03mar 2020
YAMATO-MARU: IL PESCE POVERO NELLA CUCINA GIAPPONESE
Articolo di: CityLightsNews

Dal 9 al 12 marzo al Finger’s Garden un menu speciale celebra il “Katsuo” (figura 1) Roberto Okabe e il suo team propongono un menu speciale per la terza edizione di Yamato-Maru, l’iniziativa promossa dall’Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi (AIRG) e dedicata alla tradizione giapponese del pesce di stagione a pesca sostenibile.

 

Obiettivo di questa rassegna (la cui versione “invernale” si conclude appunto con le quattro serate al Finger’s Garden) è raccontare come la pesca sostenibile sia parte storica del rapporto dei giapponesi con il mare e come ancora oggi sopravviva sia nelle abitudini sia nel gusto della gran parte della popolazione nipponica, ma anche sensibilizzare gli estimatori della cucina giapponese su ciò che significa “buono e sostenibile”: la stagionalità del pesce infatti significa miglior sapore e consistenza delle carni e maggior freschezza del prodotto, ma anche rispetto dei cicli riproduttivi delle specie marine.

 

I vari menu hanno avuto come protagonisti un “pesce povero”, comune ai mari italiani e nipponici, preparato in diversi modi; una ricetta viene illustrata passo passo per essere facilmente riprodotta a casa: conoscere le stagioni e i prodotti che valorizzano il pesce è un modo per avvicinarsi meglio alla cultura gastronomica del Sol Levante e aiutare il Mediterraneo.

 

Quindi dopo Aji (sauro), Shiira (lampuga) e Saba (sgombro) al Finger’s Garden sarà protagonista il Katsuo (il piccolo tonnetto noto anche come palamita) interpretato da Roberto Okabe in sei piatti sfiziosi e creativi:

 

il benvenuto dalla cucina sarà Katsuo Oiruzuke Daikin Curimu (cubetti di tonnetto sott’olio con crema di daikon);

 

seguiranno:

 

Suimono (zuppetta di palamita con ingrediente a sorpresa);

 

Katsuotalana (insalatina di tonnetto, finocchio, cipolla rossa e pomodorini condita come nella tradizione catalana);

 

Katsuo nigiri (nigiri di riso e palamita con zenzero ed erba cipollina);

 

Uramaki Kiuuri-Katsuo (uramaki di palamita cotta con maionese, cetriolo, cipollotto e pesto di olive);

 

Katsuo Tataki Finger’s Style (palamita scottata con verdure stagionali saltate e funghi);

 

e infine un dessert a scelta

(costo a persona € 41, bevande escluse).

 

Il Katsuo nigiri è la variante di sushi contemporaneo che lo chef Okabe, sin da giovane, ha eletto come sua preferita: accosta il delicato sapore agrodolce del riso alla lieve nota pungente dello zenzero, in perfetto equilibrio con l’accenno leggermente amaro del tonnetto e il retrogusto affumicato della sua pelle scottata alla fiamma.

 

Il prossimo appuntamento con il pesce sostenibile sarà in primavera: l’Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi sta infatti lavorando a un progetto che avrà come protagonista l'hanami e la cucina giapponese di primavera.

1

2

3

Photo Credits

Photo 2 : Francesco Mion
Photo 3 : Francesco Mion
Indirizzo : Via Giovanni Keplero 2 Milano
Telefono : +39 02.606544
Articoli Simili
I più letti del mese
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & PER LA MENTE
Olio Officina Festival - Condimenti per il palato & per la mente  Settima edizione IO SONO UN ALBERO Torna a Milano Olio Officina Festival, l'evento per scoprire segreti, virtù e abbinamenti dell'olio e dei condimenti ... Leggi di più
SPAGHETTI ALLE COZZE E VONGOLE IN PADELLA
AL VIA I NUOVI CORSI DELL’ACCADEMIA GUALTIERO MARCHESI
Ritornano anche per il nuovo anno scolastico i corsi dell’Accademia milanese  del Maestro Gualtiero Marchesi, con un ricco calendario e tante novità.  I corsi per gourmet, una proposta unica per appassionati e ama... Leggi di più
VISTA DI MILANO DAL BELVEDERE DI PALAZZO LOMBARDIA. ACCESSO LIBERO DOMENICALE.
Tutte le domeniche dalle ore 10:00 alle ore 18:00 è possibile salire al belvedere di Palazzo Lombardia senza bisogno di prenotazione. Il complesso costruito in calcestruzzo armato, vetro e acciaio sorge su un’area di 33... Leggi di più
PIER52, RISTORANTE PER OGNI STAGIONE
Aggiornamento 12 febbraio 2016 San Valentino “Sapore di sale, sapore di mare” cantava Gino Paoli e chissà quante storie d'amore sono nate sulle note della sua canzone! Del resto anche a tavola - stando alle cronache di... Leggi di più
SI È CHIUSA LA VENTESIMA EDIZIONE DI SUMMA
Domenica 9 aprile circa 1.400 visitatori internazionali hanno preso parte al ventennale di Summa, la kermesse organizzata da Alois Lageder a Casòn Hirshprunn e Tòr Loewengang (Magrè, BZ)   Presenti oltre 500 ospiti al ... Leggi di più
LIVE WINE 2018 | IL SALONE INTERNAZIONALE DEL VINO ARTIGIANALE
LIVE WINE. Il Salone Internazionale del Vino Artigianale alla sua quarta edizione. Sabato 3, Domenica 4 e Lunedì 5 Marzo torna l’evento più importante dell’anno dedicato alle produzioni vitivinicole artigiana... Leggi di più
PECK –UOVA DI PASQUA 2018 | LE NUOVE CREAZIONI DI GALILEO REPOSO
Una Pasqua luminosa e colorata quella firmata Peck per il 2018.
 Galileo Reposo, pastry-chef della maison, quest’anno ha lavorato il cioccolato giocando su luce e colori, dando vita a tre raffinati e golosi capolav... Leggi di più
“PIZZA IN BRERA” DA BIOESSERÌ CON LELLO RAVAGNAN DEL GRIGORIS
Una imperdibile degustazione del piatto più emblematico della cucina italiana. Bioesserì Brera, ristorante biologico nel centro di Milano, ospita lunedì 11 dicembre Lello Ravagnan del Grigoris di Mestre (Ve). Alla prima ... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UN VINO... O CON UN DRINK
I vini di San Valentino: Moscato di Trani Di Filippo Una cena romantica conclusa con un vino altrettanto romantico per il suo colore dorato, la freschezza del bouquet e la dolcezza del gusto?. E’ quanto di meglio... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.