28mag 2019
L’ARTE DI MARTINO ZANETTI IN MOSTRA ALLA GRAN GUARDIA
Articolo di: Clara Mennella

Una grande mostra, attesa con trepidazione da quanti conoscono e stimano Martino Zanetti, l’industriale veneto che fondò giovanissimo, mezzo secolo fa Hausbrandt Trieste 1892 SpA, che oggi è la prima azienda Italiana del caffè e dà il nome al Gruppo del quale fanno parte anche i brand Theresianer e Tenuta Col Sandago.

 

Un imprenditore illuminato che ha saputo condurre le sue aziende con passione e intuizione, seguendo in parallelo anche il suo talento artistico, sia pittorico che musicale.

 

Zanetti ha iniziato a esporre le sue opere dagli anni settanta e oggi fanno parte di importanti collezioni internazionali, ma soprattutto sono diventate l’immagine che veste i prodotti delle sue aziende; dai vini al caffè, all’oggettistica, la qualità si veste di bellezza e di armonie di colore inconfondibili.

Infatti è il colore la nota distintiva dei quadri di Martino Zanetti che si ispira alla luce della città di Venezia, che riflette i colori in maniera unica grazie alla presenza dell’acqua. Inoltre i suoi quadri sono spesso di grandi dimensioni, grandi superfici sulle quali Zanetti posa i materiali in abbondanza, lasciandoli liberi di flirtare fra loro, guidandoli con il suo estro, instaurando un rapporto fisico forte e delicato, con il risultato di ottenere spessori quasi da bassorilievo, che creano alla vista ulteriori ombre e sfumature a secondo della posizione dello spettatore.

 

La mostra, che si intitolerà “Midsummer Night Colours”, sarà ospitata al Palazzo della Gran Guardia in piazza Brà a Verona dal 29 giugno al 1 settembre 2019 e avrà il Patrocinio di Comune di Verona, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani e Comunità del Garda.

 

Martino Zanetti ha voluto che fosse presente anche un pianoforte rosso, proprio al centro dell’esposizione, per omaggiare e ricordare il suo amore per la musica.

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATINO DEL RI-USO IN TOUR, DOMENICA 2 GIUGNO A TRAVACÒ SICCOMARIO
Cultura del Ri-Uso e festa per celebrare i 10 anni de Il Girasole: alle porte di Pavia domenica di festa all’insegna del flower power e della sostenibilità. Woodstock alle porte di Pavia, nei pressi del Ponte Cope... Leggi di più
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Impor... Leggi di più
LE PIZZE D’AUTORE DI LIEVITÀ VETRA: PIZZE GOURMET AD ALTA DIGERIBILITÀ
Il marchio Lievità,  che conta cinque locali a Milano, ha recentemente aperto una nuova pizzeria in Piazza Vetra sotto il porticato del Vetra Buinding.     Le pizze   La pizzeria, come le altre del brand, si qualifi... Leggi di più
TORNA VIN-o-TON: MUSICA CLASSICA ALLA TENUTA ALOIS LAGEDER
In anteprima sarà presentata l’opera della compositrice olandese Mathilde Wantenaar (foto 1), "Songs of Transience".   Il concerto si inserisce in un più ampio programma che vedrà intrecciarsi musica, vino e cibo... Leggi di più
Don Papa Experience Lab
È il tema Materia Natura ad aver convinto Don Papa il Rum filippino (foto 1) a partecipare per la prima volta al Fuorisalone 2024 creando un’oasi dove natura, design, arte, sapore, musica si intersecano in un&rsquo... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
CALDO FREDDO DI PENNE AL NERO E CRUDITÀ DI CALAMARI E GAMBERI
Colline Albelle: l’interpretazione del vino di Julian Reneaud
Colline Albelle  è una giovane azienda toscana con sede nel comune di Riparbella, borgo medievale in provincia di Pisa, nata dall’incontro di Julian Reneaud (foto 1), agronomo ed enologo, con due produttrici di vin... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.