14ott 2022
INSALATA DI BACCALÀ, SEPPIA, NERVETTI E OLIVE DI GAETA
Articolo di: Fabiano Guatteri
Tempo di realizzazione : 35 minuti

Procedimento

Se non vi piacciono i nervetti ovviamente non li utilizzerete. Diversamente se il dubbio nasce dal tipo di abbinamento, vi consiglierei di provare perché il gioco di consistenze e di sapori cui danno vita sono molto stuzzicanti. Inoltre per condire l’insalata ho utilizzato il fondo di cottura del baccalà che essendo salato insaporisce patate e seppie che hanno cotto in acqua non salata.

 

La preparazione va servita fredda perché i nervetti si mantengano sodi.

 

Tagliate il baccalà a piccoli pezzi eliminando le eventuali lische.

 

Schiacciate l’aglio, sbucciatelo e fatelo soffriggere in una padella meglio se tipo wok, con l’olio, per 3-4 minuti poi eliminatelo.

 

Unite il baccalà e fatelo cuocere a fiamma bassa muovendo in continuazione su e giù la padella per 20-25 minuti, sin quando sarà tenero, voltandolo a metà cottura. La cottura a fiamma bassa tipo pil-pil, limitando l’evaporazione permetterà di ottenere un abbondante fondo di cottura cremoso; se preferite potete cuocerlo a recipiente coperto tenendo un poco più alta la fiamma.
Portate in ebollizione una piccola casseruola d’acqua.

Pulite la seppia eviscerandola, privandola della pelle, degli occhi e del rostro o becco. Sbucciate la patata, lavatela, tagliatela a tocchetti.

Fate bollire patata e seppia nell’acqua calcolando circa 5 minuti di cottura; se la seppia fosse ancora molto tenace proseguitene la cottura.

Sgocciolatele con la schiumarola. Tagliate la sacca della seppia a strisce larghe 5 mm e separate i tentacoli tra loro.

Denocciolate le olive; sbucciate e affettate finemente la cipolla; tagliate a pezzetti i filetti di acciuga.

Quando tutti gli ingredienti cotti si saranno raffreddati raccoglieteli in un’insalatiera, aggiungete olive, acciughe, cipolla e nervetti e condite con il fondo di cottura del baccalà e il prezzemolo.


Mescolate e servite.


In alternativa fate cuocere in acqua non salata il baccalà a piccoli pezzi circa 5 minuti e nella stessa acqua cuocete anche patata e seppia. Condite la preparazione con l’olio.

Ingredienti per 2 persone

400 g di baccalà ammollato
100 g di olive di Gaeta
60 g di nervetti preferibilmente bovini
1 patata piccola
1 seppia
2 filetti di acciuga del Cantabrico sott’olio
½ cipolla rossa
2 spicchi di aglio

1 cucchiaio di prezzemolo sforbiciato
40 ml di olio extra vergine di oliva

1

Articoli Simili
I più letti del mese
Il saluto del Villaggio delle Uova è un mare di colori… con i palloncini
Saranno protagonisti i palloncini, con le loro forme più disparate, che, il 6 e 7 Maggio saranno gli assoluti protagonisti del parco a tema alle porte di Pavia. Miriadi di colori e forme per dire arrivederci alla prossim... Leggi di più
KISEN EXPERIENCE, VIAGGIO FUSION IN ESTREMO ORIENTE
Kisen di via Gian Giacono Mora, a Milano, è un ristorante fusion, il primo nato dei 3 Kisen, dei quali uno in via Moscova di cui abbiamo detto qui, e uno a Busto Arsizio.   Dire fusion è corretto, ma non esaustivo in q... Leggi di più
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & LA MENTE
In merito alle proprietà nutrizionali dell’olio extra vergine d’oliva non ci sono dubbi. E’ considerato un alimento nutraceutico, ossia un cibo medicina per le sue proprietà che giovano al benessere fis... Leggi di più
FISH&CHEF CELEBRA IL DECENNALE ATTRAVERSO LA CUCINA D’AUTORE
Dal 6 al 13 maggio 2019 riflettori accesi per la 10a edizione di Fish&Chef, il lago di Garda ci conquista. Dieci anni di Fish&Chef, grandi festeggiamenti per onorare la kermesse volta a raccontare il territorio del lago... Leggi di più
I SETTANT’ANNI DELLA CANTINA RUGGERI
La Cantina Ruggeri è nota per la qualità dei suoi Valdobbiadene Prosecco. L’azienda ha compiuto ora 70 anni, ma è tesa al futuro, più che al passato.   E questa tensione si concretizza attraverso la realizzazione... Leggi di più
Diciotto Magnum di vini bianchi e rossi per San Valentino
Facciamo seguito all’articolo Sedici Magnum di Bollicine per San Valentino (cliccare qui),  per passare dalle bollicine ai formati magnum per bianchi e rossi.     Alto Adige pinot nero riserva doc Praepositus 20... Leggi di più
CALAMARI RIPIENI SFUMATI CON LUGANA
DIVINO FESTIVAL, L’EVENTO ENOGASTRONOMICO SICILIANO PIÙ COOL
Sono 13 anni che i buongustai – locali e non, visto che arrivano anche i turisti che visitano la Sicilia – si danno appuntamento a Castelbuono per il DiVino Festival, quest’anno in programma dal 2 al 4 ... Leggi di più
“SAFARI NIGHT”: MIRO OSTERIA DEL CINEMA INCONTRA IL 1930 COCKTAIL BAR
Il 21 luglio arriva Safari Vol 1, il primo appuntamento nato dalla collaborazione tra il ristorante con il giardino nascosto nel cuore di Brera e il secret bar più famoso di Milano Cos’hanno in comune MIRO, osteri... Leggi di più
DONNE DEL VINO DELLA LOMBARDIA: MAGIA ED ELEGANZA DEL PINOT NERO
Milano sempre in movimento, Milano che non si ferma mai così come le Donne del Vino della Lombardia che in occasione della 5ª edizione della Milano Wine Week, la settimana milanese del vino, ripropone una degustazione a ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.