08ago 2020
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI
Articolo di: Fabiano Guatteri

OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI

A  fondo pagina aggiornamento agosto 2020. Ristorante o trattoria? Cosa differenza l’uno dall’altra. Gualtiero Marchesi spiega che se ai fornelli c’è una brigata di cucina, si tratta di un ristorante, se la conduzione è familiare o quasi, allora è trattoria. Non sappiamo quale sia il motore della cucina di Omega 3, ma l’ambiente è quello rassicurante delle trattorie dove vi sono famigliole con tanto di nonni, colleghi di lavoro, amici; il servizio al tavolo è preciso e informale… ed è quanto cerca un certo tipo di clientela che non vuole che sia il cameriere a versare ogni volta da bere e che ama sentirsi  come a casa.  La cucina è di mare. I crudi sono diversamente declinati: dalle tartare  e carpacci di pesce, alle ostriche, ai misti di pesce, frutti di mare e crostacei anche per una persona. Vi sono  inoltre gli antipasti cotti quali polpo grigliato,  frutti di mare gratinati, zuppette; poi i primi  dal risotto di mare ai tagliolini all’astice e i secondi ossia fritti, grigliate, gratinati, al forno, alla catalana. Una carta dignitosissima,  con preparazioni legate alla tradizione, ossia ciò che ci si aspetta da un locale così. Ma ciò che ci sorprende, e diciamo è il piatto che vale il viaggio, è il Plateau Royal (foto 1).  Sorprende per l’assortimento ma anche per il prezzo, 70 euro, perché a costruirlo così a casa non si spende di meno, anzi.  Tre alzate che comprendono ostriche (ovviamente non le Gillardeau), ricci di mare, cannolicchi, clams, fasolari, cozze pelose, tartufi di mare, mussoli, tre varietà di lumache di mare, calamaretti, gamberi, gamberi rossi, scampi e… percebes (foto 3), di cui abbiamo scritto qui e qui.  Di fatto il Plateau Royal può benissimo rappresentare l’unica portata per due persone; servito con limone e aceto allo scalogno, ha i sapori intensi del mare,  profumi di alga e di iodio. 

Volendo scegliere un altro piatto, soprattutto per la scia di profumo che lascia quando attraversa la sala… il fritto misto (foto 2), morbido e croccante, di soddisfazione, di quelli che ci si dimentica di aver mangiato, perché leggero. A intuizione, questa è una cucina fatta con il cuore, per cui affidabile e il giovane patron  che segue tutti i clienti ai tavoli, disponibile a “personalizzare” i piatti, è una garanzia. E non manca di offrire il pousse-café. 

 

Aggiornamento 8 agosto 2020

Siamo tornati più volte in questo ristorante che non ci ha mai deluso e confermiamo pertanto quanto scritto nella prima recensione. La cucina è sempre di un più che buon livello, con piatti correttamente eseguiti dagli antipasti ai secondi piatti passando per le paste. E’ il ristorante per chi ama i prodotti del mare che dedica una ricca sezione della carta ai crudi. La portata che riteniamo più significativa è il Plateau Royal, ricco di frutti di mare della stagione per cui, cambia secondo che ci siano i ricci oppure, le uova di mare o le cozze pelose. Quello nel video 4, è il plateau attuale ed è per due persone a 80 euro. Si tratta probabilmente , considerata anche la qualità dei prodotti, del piatto di frutti di mare e crostacei con il migliore rapporto prezzo qualità di Milano. Se non fosse così vi preghiamo di segnalarci il ristorante che lo propone. Nel plateau ci sono ostriche (16), lumache di mare di due varietà, amande, tartufi, cozze pelose, fasolari, mussoli, uova di mare, gamberi rossi, scampi e percebes.

 

 

1

2

3

4

Indirizzo : via Francesco Guicciardini 8 Milano
Telefono : 02.76024111
Articoli Simili
I più letti del mese
OMAGGIO A UN GRANDE SCULTORE | MILANO CELEBRA ARNALDO POMODORO
Cultura. Il Comune inforna Milano celebra Arnaldo Pomodoro con una grande mostra che ha il suo cuore nella Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale.  Dal 30 novembre al 5 febbraio 2017, una grande antologia abbraccia l’inte... Leggi di più
CENONI DI SAN SILVESTRO 2019 | NON SOLO A MILANO
Vi proponiamo qui alcuni cenoni di San Silvestro tra i più interessanti.   Milano   Wicky’sDa Wicky’s innovative japanese cuisine un cenone di capodanno speciale fra tradizione giapponese e solidarietà. L... Leggi di più
PIZZIUM NON C’È DUE SENZA TRE, ANCHE PER PIZZIUM
Dopo il succesaso di via Procaccini e Anfossi, Pizzium  continua la sua scalata e inaugura la terza pizzeria in Viale Tunisia mercoledì 7 marzo. Un progetto ambizioso, quello di Pizzium, portare una buona pizza e tutto i... Leggi di più
METE DI CHARME: IL PRINCIPE DELLE NEVI A BREUIL-CERVINIA
Con la sua posizione a 2050 m s.l.m. è uno dei centri abitati permanenti più alti d’Europa. Si tratta di Breuil-Cervinia, cittadina bomboniera del comune di Valtournanche in provincia di Aosta e alle pendici meridi... Leggi di più
IL PATRIMONIO UMANO | SIAMO PARTECIPI TUTTI
Per parlare di patrimonio umano potremmo prendere a esempio rappresentazioni cinematografiche come una pellicola di Marco Bellocchio (Direttore artistico del Festival del Cinema di Bobbio), appena applaudito per il film ... Leggi di più
LA FILETTERIA: TUTTE LE CARNI DEL MONDO E I NUOVI COCKTAIL
La Filetteria Italiana è un ristorante dedicato a  tutte le carni del mondo  da accompagnare con vino  o cocktail di nuova generazione.   si affaccia su Ripa di Porta Ticinese, via che costeggia il Naviglio Grande. Entra... Leggi di più
UN’ULTIMA SELEZIONE DI DOLCEZZE PASQUALI: COLOMBE, UOVA...
La colomba, le uova di cioccolato, l’agnello, e …. Lasciamo perdere, perché è una Pasqua davvero strana, Così strana che, molto probabilmente, non sarà possibile mettere in tavola tutto quello che sarebbe de... Leggi di più
KLIMT EXPERIENCE E LE FOTOGRAFIE D’EPOCA
La vita, le figure e i paesaggi di Gustav Klimt, ma anche la pittura e l’architettura, le arti applicate, il design e la moda della Vienna secessionista di fine ‘800-inizi ‘900: ecco i protagonisti asso... Leggi di più
FOOD POLICY: PER VALORIZZARE L’AGRICOLTURA SOSTENIBILE
Comune di Milano, Slow Food e Parco Agricolo Sud Milano uniti per valorizzare l’agricoltura sostenibile. Firmato Protocollo di collaborazione per iniziative e progetti. Il primo appuntamento si è tenuto alla Fabbri... Leggi di più
IL CONSORZIO STOPPANI ACCORCIA LA FILIERA | IL 20 MAGGIO CON I G.A.S.
di  Isa Acquaviva     Si terrà domenica 20 maggio la prima di una serie di giornate dedicate interamente ai GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI, a chi già li conosce e li frequenta, a chi non ne sa nulla, a chi vuole solo sco... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.