04feb 2022
SCIARE GOURMAND: AL VIA IN ALTA BADIA SCIARE CON GUSTO (1/2)
Articolo di: Laura Biffi

L’Alta Badia, nel cuore delle Dolomiti, torna protagonista della stagione sciistica con “Sciare con gusto”, la rassegna enogastronomica sulle piste per vivere indimenticabili vacanze sulla neve.

 

Chef giovani e carismatici sono i protagonisti della dodicesima edizione di Sciare con gusto, sulle piste dell’Alta Badia. Eventi culinari come Gourmet Skisafari, SunRisa, Sommelier in pista, Roda dles Saus e Wine Skisafari accompagneranno le sciate nel comprensorio delle Dolomiti altoatesine nella stagione invernale.

 

Ogni chef stellato selezionato sarà abbinato a un rifugio sulle piste dell’Alta Badia per il quale sarà creata una ricetta da proporre agli sciatori durante tutta la stagione sciistica. Con una cucina orientata verso il futuro, gli chef porteranno tutta la loro creatività, utilizzando le eccellenze dei prodotti italiani nella realizzazione dei loro piatti, puntando su un approccio gastronomico innovativo e sostenibile riducendo gli sprechi e prestando attenzione alla tutela del pianeta.

 

A fare gli onori di casa lo chef Simone Cantafio del ristorante La Stüa de Michil c/o Hotel La Perla di Corvara, che nella propria cucina racconta, con grandi punte innovative, i sapori del territorio . Con lui Riccardo Gaspari del Ristorante SanBrite di Cortina d’Ampezzo, 1 stella Michelin verde, Davide Caranchini, chef del ristorante Materia, 1 stella Michelin a Cernobbio, Matias Perdomo di Contraste 1 stella Michelin a Milano, Paolo Griffa del Ristorante Petit Royal di Courmayeur e Riccardo Agostini de Il Piastrino, 1 stella Michelin a Rimini. Dalla capitale lo chef stellato Marco Martini del Marco Martini Restaurant e dal sud Caterina Ceraudo del Ristorante Dattilo di Strongoli in provincia di Crotone, 1 stella Michelin e 1 stella verde. I loro gustosi piatti possono essere degustati presso i rifugi Ütia Lee, Ütia L’Tamá, Club Moritzino, Ütia Las Vegas, Ütia I Tablá, Ütia de Bioch, Ütia Pralongiá e Ütia Jimmy durante tutta la stagione invernale.

 

Per garantire la sicurezza durante la vacanza, sono stati creati, per l’edizione 2021 di Sciare con gusto, dei protocolli anti-Covid che comprendono anche il “tavolo dello chef”. Ogni rifugio partecipante preparerà, infatti, sulle terrazze outdoor un tavolo riservato a chi vorrà degustare un piatto, realizzato da uno degli chef stellati, per Sciare con gusto. In questo modo si faciliterà il distanziamento sociale e si offrirà agli amanti della cucina gourmet e delle sciate sulle piste dell’Alta Badia, un’esperienza esclusiva in tutta sicurezza. Presso i rifugi partecipanti sarà possibile ordinare l’intero menu, composto dal piatto dell’edizione attuale e almeno un piatto delle edizioni passate, rappresentativo della storia di Sciare con gusto.

1

Photo Credits

Photo 1 : Alta Badia - Armin Terzer
Articoli Simili
I più letti del mese
OAD E LA CLASSIFICA 2021 DEI 150 MIGLIORI RISTORANTI EUROPEI
Opinionated About Dining (OAD), la piattaforma globale di recensioni di ristoranti diSteve Plotnicki che celebra il meglio del talento culinario mondiale, ha annunciato lasua attesa classifica dei migliori ristoranti eur... Leggi di più
BIANCO SICILIA DOC 1934 CVA CANICATTÌ
Abbiamo degustato Bianco Sicilia doc 1934, bianco della CVA Canicattì, vino di cui non è la prima volta che parliamo in quanto l’abbiamo selezionato come bianco adatto anche ad accompagnare anche piatti di carne co... Leggi di più
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
LA STRADA DEL TARTUFO PASSA PER APPENNINO FOOD
Dire che l’autunno è tempo di tartufi è riduttivo considerato che ce ne sono in ogni stagione, ma non è informazione sorprendente. Affermare invece che a decretare il pregio dei tartufi non sia la terra di provenie... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.