tutto il mondo, Citterio presenterà molte novità, tutte frutto di innovazioni che rispondono ai nuovi trend della filiera alimentare come, per esempio, le linee Wellness e Snacking che soddisfano i nuovi bisogni del mercato; la più recente linea “Armonie di Natura”: Prosciutto Crudo, Petto di Pollo e Petto di Tacchino al forno, senza conservanti, ingredienti semplici, 100% naturali. Per poi passare alla linea completa di prodotti biologici, confezionati utilizzando il 60% di plastica in meno, con un vassoio riciclabile nella carta. Mentre nell’area snacking le diverse varianti di “Unduetris” e “gli Irresistibili”, con prodotti pensati per adulti e bambini, per offrire sfiziose proposte, per una pausa golosa in qualsiasi momento della giornata. Senza trascurare le classiche linee storiche di Citterio: “Sofficette”, “Tagliofresco”, “la Merenda”. E, infine, la presenza nello stand di un banco a vista dove il mastro salumaio di Citterio affetterà per gli ospiti stand i migliori prodotti della tradizione italiana.

 

DALLA COSTA ALIMENTARE
Pad. 7 – stand D21 / D25
Durante tutto il periodo di Tuttofood, dalle 11 alle 15, ci sarà lo show cooking con degustazione dal titolo “Che pasta c’è nel cuore degli italiani?”, con ricette e preparazione a cura dello chef Daniele Siccardi.
L'elemento distintivo di questa azienda di Castelminio di Resana, è la produzione di pasta dai formati speciali che si differenziano l'uno dall'altro per sapori, uso delle semole, delle farine e degli ingredientI; nonché il desiderio di preservare quello stile produttivo tradizionale, cogliendo le opportunità offerte dall’innovazione tecnologica e dalle certificazioni di qualità, per trasformarle in leve strategiche che solo un processo industriale avanzato può garantire. La crescita dell’azienda ha richiesto un ampliamento della struttura di 3600 mq, con la creazione di un reparto dedicato alla produzione esclusiva gluten free. Dalla Costa è l’unica azienda in Italia ad avere la licenza per produrre alcuni tra i più famosi characters del mondo Disney® e ha ottenuto anche quella per riprodurre Smiley®, la pasta che sorride. E, infine, la proposta di pasta gluten free frutto di ricerca ed innovazione, realizzata con l’impiego di materie prime naturali senza additivi, certificate Bio che conta ben 9 referenze.

 

DALLA GIOVANNA
Pad. 3 – stand H5 / K10
All’hub internazionale del sistema agroalimentare e del cibo di qualità, in grado di
creare sinergie e accorciare le distanze tra i Paesi del mondo, non poteva mancare il Molino Dallagiovanna, con un programma ricco di iniziative che hanno come obiettivo quello di presentare al meglio tutte le linee di farine di questo molino storico, che è arrivato con successo alla sesta generazione.
Così, presso il proprio stand, si alterneranno show cooking con il Maestro Salvatore Polo per la pizza, lo Chef Walter Zanoni per la pasta fresca, e il Pastry Chef Denis Dianin per la pasticceria. Che, per le loro preparazioni, utilizzeranno le farine del nuovo brand LeDivine. LeDivine è la nuova linea di farine da grano italiano ispirata al cinema italiano e all’universo femminile, in tre varianti di Tipo 00 - Sofia, Monica e Anna- ideali per tutte le esigenze del professionista. Insieme a LeDivine verranno usate anche le farine della linea Nobilgrano con germe di grano, mentre per la pasta fresca e ripiena verranno usate sia la farina Tritordeum, derivata dall’incrocio in campo tra grano duro e orzo selvatico che ha molte proprietà benefiche per la salute, e la Triplozero far pasta, una linea di miscele speciali per pasta fresca e gnocchi.

 

DIMMIDISI’
Pad. 1 – stand K02 / L01
Mercoledì 8 maggio, dalle 10 alle 15:30, ci saranno le sorelle Nadia ed Elena Fanchini, atlete della Nazionale italiana di sci alpino, per incontrare i fans, fare fotografie, firmare autografi e tanto divertimento, per chi sarà presente, nel vederle cimentarsi nello slalom virtuale proposto dal gioco multimediale sportivo allestito in stand!
Da sempre sostenitore dei valori positivi della vita sana e sportiva e dell’importanza del benessere anche a tavola grazie al consumo di frutta e verdura freschissima, il brand DimmidiSì, fornitore
ufficiale della FISI, accoglie con simpatia la visita di queste due straordinarie atlete che si sono distinte in pista, e nella vita. Lo slogan è #SI’NEVE #SI’SPORT#SI’ITALIA.
Tuttofood sarà anche l’occasione per il lancio di molte novità, a partire dalle Zuppe Fresche DimmidiSì “Gusto d’Oriente”, ispirate a Giappone, Tailandia e India: tre ricette premium realizzate con ingredienti nobili e caratterizzanti, pensate per un nuovo target, quello dei Millennials, che apprezza la cucina asiatica, proposte con l’expertise del leader del mercato delle zuppe fresche. Sempre per la categoria delle Zuppe Fresche, verranno presentate due nuove proposte estive leggere e gustose. Altre novità riguardano la gamma DimmidiSì Juicing con due nuovi Estratti freschi, mentre i Piatti Unici (le insalatone arricchite) si vestono di novità con due proposte stuzzicanti e appaganti caratterizzate da ingredienti molto gustosi per sedurre un target goloso.

 

FELICIA
Pad. 5 – stand P22 / R 25
A Tuttofood , Felicia, brand di Andriani SpA, azienda di punta nel settore dell’Innovation food e specializzata nella produzione di pasta senza glutine e biologica, presenterà Verdipiù, la pasta che diventa pasto, completo e nutriente e in anteprima assoluta la Pasta di Avena, a base di farina d’avena, dal gusto delicato e ricca di fibre. Entrambe le referenze sono frutto di ricerche e studi che confermano l’anima innovatrice dell’azienda pugliese per la sua capacità di introdurre sul mercato prodotti sempre nuovi, sani, sostenibili, in linea con le nuove esigenze dei consumatori.
Lo stand, poi, sarà animato dai seguenti cooking show:
lunedì 6 maggio, alle 11, “Verdepiù la pasta diventa pasto” con Massimo Buono e Emanuela Mapelli; alle 13, “La nuova frontiera del gusto” con Daniele Caldarulo e Closette by Federica Micoli;
martedi 7 maggio, alle 11 “pasta con avena, twist di gusto e benessere”, anteprima assoluta con Massimo Buono e Andrea Mainardi;
mercoledì 8 maggio, alle 11, “Legumi, la biodiversità nel piatto” con Peppe Zullo e alle 13 “Il buono che non c’era” con Massimo Buono.

 

FIASCONARO
Pad. 4 – stand H22 / K23
Non poteva mancare Fiasconaro, pluripremiata azienda dolciaria siciliana ormai famosa in tutto il mondo per i suoi pregiati panettoni e pasticceria tipica, a Tuttofood. A conquistare i buyer italiani e stranieri non saranno solo i sapori nati dall'arte dolciaria di Nicola Fiasconaro ma, anche, le capsule collection nata dalla collaborazione con la Maison D&G e, poi, la presentazione in anteprima della sua ultima creazione ispirata ad un grande pasticcere milanese come Gioacchino Alemagna. L’appuntamento è nello stand allestito come la piazza principale di Castelbuono che accoglie la pasticceria e il bar Fiasconaro, con il maestro pasticcere Nicola e il resto della squadra, con cui conduce oggi l’azienda familiare.
Martedì 7 maggio, dalle 16 alle 16.45, nell’Area Academy del pad. 2, Fiasconaro terrà uno speciale showcooking dal titolo “Panettone croccante caldo con ghiaccio di granite agli agrumi” - degustazione a fine performance per il pubblico presente. “Nello showcooking di martedì giocheremo un po’ tra tradizione e trasgressione: abbiamo pensato a cubetti di panettone disidratato servito con assaggi di granita siciliana”, anticipa il maestro siciliano.


FOODY – MERCATO AGROALIMENTARE MILANO
Fruit Innovation – pad. 1 – stand L02 / M05
TuttoFood Ittico – pad. 2 – stand P01

E’ con Foody, la nuova veste del Mercato Agrolimentare Milano, che la SogeMi, la società che gestisce tutti i mercati agroalimentari all’ingrosso della città, sarà presente a TuttoFood sia nel padiglione Fruit Innovation che a TuttoFood Ittico con Mercato Ittico Milano. Il Mercato Agroalimentare è uno dei più grandi ed importanti mercati all’ingrosso di tutta Europa con 4 mercati - Ortofrutta, Ittico, Fiori e Carni – oltre 1 miliardo di €/anno di merci scambiate e 10 milioni di consumatori serviti – oggi è al centro di un ambizioso progetto di riqualificazione con l’obiettivo di essere un Hub del Food e del Made in Italy dove offrire servizi innovativi a vantaggio degli operatori e dei consumatori nel quadro di uno sviluppo sostenibile. Tutto questo sarà illustrato alla kermesse milanese.

 

FRANTOIO MURAGLIA
Pad. 7 .- stand K17 / L20
La famiglia Muraglia è proprietaria di oliveti ubicati nelle contrade pugliesi più vocate per la coltura dell’olio, come quelle attorno alla città di Andria. In più, ai Muraglia, oltre alla cura che mettono nella portare le olive a maturazione, sono scrupolosi nella fase di trasformazione del frutto in olio che, altro aspetto da sottolineare, viene proposto in elegantissimi orci di ceramica. Una scelta che ha permesso di rispolverare il legame tra la ceramica e il territorio dove ancora si pratica l’arte figula. Muraglia propone tutte le varietà di olio ottenuto delle celebri olive Coratina ma, anche, una serie di oli aromatizzati.


KEN FOODS
Pad. 10 – stand 11
Ken Foods è un marchio del gruppo Liasa-Lacteos, riconosciuto specialista nella creazione di panna e derivati lattiero - caseari da montare e da cucina (UHT e pastorizzati) per uso professionale nel settore food - service, pasticceria e ristorazione.
A Tuttofood, gli esperti di Ken faranno degustare i prodotti di punta del marchio come: KEN Gourmet Duo, che combina tutti i vantaggi di un prodotto da cucina e da montare; KEN Culinario, preparato già pronto per cucinare e può essere miscelato con qualsiasi ingrediente, anche su basi acide; Nata Culinaria, panna pastorizzata che mantiene la freschezza e la cremosità per 180 giorni e indicata come base di preparazione di salse e condimenti; Nata 38%, ideale per la gelateria e la pasticceria perché fornisce al prodotto montato un eccellente stabilità.
Durante il Salone, i differenti tipi di panna e preparati a marchio KEN FOODS, saranno lavorati da Alsina Perez Dina, che grazie alla sua esperienza proporrà alcune ricette dolci e alcune creme che sapranno sposarsi al meglio a questi ingredienti.

 

LA PERLA
Pad. 4 – stand G16 / G20

La prestigiosa azienda dolciaria torinese, a Tuttofood presenta, fra le novità di stagione, due nuovi prodotti e l’innovativo concept Tartufo Bar, uno spazio esperienziale ideato per valorizzare il prodotto di punta dell’azienda, con l’ultimo arrivato, il tartufo di cioccolato al caramello con arachide e sale di Cervia; il prodotto icona, diventa anche Tartufo in Pillole, un formato dragée da gustare in sei varianti colorate e gustose.


LIFE
Pad. 3 – stand S11 / T16
E’ il palcoscenico ideale per Life per presentare due importanti novità al mercato nazionale ed internazionale: 4 nuovi Nutrimix che vanno ad arricchire la linea LIFEStyle, pensati per chi vuole fare il pieno d’energia, godersi un gustoso aperitivo o per chi è attento al benessere. Prosegue così la collaborazione tra l’azienda e la Fondazione Umberto Veronesi. La nuova linea Selezioni dal Mondo, una gamma che racchiude la migliore frutta secca di 5 continenti in pratiche confezioni, disponibili in diversi formati. Questa nuova linea nasce dall’attenzione dell’azienda piemontese per le origini delle coltivazioni.
Martedì 7 maggio, nello stand sarà presente Marco Bianchi, food-mentor e divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi, che presenterà il ricettario “Dentro al guscio”, frutto di un impegno culturale che da alcuni anni vede l’azienda LIFE impegnata in prima linea al fianco di Fondazione Umberto Veronesi per rivalutare l’importanza di inserire regolarmente nelle proprie abitudini alimentari un consumo controllato di frutta secca, essiccata e disidratata.


LO CONTE
Pad. 3 – stand H15 / K20

E’ un palinsesto ricco di appuntamento quello preparato dal Gruppo Lo Conte – con i suoi marchi Le Farine Magiche, Decorì, Molino Vigevano - per Tuttofood 2019.
Lunedì 6 maggio, dalle ore 16, ci sarà Vincenzo Falcone, uno dei migliori Food Creators italiani; terzo nella classifica dei più influenti in rete.
martedì 7 maggio, dalle 12 alle 15, Marco Giarratana, chef a domicilio e food blogger conosciuto come “L’uomo senza tonno” creerà, insieme ai maestri pizzaioli di Molino Vigevano, i condimenti e le farce per Pizze Gourmet a pizze in pala che saranno degustate dal pubblico.
mercoledì 8 maggio, dalle 12 alle 15, Benedetta Parodi, conduttrice televisiva, scrittrice e giornalista, sarà impegnata a intrattenere il pubblico, accompagnando le varie degustazioni sapientemente preparate dai maestri di Molino Vigevano.

 

MOLINI PIVETTI
Pad. 5 – stand G06 / H09
Tutti i giorni, presso lo stand di questo antico molino ferrarese, sarà possibile degustare i prodotti realizzati con le proprie farine, in particolare croissant, pane, pasta, pizza. Per questo, sarà disponibile un ampio laboratorio a vista in cui la “regina” della sfoglia emiliana, Rina Poletti, preparerà la pasta fresca all'uovo per tutta la durata della manifestazione. La Poletti, che collabora con il Molino Pivetti per testare le farine destinate alla preparazione della pasta, sarà affiancata dalle sue allieve, che sono moltissime, visto che ha le mani in pasta da quarant’anni.
E, così, a Tuttofood si potranno riscoprire le farine che Pivetti, con un procedimento esclusivo, realizza per fare la pasta. Come la “Rosa”, farina di grano tenero ottenuta con un accurato processo di abburattamento che permette di estrarre solo le parti centrali del chicco più ricche di amido; “Dalia” è invece la semola di grano duro per la pasta all’uovo e secca.
A Tuttofood Molino Pivetti presenterà i nuovi prodotti che la Linea Every Day da 1 kg, farine destinate all’uso quotidiano; Special Day da 500 gr, preparati esclusivi con particolari caratteristiche nutrizionali; Gran Riserva da 750 gr, farine prodotte solo con grani 100% emiliani, e Linea Bio 100% italiana da 1 kg dedicata a chi ama la natura.
In anteprima presentati due nuove referenze rivolte al mondo consumer: Gran Riserva decorticato integrale da 750 gr e Mix focaccia alla pizzaiola da 500 gr, preparato al quale basta aggiungere olio e acqua per ottenere, anche a casa, pizze gustose e fragranti focacce.

 

MY COOKING BOX
Pad. 1 – stand G10
E’ una startup create da gruppo di ragazze di Bergamo con l’obiettivo di valorizzare ed esaltare l’arte cuclinaria del nostro Paese realizzando in collaborazione di chef stellati diverse ricette regionali, tutte preparate con prodotti 100% italiani. All’interno di ogni box, infatti, oltre agli ingredienti dosati al punto giusto per creare una ricetta regionale italiana, sono racchiuse tradizioni, materie prime ricercate, artigianalità e dinamicità, valori che caratterizzano My Cooking Box e che gli hanno permesso di ricevere importanti riconoscimenti, tra gli ultimi il Premio Nazionale per l’Innovazione 2018.
Lo spazio espositivo di My Cooking Box, curato in ogni dettaglio e con una grafica che richiama il tema del viaggio e del gusto nelle regioni italiane, accoglierà buyer, esperti e appassionati di settore, che avranno l’opportunità di conoscere e degustare i prodotti dell’azienda, comprese le novità. Come la presentazione in anteprima di una nuova ricetta, il risotto alla milanese. My Cooking Box ha personalizzato ulteriormente questa ricetta, aggiungendo una crema di Grana Padano in grado di regalare a chi assaggia il piatto un’emozione culinaria unica.
Oltre al risotto, sarà pssibile conoscere anche tutte le altre ricette regionali e le inziative che vedranno impegnata la startup nei prossimi mesi.

 

PAN PIUMA
Pad. 7 – stand F22 / F26
Ci sarà tutta la brigata capitanata da Mr. PanPiuma pronta per invadere Tuttofood con l’incredibile ricettario dello chef Michele per esaltare la morbidezza di PanPiuma, un pane senza crosta che ha rivoluzionato stili e gusti.

 

PROSCIUTTO TOSCANO
Pad. 6 – stand G02 / G06
Per scoprire il gusto unico del Prosciutto Toscano Dop, il Consorzio di tutela ha organizzato la presenza a Tuttofood ma, anche, due appuntamenti veramente imperdibili.
Martedì 7 maggio, alle ore 15, l’evento “Prosciutto Toscano dop International”, per scoprire il gusto unico di questo straordinario prodotto, attraverso le ricette create dallo chef Yuma Hirai de “La Compagnia dei vinattieri di Siena”, in abbinamento ai vini di Vallepicciola.
Mercoledì 8 maggio, alle ore 11, l'evento è 'Prosciutto Toscano DOP & Friends", che permetterà di scoprire altre sensazioni del Prosciutto Toscano DOP, attraverso i gustosi panini realizzati da Claudio Vicenzo, executive chef di Delizia Ricevimenti di Firenze, che, in questa occasione ha individuato una serie di “amici” del grande toscano, come il Gorgonzola, il melone mantovano, il miele della Lunigiana, la mozzarella di bufala campana, l’olio extra vergine di oliva toscano, il pecorino toscano, il pomodoro di Pachino.


PRUNES FROM CALIFORNIA
Pad. 2 – Showcooling area
Lunedì 6, ore 14
Workshop con lo chef Peter Sidwell per una food innovation sugli abbinamenti inaspettati con le Prugne della California. Durante il workshop, lo chef metterà alla prova le papille gustative dei partecipanti, che avranno l’occasione di sperimentare l’abbinamento delle prugne californiane con una ricca varietà di ingredienti, scoprendone così tanto la versatilità quanto i più inaspettati e gustosi accostamenti culinari.

 

SAGRA
Pad. 5 – stand F01 / F05
Il marchio Sagra, conosciuto dal 1959 come l’olio degli italiani, può contare su un’ampia gamma di prodotti per soddisfare tutte le categorie merceologiche, dall’olio Extra Vergine di oliva, all’Olio di oliva, fino all’olio di Semi. Sagra è stato il primo marchio a scommettere sul concetto di bassa acidità per comunicare la qualità del prodotto. TuttoFood sarà inoltre un palcoscenico importante per il brand Filippo Berio, dal 1867 uno dei marchi più venduti al mondo, distribuito ormai in 75 Paesi e vanta posizioni di leadership in molti paesi, come Stati Uniti, Regno Unito e Russia.
Entrambi i marchi sono di proprietà del Gruppo Salov.

 

SALUMIFICIO FRATELLI RIVA
Pad. 6 – stand F41 / G44
Questo salumificio brianzolo è una delle più importanti realtà italiane attiva nella produzione di prosciutto cotto, realizzato utilizzando solo carmi di animali allevati senza utilizzo di antibiotici per l’intero ciclo di vita. A Tuttofood, il management dell’azienda ha organizzato per il 7 maggio, a partire dalle ore 10, un incontro per far conoscere le strategie e l’andamento dell’azienda e, ovviamente, con una degustazione guidata delle specialità Riva.

 

SPLENDIAFOOD
Pad 7 – stand C12 / C24
Azienda Toscana che a Tuttofood presente le specialità della Lucchesia. A partire dall’olio extra vergine di oliva che la famiglia Raffaelli di Collodi produce dal 1913, per poi proseguire, grazie ad un paziente lavoro di recupero di antiche ricette e di abilità nel saperle utilizzare, alla rivalutazione e alla produzione di tutto quello che di bello offre questa terra speciale. Tant’è vero che le ultime novità sono le linee “I Freschi d’orto”, “Le Primizie”, i sughi e le creme dove primeggiano
le ricette a base di cinghiale; la pasta, salumi, legumi e dolci, tutti lavorati e confezionati artigianalmente. Un vero viaggio gastronomico che fa riscoprire intatti tutti i sapori di una terra davvero splendida. Anche perché il marchio RAFFAELLI impersona oggi l’animo intatto della più profonda tradizione toscana.

 

TASSONI
Pad. 7 – stand S12 / T13
Martedì 7 maggio, dalle 10 alle 18, saranno disponibili i nuovi prodotti che la famosa azienda di Salò ha previsto per il 2019. Si tratta di soft drink sodati naturali e dal gusto unico, come il Fiore di Sambuco, la Tonica superiore con limoni del Garda, Pescamara, Mirto in fiore.

 

TASTE THE ALPS
Pad. 10 – stand L05
Taste the Alps è un programma triennale di promozione dei prodotti dop e igp della Valtellina che, martedì 7, dalle 9:30 alle 18, presso lo stand del Distretto agroalimentare di qualità della Valtellina, ha organizzato show cooking e degustazioni guidate di Bresaola della Valtellina dop, Pizzoccheri della Valtellina igp, Bitto e Valtellina Casera dop, vini doc e docg, Mele di Valtellina igp

 

URBANI TARTUFI
Pad. 5 – stand D16 / E19
A Tuttofood arriva Truffleland, il sistema di business “chiavi in mano”, messo a punto da Urbani Tartufi, leader mondiale di mercato, per coltivare tartufi. Una rivoluzione per la tartuficoltura italiana, che oggi diventa hitech e 4.0. Truffleland assicura infatti ampie possibilità di raccolto grazie a una nuova tecnica brevettata che permette a chiunque di coltivare tartufi grazie a una micorizzazione (la simbiosi tra pianta e fungo) fino al 70%, la più alta concentrazione di spore fruttifere rispetto alla media europea di mercato, ma anche a speciali microchip nelle radici per monitorare ogni fase del processo produttivo e che aiuteranno a studiare in futuro perché alcune piante producono più tartufo e altre meno. L’iniziativa, che nasce per sopperire al calo di tartufi degli ultimi anni e dare un futuro, sarà presentata nello stand di Urbani Tartufi, dove si potranno ammirare le piantine tartufigene ma anche show cooking con gli chef dell’Accademia del Tartufo.


ZINI
Pad. 2 – stand H12 / H18 / K11 / K17
Martedì 7 maggio, ore 17
Special aperitivo per la presentazione di una nuova referenza innovative e di qualità a base di riso per il mercato dei prodotti surgelati, nata dalla collaborazione fra Riso Gallo e Zini Prodotti Alimentari.

 

WAGYU COMPANY
Pad. 6 – stand F31 / H40
Mercoledì 8 maggio, alle 15:30, appuntamento con Onishi San, della famiglia Onishi proprietari della storica macelleria di Kyoto Ginkakuji Onishi, che presenterà la Kyoto Wagyu Miyabi, vincitrice di molti premi per la ricerca e l’affinamento della carne ottenuta dalla razza wagyu giapponese e che parlerà pure del minuzioso lavoro di selezione di questo splendido prodotto.

 

ZUEGG
Pad. 4 – stand B12 / B14
Lunedì 6 maggio – dalle 14:30 alle 16:30
Show cooking con il grande maestro cioccolatiere Ernst Knam per completare la presentazione delle ultime novità Zuegg. E, cioè, nuova linea biologica che già dal suo design dimostra un’indole vivace, piena di quella solarità tipicamente mediterranea. La gamma comprende succhi biologici e, soprattutto, le nuove vellutate Zuegg: una novità assoluta nella storia del brand che per la prima volta alla frutta affianca le verdure, scegliendole con la stessa severità, conoscenza e creatività che l’hanno sempre contraddistinta. I protagonisti di questo cambiamento sono loro, i prodotti: succhi Zuegg Bio da 4x125ml e vellutate Zuegg Bio da 250ml. Il nuovo succo Zuegg Bio al mirtillo nero è gusto allo stato puro: da oggi senza zuccheri aggiunti, proveniente da agricolture esclusivamente biologiche e composto solo da ingredienti naturali, senza aromi, con una percentuale di frutta pari al 90% e con ricche proprietà antiossidanti. presentare le novità

 

3 PECORINI
Pad. 10 – stand G40 / H41
Nello spazio collettivo dei tre consorzi di tutela dei formaggi della Sardegna, il Consorzio per la Tutela del formaggio Pecorino Romano D.O.P., il Consorzio per la Tutela del formaggio Pecorino Sardo D.O.P. e il Consorzio per la Tutela del formaggio Fiore Sardo D.O.P., lo chef Matteo Barbarossa dimostrerà a professionisti e visitatori la grande versatilità di questi tre formaggi creando delle stuzzicanti ricette a base dei tre ingredienti, capisaldi indispensabili nella buona riuscita dei principali piatti della cucina italiana. E, cioè, l'aromatico Pecorino Romano D.O.P., il delicato Pecorino Sardo D.O.P. Dolce o il più deciso Pecorino Sardo D.O.P. maturo e l'intenso e piccante Fiore Sardo D.O.P.: tre antichi e prestigiosi formaggi prodotti esclusivamente da latte di pecora. Le loro origini risalgono all'epoca nuragica e alla sua popolazione dedita all'allevamento degli ovini. Da allora la Sardegna non ha mai smesso di dedicarsi alla loro produzione diventando, nel corso dei secoli, uno dei principali punti di riferimento nel mondo dei formaggi di qualità. Infatti la Sardegna è la prima regione italiana per numero di capi ovini da latte con oltre 3 milioni di pecore.

 

1

Photo Credits

Photo 1 : https://www.facebook.com/TUTTOFOOD/photos/a.215839518535218/2126561587462992/?type=3&theater
Indirizzo : Strada Statale Sempione 28 Rho
Articoli Simili
I più letti del mese
ROMA FILM FESTIVAL: JEROBOAM BOTTEGA GOLD IN OMAGGIO A FRANCO NERO
Il 12 dicembre il XXI Roma Film Festival dedicherà un omaggio speciale a Franco Nero. L’evento si terrà a Roma, presso il Teatro Blasetti del Centro Sperimentale di Cinematografia, alla presenza dei massimi rappresentant... Leggi di più
CINQUE RUM CHE VALE LA PENA CONOSCERE | MILANO RUM FESTIVAL
Abbiamo scritto del Milano Rum Festival qui. Siamo stati per voi a degustare alcune referenze e di quelle provate cinque riteniamo che siano vivamente consigliabili. Severin  dalla Guadalupa, tra i rum della casa abbiamo... Leggi di più
AGOSTO AI GIARDINI PAPRIKA E CANNELLA: DELIZIE MEDITERRANEE CON UN TOCCO DI SARDEGNA
Per la prima volta il celebre ristorante di zona porta Venezia, ritrovo modaiolo e della” Milano bene”, rimane aperto tutto agosto per soddisfare i palati più esigenti che rimangono in città.  Una gradita sorpresa per l... Leggi di più
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
MANI IN PASTA APRE IN VIALE MONZA
Di Mani in Pasta abbiamo scritto qui. Ora influencer e pubblico a partire dalle ore 20 affolleranno l’evento del 29 Maggio dalle ore 20,00 da Mani in Pasta nella nuova sede in viale Monza 258 a Milano, dove, tra ar... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.