17giu 2021
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Articolo di: CityLightsNews

Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pensare alle bollicine un tempo relegate solo in rare occasioni e che oggi, in purezza o in cocktail, sono quotidianamente consumate per aperitivo e non solo.

 

Analogamente il gelato servito per dessert, come integratore alimentare o come snack è sempre adeguato

 

Ma il gelato va innanzitutto definito in quanto non è un semplice rinfrescante, ma un alimento completo, oltre che rinfrescante, dissetante e energetico, per cui segnatamente adatto a chi pratica sport, pertanto tutto l’anno. E lo sport ora più che mai è di estrema attualità con la riapertura delle palestre, con i Campionati Europei di Calcio già in corso cui succederanno i Giochi della XXXII Olimpiade.

 

Il gelato, infatti offre un supporto alimentare agli atleti in quanto consente un recupero psicofisico utile a chi è sottoposto a impegni ravvicinati.

 

La validità alimentare del gelato è supportata da un’ampia letteratura che comprende anche il Dossier “Nutrizione&Gelato” commissionato dall’Istituto del Gelato Italiano (IGI) e redatto da un pool di esperti in diverse discipline mediche.

 

In merito il dottor Michelangelo Giampietro, Presidente IGI, medico dello sport e specialista in scienza dell’alimentazione spiega che “Il gelato si può gustare sia prima dell’attività fisica sia subito dopo. Tutti gli sportivi dovrebbero cercare, fin dai primi trenta minuti successivi l’impegno atletico, di assumere bevande e piccoli snack glucidico-proteici per favorire la reidratazione, il ripristino delle riserve di glicogeno epatico e muscolare e la fase anabolica di ricostruzione proteica, contrastando così la disidratazione, la fatica e il catabolismo muscolare prodotti dallo sforzo fisico.”

 

Va ancora detto che il consumo di gelato apporta carboidrati grazie al contenuto di lattosio, fruttosio e saccarosio, vale a dire zuccheri di pronto impiego che assecondano le esigenze di chi fa sport aerobici e misti quali nuoto, tennis, calcio, ciclismo o canottaggio. Per le discipline che impongono uno sforzo prevalentemente anaerobico quali corsa veloce, atletica pesante, ginnastica, i gelati alla crema sono grazie alla presenza di latte e uova, buona fonte di proteine di elevato valore biologico, ricche di aminoacidi essenziali ad alta biodisponibilità. Questi gelati sono inoltre fonti di sali minerali quali calcio, fosforo e potassio e delle vitamine A, B2 e D.

 

Il gelato si integra in una dieta leggera, digeribile, varia ed equilibrata, restituendo energia all’organismo e fornendo un’immediata sensazione di sollievo e di ristoro dopo lo sforzo muscolare.

 

1

Articoli Simili
I più letti del mese
CAPODANNO CINESE AL BON WEI
L’anno della Tigre consolida i legami tra la cucina cinese e l’Amarone della Valpolicella. Infatti, in occasione del capodanno cinese - nel 2022 in Cina inizia l’1 febbraio - che per il loro oroscopo è ... Leggi di più
MALCESINE, BORGO MEDIEVALE COVID FREE DOVE TRASCORRERE VACANZE TRA LAGO E MONTI
Malcesine (foto 1) è un borgo medievale di 3700 abitanti; si trova all’estremo nord della sponda veronese del Lago di Garda, al confine con Trentino e Lombardia. Il centro, che conserva l’impianto urbanistico... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
A PANTELLERIA NASCE UN PASSITO COLLETTIVO, IL PASSITO DELLA SOLIDARIETÀ| DE BARTOLI
Quest’anno Pantelleria produrrà un esclusivo passito collettivo, il Passito della Solidarietà. De Bartolie Bartoli  è un nome più che famoso nell’ambito dell’enologia pantesca e marsalese, ma non solo p... Leggi di più
LA SOSTENIBILITÀ ATTRAVERSO I VITIGNI RESISTENTI
Nasce la rete di imprese Resistenti Nicola Biasi, sei aziende agricole in sei territori diversi tra Friuli, Veneto e Trentino, guidate da Nicola Biasi, miglior giovane enologo d’Italia per Vinoway e Cult Oenologist... Leggi di più
GOLOSARIA WINE MILANO 23 APRILE 2022: 7 VARIAZIONI DI LAMBRUSCO
L’odierna edizione di Golosaria Wine ha visto la partecipazione di parte dei produttori della regione Emilia Romagna. Hanno presenziato cantine produttrici dei vini Lambrusco, Colli Bolognesi e delle Doc romagnole.... Leggi di più
TORNA IL MERCATINO DI NATALE ALTOATESINO ONLINE DI PUR SÜDTIROL
Un’esperienza di shopping unica per scoprire i sapori e i profumi dell’Alto Adige.   Torna la vetrina virtuale dove i produttori dell’Alto Adige possono presentare le proprie eccellenze. Tante le idee... Leggi di più
L’Aura Ronchi di Brescia IGT 2022, il rosato Noventa
Noventa è un’azienda vitivinicola con sede a Botticino, cittadina nel cuore dell’omonima zona vinicola Doc in provincia di Brescia.   Nata nel 1970, la cantina è proprietaria di 11 ettari vitati disposti a ... Leggi di più
L’ECOSOSTENIBILE NATURÆ GIN FRUCTETUM È IL MIGLIORE GIN ITALIANO?
Naturæ Gin  è un brand che produce gin ecosostenibili ispirati alla natura. Fondato a giugno 2021 da due amici appassionati di gin, Diego Sgarbossa, tecnico dei servizi della ristorazione, e Carlo De Filippo, perito agra... Leggi di più
INSALATA DI BACCALÀ, SEPPIA, NERVETTI E OLIVE DI GAETA
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.