14ago 2018
SCOPERTI PER VOI: L'HOME SHARING PALERMITANA “CAROSELLO SICULO”
Articolo di: Clara Mennella

Ha aperto i battenti nella scorsa primavera Carosello Siculo. un delizioso luogo di accoglienza nel cuore di Palermo, città d’arte, di fascino e Capitale Italiana in carica della Cultura.

 

La posizione è quanto di più comodo ci possa essere per visitare il centro storico e i principali luoghi di interesse cittadini, un vicoletto incastonato fra le vie Maqueda e Roma, vicinissimo ai famosi mercati Vucciria, Ballarò e Capo e alle fermate di bus, treni e metropolitana.

 

All’esterno l’edificio racconta un’architettura del passato e tutto il vicolo è rimasto praticamente intatto da secoli ma, varcando la soglia, si respira aria di rinnovamento, di gioiosità e di stupore. Si, stupore è la parola giusta, perché il fine restauro è stato pensato per offrire un luogo che assomigliasse ad una casa di bambola, alla stanza dei giochi, alla dimora che ogni bambino ha sempre desiderato abitare.

 

Una home-sharing piena di spunti e dal look davvero unico, o meglio casa-condivisa, come la definisce Clarissa, la proprietaria, ideatrice e anima di Carosello Siculo’ “Ho ideato questa dimora pensando di ospitare i viaggiatori come in casa mia, infatti ho studiato tutto da sola, senza designer né architetti, avevo già esattamente in mente come la volevo. Mi sono buttata in questa impresa per avere un posto mio, che mi somigliasse e che raccontasse alcune cose belle della mia città”.

 

Infatti Carosello Siculo ha un impatto visivo, nelle soluzioni architettoniche, negli arredi e negli oggetti, che è si moderno ma non così tanto. La casa è piena di rimandi vintage alla Palermo classica e alle generazioni precedenti, come gli inserti di mattonelle colorate tradizionali, parte dei pavimenti originari, alcune immagini alle pareti, i libri storici e regionali lasciati a disposizione degli ospiti e anche la deliziosa vasca da bagno con i piedini, posizionata all’interno della camera più grande.

 

In totale le stanze sono tre e prendono il nome dei giochi di strada: la trottola, le biglie e le carte, da qui il nome della dimora.

 

Il successo, arrivato in pochi mesi, è stato decretato dal passa-parola, perché chi ci è stato non ha potuto fare a meno di raccontarlo e consigliarlo. Clarissa d’altronde, che di cognome fa Dragotta, non è un’improvvisata del mestiere, il papà Giorgio è uno dei professionisti più stimati del capoluogo siciliano, Sommelier da una vita e maìtre di alcuni dei ristoranti più prestigiosi di Palermo, mentre Clarissa, trentenne ma sembra ancora più giovane, lavora da un decennio al ricevimento di una struttura alberghiera a quattro stelle.

 

“Grazie al mio lavoro ho imparato quali sono le esigenze di chi arriva in una città nuova, magari stanco dal viaggio e ho voluto che i miei ospiti trovassero tutto quello di cui avevano bisogno. Set di cortesia, biancheria da bagno, asciugacapelli, olii essenziali, set completo di the e tisane, la cucina è attrezzata con tutto l’occorrente per preparare tranquillamente i pasti, ci sono cibi dolci e salati ad uso libero e anche pasta, riso, olio e qualche prodotto tipico. Ho previsto anche guide e mappe della città e ovviamente ci sono in ogni stanza Tv Led, riscaldamento, climatizzazione regolabile e Wi-fi gratuito.”

1

2

3

Photo Credits

Photo 1 : Clara Mennella
Photo 2 : Clara Mennella
Photo 3 : Clara Mennella
Indirizzo : Via Divisi 82
 Palermo
Telefono : 3285571746
Articoli Simili
I più letti del mese
CON IL PANETTONE DI FILIPPI PER L’AUTUNNO DI NEFF
Negli spazi di Neff a Milano per scoprire le novità della Pasticceria Filippi per il Natale 2020   Sembrava tutto magicamente concertato: il primo freddo su Milano, un pomeriggio di piacevoli incontri in uno spazio mag... Leggi di più
IL BERGAMOTTO, BUONO E SALUTARE, INTERPRETATO DALLO CHEF DAVIDE OLDANI
Arriva sugli scaffali una nuova proposta di Citrus – L’orto italiano: il bergamotto, la storia e una ricettaIl bergamotto interpretato dallo chef Davide Oldani. Due frutti di bergamotto, foglie di alloro ed u... Leggi di più
CRUDO E COTTO DI GAMBERI E CALAMARI AL DRY MISO
OFFICINA DESIGN CAFÈ: MANGIARE AL MUSEO A MILANO
Nella capitale mondiale del design e della moda non poteva mancare un’accogliente location che avrebbe potuto lanciare uno slogan come “mangiare al museo a Milano”. Un posto che trabocca di richiami all... Leggi di più
EUGENIO BOER APRE bu:r, IL SUO NUOVO RISTORANTE MILANESE
I fan di Eugenio Boer (foto 2), dalla sua uscita dalla scena ristorativa milanese dello scorso novembre dopo l’acquisizione della stella Michelin presso il ristorante Essenza, volevano sue nuove. Ma le notizie non ... Leggi di più
HA APERTO BERBERÉ MILANO COLONNE: PIZZE SHARING E BIRRE MIKKELLER
Berberè è una miscela di spezie delle cucine etiope ed eritrea, ma Berberè a Milano è soprattutto il nome di una pizzeria, o meglio, di quattro pizzerie, la quarta Berberè Milano Colonne, or ora inaugurata, che si sono f... Leggi di più
CINQUE NUOVI RISTORANTI PER LA 35ESIMA ASSEMBLEA ANNUALE LE SOSTE
Le Soste quest’anno è arrivata a quota ottantacinque, rappresentando i migliori ristoranti di cucina italiana nel nostro Paese e nel Mondo. L’idea originaria prese forma nel 1982 durante una cena tra ristoratori amici: a... Leggi di più
PINOT NERO RISERVA 110 NOIR LA GENISIA TORREVILLA UN ROSSO IN DIVENIRE
Torrevilla è una realtà vitivinicola cooperativa dell’Oltrepò pavese fondata nel 1907 che conta 600 ettari di terreno vitato e ha a suo attivo 200 soci. Negli ultimi anni ha realizzato La Genisia che rappresenta la... Leggi di più
DOVE UN TEMPO C’ERA UN CASTELLO | PODERE CASALE
Il Gutturnio è stato il primo vino piacentino a ricevere la denominazione di origine controllata.  Abbiano scoperto la versione di Podere Casale.  Un vino di carattere, di piacevolissima beva. Si produce anche, solo in ... Leggi di più
I PIATTI BELLA CIAO DEGLI CHEF CHE AUGURANO “BUONA LIBERAZIONE”
Un evento che esalta la libertà, accompagnato da “Bella ciao” - esempio di “inno alla libertà universale”, disse il bavarese che qualche settimana fa ne organizzò una pubblica rappresentazione per... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.