30gen 2016
VERTICALE CHIANTI CLASSICO VIGNA PARONZA CASALE DELLO SPARVIERO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Casale dello Sparviero è un’azienda toscana ubicata nella zona di Castellina in Chianti. Si sviluppa su 380 ettari dei quali 90 vitati. Produce esclusivamente vini rossi fatta eccezione per un rosato. I vitigni allevati sono autoctoni toscani, ossia sangiovese e canaiolo; gli interventi in vigna e in cantina sono il meno possibile invasivi. La vinificazione prevede generalmente una macerazione delle uve per 15 giorni in contenitori di cemento, più 5 giorni per permettere lo svolgimento della fermentazione mal lattica. Il vino affina 18 mesi in barrique, 6 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia.

L’azienda ha organizzato una verticale di Chianti Classico Vigna Paronza al Presso di Paolo Sarpi a Milano. Sette le annate in degustazione.

La 2012 ha avuto un andamento regolare, con inverno freddo, siccità nel cuore dell’estate e ripresa delle piogge in settembre. Le uve sangiovese completate con canaiolo (5 per cento) hanno macerato per una dozzina di giorni. Il vino è stato affinato 12 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia. Possiede rosso rubino con riflessi granati; ha profumo di frutti di bosco e viola mammola. Il sapore è pieno, robusto, morbido di buona persistenza.

L’annata 2010 è stata difficile con situazioni alterne che hanno visto temperature più basse rispetto alle medie degli anni precedenti. Il caldo di giugno ha compensato il clima rigido dei mesi precedenti dando forza alle uve anche se la maturazione è stata più lenta rispetto alla media annuale. Prodotto unicamente con uve sangiovese, la vinificazione ha previsto una macerazione delle uve per 15 giorni in contenitori di cemento, più 5 giorni per permettere di svolgere la fermentazione malolattica. Il vino affina 18 mesi in barrique, 6 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia. E’ definito da colore rubino carico con riflessi granati, sentori di ciliegia, ciliegia sotto spirito e vaniglia; è in vino di grande struttura con tannini ben intessuti, scorrevole, con fondo di more e tabacco. 

L’annata 2008 ha registrato andamenti climatici irregolari che si sono però compensati vicendevolmente. Il vino si presenta rubino granato, si apre lentamente e svela sentori di ciliegia sotto spirito, nota speziata. Tannino presente, ma levigato, sapore pieno, di buona morbidezza. 

La vendemmia 2007 è risultata leggermente anticipata rispetto alle precedenti. Il vino, rosso rubino con unghia aranciata, ha profumi di sottobosco, piccoli frutti, spezie ed evolvendo nel calice assume sentori di fungo porcino secco che alimentano la componente umami. Il sapore è pieno, con ricordi di zucchero bruciato, tannini morbidi e buona persistenza. 

L’annata 2006 ha permesso di ottenere vini dalla gradazione alcolica elevata. Il vino rubino aranciato, profuma di frutta matura, ciliegia, tabacco. Buona corposità, buona spalla acida, degustandolo sembrerebbe più giovane dell’annata precedente. 

L’annata 2004 ha permesso di ottenere vini di buona struttura e buona alcolicità. Il vino possiede rosso rubino tendente all’aranciato. Sì presenta molto chiuso e lascia con lentezza trasparire sentori di frutta, di tabacco, di rabarbaro, di fungo secco. E’ morbido, con tannini non aggressivi e unghia persistenza. L’annata 2003 è stata caratterizzata dal grande caldo estivo. Colore rosso rubino aranciato. Sentori di frutta matura, di ciliegia, di prugna, di fiore appassito, oltre che di caramello, di cuoio e di tabacco. Il gusto è piacevole, tannini morbidi e bella persistenza. 

Si è trattato di una degustazione di alto profilo qualitativo, con referenze molto ben caratterizzate, di grande equilibrio e compiutezza.

1

2

3

4

Telefono : 0577.743228
Articoli Simili
I più letti del mese
FESTA DEL TORRONE DI CREMONA 2017, LA FESTA PIU’ GOLOSA D’ITALIA
Imperdibile: per 9 giorni, dal 18 al 26 novembre, Cremona si trasformerà nella città più dolce d’Italia con la Festa del Torrone, interamente dedicata alla Gola che è il fil rouge di questa edizione. Come ogni anno... Leggi di più
ESTATE DI NATURA E CULTURA ALLE ISOLE FAROE
Dal seafood festival alla notte della cultura, passando per i numerosi eventi musicali, tutto questo nel paesaggio mozzafiato delle Isole Faroe. Un arcipelago di 18 isole nell’oceano Atlantico settentrionale, incontamin... Leggi di più
PISCO IS PERÙ
Inka Pisco (bicchiere nero), Chiccha Sour (mug), e Pisco Pop (coppa rotanda) sono i cocktail creati dal Bulk e che reinterpretano il liquore tipico del paese sudamericano. Il più evocativo di quel paese e piacevole per l... Leggi di più
Riso Carnaroli Riserva San Massimo
Il Carnaroli è un riso superfino, ossia dotato di chicco grosso, vitreo, resistente alla cottura, ricco di amido. Sono queste le caratteristiche che ne fanno un riso da risotto in quanto non si sfalda e l’amido lega la p... Leggi di più
RED DELICIOUS VAL VENOSTA, E FU SUBITO AMORE FRA NATURALITÀ E BONTÀ
In Alto Adige, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine, nasce Red Delicious Val Venosta, la mela frutto del perfetto equilibrio tra Naturalità e Bontà. Dalle qualità straordinarie, Red Delicious si distingue per il suo c... Leggi di più
OSTERIA DELLA BULLONA: CUCINA MILANESE RIVISITATA
A marzo 2017 ha inaugurato in Via Piero della Francesca a Milano, a due passi da Corso Sempione, l’Osteria della Bullona, ristorante di cucina milanese rivisitata del duo Daniele Carettoni e Daniele Ferrari. L&rsqu... Leggi di più
IL NUOVO METODO CLASSICO, MILLESIMATO 2014 FORTULLA
Il nuovo Metodo Classico, Millesimato 2014, è nato per celebrare i 20 anni della cantina di Castiglioncello Fortulla '94, spumeggiante emblema di un sogno diventato realtà Quale miglior modo per brindare al sogno di u... Leggi di più
AL PIER 52 PER SAN SILVESTRO A CIASCUNO IL SUO MENÙ! 
Al molo gourmand di via Piero della Francesca 52 ‎ampia scelta a la carte per il tradizionale cenone di fine anno   Se "per ogni fine c'è un nuovo inizio", al Pier 52, approdo gourmand all'ombra dell'Arco della Pace, l... Leggi di più
BARONE PIZZINI: IMPORTANTE REALTÀ FRANCIACORTINA A BASSO IMPATTO AMBIENTALE
Fondata nel 1870 dai Baroni Pizzini, sin dagli esordi l’azienda ebbe una guida illuminata. Nel 1993 furono coinvolti nella proprietà alcuni imprenditori e dal 1998 venne avviata la sperimentazione biologica cui fece segu... Leggi di più
LADY BE: I VOLTI CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA | CASTELLO VISCONTEO DI PAVIA
Inagura domani, sabato 10 Marzo alle ore 17,00 la mostra “I volti che hanno cambiato la storia”, presso i Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia. L’evento, patrocinato dalla Regione Lombardia, dai... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.