29dic 2018
JUST CAVALLI, I PIATTI INVERNALI E LA PROPOSTA DI SAN SILVESTRO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Un ristorante generalmente ci piace se risponde ad alcune imprescindibili caratteristiche ossia elevata qualità della cucina, ambiente confortevole e servizio attento. Sono tutti presupposti importanti perché ne basterebbe uno insoddisfacente per non farci tornare. Ma quando la qualità dei tre fattori è garantita, talvolta a portarci a scegliere è l’atmosfera; se il ristorante è fortemente caratterizzato per eleganza e lusso rappresenta il plus che ci porta a sceglierlo in occasioni particolari anche pensando a chi condividerà con noi la cena. Siamo stati ultimamente da Just Cavalli, a Milano, una location esclusiva grazie agli arredi, ai colori dove il luxury è nell’atmosfera. Fattore, questo, che ha contribuito a conferirgli per il terzo anno consecutivo la nomination di Best Italian Club, agli White Diamond Awards

 

Abbiamo provato i piatti invernali che completano una carta base in costante aggiornamento; alcune portate sono impreziosite dal tartufo bianco presente sino alla fine di gennaio. Abbiamo cominciato con un drink, Arte del Negroni ( foto 2) una variante del Negroni IBA a base di Ginarte il gin di cui abbiamo scritto qui. Volendo cominciare con una crudité della signature Cavalli style tra tartare e carpacci di mare abbiamo privato i gamberi rossi in carpaccio (foto 3) dove a “parlare” sono i gamberi conditi quanto basta per poter esprimere al meglio il proprio sapore originario.

 

E mentre è ancor stagione di tartufi non bisogna perdere l'uovo poché in crema di Parmigiano Reggiano e tartufo bianco d’Alba (foto 4).

 

Decisamente più complesso il primo piatto che vi consigliamo, ossia cappelletti alla spigola con brodetto di crostacei, gamberi rossi e caviale di salmone (foto 5), in cui le note garbate caratterizzano la portata che non rinuncia alla sapidità grazie al coulis e alle incursioni delle uova di salmone .

 

Ravioli che trovano in carta validi competitor, come gli gnocchetti di patate viola, burro, salvia e bottarga di muggine (foto 6), morbidi e saporiti con la nota salsa e umami delle uva di pesce.

 

Oppure la carbonara con uovo liquido e tartufo (foto 7), che rappresenta un forte richiamo, sapendo come il binomio uovo-tartufo dia vita ad associazioni di sapori tra le più deliziose.


Le triglie sono un pesce che non lascia indifferenti per il gusto particolare in cui si colgono sfumature iodate. Qui abbiano provato filetto di triglia con carciofi freschi, capperi, olive taggiasche e salsa di bisque di crostacei (foto 7) dove il gusto del pesce bene armonizza con i carciofi capaci di equilibrarne le note più intense.

 

Ma volendo carne, da provare le costolette d’agnello Nuova Zelanda con patate erbe e confettura di lampone (foto 8), tenere, saporite, internamente rosate. Questi alcuni piatti.

 

Per il 31, San Silvestro è prevista una serata decisamente glam, dedicata al Grande Gatsby (foto 10), con red carpet, foto, gala dinner, party, fuochi d'artificio, allestimento a tema e danze sino a tardi, tra eleganza, lusso e pubblico italiano e internazionale per festeggiare l'arrivo del 2019, evento che abbiamo segnalato anche qui.

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

Indirizzo : Torre Branca, Via Luigi Camoens Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
Il saluto del Villaggio delle Uova è un mare di colori… con i palloncini
Saranno protagonisti i palloncini, con le loro forme più disparate, che, il 6 e 7 Maggio saranno gli assoluti protagonisti del parco a tema alle porte di Pavia. Miriadi di colori e forme per dire arrivederci alla prossim... Leggi di più
KISEN EXPERIENCE, VIAGGIO FUSION IN ESTREMO ORIENTE
Kisen di via Gian Giacono Mora, a Milano, è un ristorante fusion, il primo nato dei 3 Kisen, dei quali uno in via Moscova di cui abbiamo detto qui, e uno a Busto Arsizio.   Dire fusion è corretto, ma non esaustivo in q... Leggi di più
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & LA MENTE
In merito alle proprietà nutrizionali dell’olio extra vergine d’oliva non ci sono dubbi. E’ considerato un alimento nutraceutico, ossia un cibo medicina per le sue proprietà che giovano al benessere fis... Leggi di più
FISH&CHEF CELEBRA IL DECENNALE ATTRAVERSO LA CUCINA D’AUTORE
Dal 6 al 13 maggio 2019 riflettori accesi per la 10a edizione di Fish&Chef, il lago di Garda ci conquista. Dieci anni di Fish&Chef, grandi festeggiamenti per onorare la kermesse volta a raccontare il territorio del lago... Leggi di più
I SETTANT’ANNI DELLA CANTINA RUGGERI
La Cantina Ruggeri è nota per la qualità dei suoi Valdobbiadene Prosecco. L’azienda ha compiuto ora 70 anni, ma è tesa al futuro, più che al passato.   E questa tensione si concretizza attraverso la realizzazione... Leggi di più
Diciotto Magnum di vini bianchi e rossi per San Valentino
Facciamo seguito all’articolo Sedici Magnum di Bollicine per San Valentino (cliccare qui),  per passare dalle bollicine ai formati magnum per bianchi e rossi.     Alto Adige pinot nero riserva doc Praepositus 20... Leggi di più
CALAMARI RIPIENI SFUMATI CON LUGANA
DIVINO FESTIVAL, L’EVENTO ENOGASTRONOMICO SICILIANO PIÙ COOL
Sono 13 anni che i buongustai – locali e non, visto che arrivano anche i turisti che visitano la Sicilia – si danno appuntamento a Castelbuono per il DiVino Festival, quest’anno in programma dal 2 al 4 ... Leggi di più
“SAFARI NIGHT”: MIRO OSTERIA DEL CINEMA INCONTRA IL 1930 COCKTAIL BAR
Il 21 luglio arriva Safari Vol 1, il primo appuntamento nato dalla collaborazione tra il ristorante con il giardino nascosto nel cuore di Brera e il secret bar più famoso di Milano Cos’hanno in comune MIRO, osteri... Leggi di più
DONNE DEL VINO DELLA LOMBARDIA: MAGIA ED ELEGANZA DEL PINOT NERO
Milano sempre in movimento, Milano che non si ferma mai così come le Donne del Vino della Lombardia che in occasione della 5ª edizione della Milano Wine Week, la settimana milanese del vino, ripropone una degustazione a ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.