26mag 2019
L’WORLD PASTRY STAR 2019 PREMIA LE ECCELLENZE DELLA PASTICCERIA ITALIANA ( 2/2 )
Articolo di: Laura Biffi

Il World Pastry Star 2019 ha visto oltre agli interventi e alle lectio magistralis di alcuni tra i migliori pasticceri italiani e stranieri una serie di concorsi:

 

Miglior Pasticcere under 35: la vetrina dei pasticceri che verranno, in giuria Debora Massari, Gino Fabbri, Giancarlo Cortinovis e Giovanni Cavalieri (foto 2) a giudicare i dessert dei 5 finalisti: Andrea Buosi, Valentia De Luca, Lorenzo Lerda, Pierluigi Sapiente e Fabio Spanò. Il tema dell’award consisteva nel creare un cake innovativo, attuale e contemporaneo caratterizzato da un elemento innovativo, avere una confezione per l’asporto, una shelf life di 7 almeno giorni e quindi poter essere conservato fuori dal frigorifero. Si è aggiudicato il titolo di miglior pasticcere under 35 Pierluigi Sapiente ( Flow Bologna ), giovane pasticcere bolognese che si è imposto sugli altri concorrenti con un dolce tutto dedicato alla città di Parma, dalla forma che riprende lo scudo ( parmula ) da cui deriva il nome della città, agli ingredienti: la violetta di Parma, la mela zucchetta fino alla varietà autoctona di un grano antico scelto per l’impasto (foto 3). Hanno seguito sul podio Andrea Buosi e Fabio Spanò rispettivamente al secondo e terzo posto. ( Foto 4)


Miglior Pasticcere Donna: le cinque finaliste sono giovani pasticcere che dirigono pasticcerie proprie: Sara Bruno, Silvia Federica Boldretti, Caterina Falomo, Giulia Giocondi ed Elena Serra chiamate a preparare una selezione di pasticceria da tè completa, variegata ed innovativa con specifiche caratteristiche tecniche: cinque tipi di pasticcini diversi per gusto, forma e ricetta, con almeno un elemento innovativo e confezionati per l’asporto. La giuria composta da Fabrizio Galla, Alessandro Servida, Domenico di Clemente e Maurizio Colenghi ha decretato vincitrice Sara Bruno ( Pappa Reale, Bologna ) seguita da Silvia Federica Boldretti e Caterina Falomo ( Le Dame Golose, Venezia ).

 

Infine il premio per il Miglior Comunicatore Digitale, con la partnership di Mimesi è stato assegnato allo Chef Patissier Pierre Hermé, per aver fatto conoscere attraverso un’ottima comunicazione ed un successo mondiale il macaron . Al secondo posto i Fratelli Pansa della Pasticceria Pansa di Amalfi che hanno saputo costruire una strategia di comunicazione attenta e proficua abbinandola efficacemente all’e-shop.

 

Novità assoluta del WPS 2019: il “Grand Prix World Pastry Stars”, che ha designato Iginio Massari Miglior Pasticcere del Mondo 2019. Premiato da Molino Dallagiovanna, il Maestro Iginio Massari, fondatore e presidente onorario di Accademia Maestri Pasticceri Italiani ha ricevuto il premio assegnato da una giuria di giornalisti: Eleonora Cozzella Food Journalist Gruppo Editoriale L’Espresso Repubblica, Laura Mantovano Direttore editoriale Gambero Rosso, Alberto Schieppati Direttore Editoriale Artù, Enzo Vizzari Direttore Guide Espresso ( Foto ). “Per aver tenacemente perseguito negli anni la strada della qualità assoluta, del prodotto così come del lavoro in laboratorio. Per aver saputo valorizzare e comunicare la figura dell’artigiano pasticcere, nel proprio paese e nel resto del mondo, affermando la ricchezza di un mestiere faticoso e gratificante, un professionista che è diventato nel tempo il faro di migliaia di giovani”. ( Foto 5 )

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
OMAGGIO A UN GRANDE SCULTORE | MILANO CELEBRA ARNALDO POMODORO
Cultura. Il Comune inforna Milano celebra Arnaldo Pomodoro con una grande mostra che ha il suo cuore nella Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale.  Dal 30 novembre al 5 febbraio 2017, una grande antologia abbraccia l’inte... Leggi di più
METE DI CHARME: IL PRINCIPE DELLE NEVI A BREUIL-CERVINIA
Con la sua posizione a 2050 m s.l.m. è uno dei centri abitati permanenti più alti d’Europa. Si tratta di Breuil-Cervinia, cittadina bomboniera del comune di Valtournanche in provincia di Aosta e alle pendici meridi... Leggi di più
CENONI DI SAN SILVESTRO 2019 | NON SOLO A MILANO
Vi proponiamo qui alcuni cenoni di San Silvestro tra i più interessanti.   Milano   Wicky’sDa Wicky’s innovative japanese cuisine un cenone di capodanno speciale fra tradizione giapponese e solidarietà. L... Leggi di più
PIZZIUM NON C’È DUE SENZA TRE, ANCHE PER PIZZIUM
Dopo il succesaso di via Procaccini e Anfossi, Pizzium  continua la sua scalata e inaugura la terza pizzeria in Viale Tunisia mercoledì 7 marzo. Un progetto ambizioso, quello di Pizzium, portare una buona pizza e tutto i... Leggi di più
IL PATRIMONIO UMANO | SIAMO PARTECIPI TUTTI
Per parlare di patrimonio umano potremmo prendere a esempio rappresentazioni cinematografiche come una pellicola di Marco Bellocchio (Direttore artistico del Festival del Cinema di Bobbio), appena applaudito per il film ... Leggi di più
LA FILETTERIA: TUTTE LE CARNI DEL MONDO E I NUOVI COCKTAIL
La Filetteria Italiana è un ristorante dedicato a  tutte le carni del mondo  da accompagnare con vino  o cocktail di nuova generazione.   si affaccia su Ripa di Porta Ticinese, via che costeggia il Naviglio Grande. Entra... Leggi di più
UN’ULTIMA SELEZIONE DI DOLCEZZE PASQUALI: COLOMBE, UOVA...
La colomba, le uova di cioccolato, l’agnello, e …. Lasciamo perdere, perché è una Pasqua davvero strana, Così strana che, molto probabilmente, non sarà possibile mettere in tavola tutto quello che sarebbe de... Leggi di più
KLIMT EXPERIENCE E LE FOTOGRAFIE D’EPOCA
La vita, le figure e i paesaggi di Gustav Klimt, ma anche la pittura e l’architettura, le arti applicate, il design e la moda della Vienna secessionista di fine ‘800-inizi ‘900: ecco i protagonisti asso... Leggi di più
FOOD POLICY: PER VALORIZZARE L’AGRICOLTURA SOSTENIBILE
Comune di Milano, Slow Food e Parco Agricolo Sud Milano uniti per valorizzare l’agricoltura sostenibile. Firmato Protocollo di collaborazione per iniziative e progetti. Il primo appuntamento si è tenuto alla Fabbri... Leggi di più
IL CONSORZIO STOPPANI ACCORCIA LA FILIERA | IL 20 MAGGIO CON I G.A.S.
di  Isa Acquaviva     Si terrà domenica 20 maggio la prima di una serie di giornate dedicate interamente ai GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALI, a chi già li conosce e li frequenta, a chi non ne sa nulla, a chi vuole solo sco... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.