20mar 2024
Speckaperitivo il momento più cool per salutare la stagione invernale
Articolo di: Laura Biffi

SpeckAperitivo fino a fine marzo, è l’appuntamento imperdibile per trascorrere piacevolmente i weekend, un momento gourmet e conviviale che coinvolge sei rifugi dell'Area Sci & Malghe di Rio Pusteria, offrendo un’esperienza unica.

 

Quando le giornate man mano si allungano e anticipano la primavera, la bellezza di questo territorio si rivela appieno, abbracciando ben 55 km di piste del comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal e promettendo uno speciale divertimento gourmand.

 

SpeckAperitivo in collaborazione con il Consorzio Speck Alto Adige IGP quest’anno introduce nelle sue golose degustazioni a bordo pista anche un secondo protagonista tipicamente altoatesino, lo Schüttelbrot Alto Adige IGP, un pane secco ottenuto da un impasto cotto al forno, a base di farina di segale, farina di frumento di grano tenero e/o di farro, sale, malto di frumento o orzo, lievito e pasta madre, semi di finocchio e altre spezie.

 

SpeckAperitivo ha una storia dalle radici profonde, nasce, infatti come uno spuntino contadino che veniva gustato, in passato, seduti al tavolo dopo una lunga giornata nei campi. Alla sua base lo Speck Alto Adige IGP che, oggi come ieri, ricopre un ruolo importante nella cucina altoatesina, presente con il suo sapore inconfondibile nella maggior parte dei piatti della regione e declinato in mille modi, accompagnato da altri prodotti locali come lo Schüttelbrot Alto Adige IGP con il quale crea un binomio perfetto o semplicemente servito a fette su un tagliere in legno con un buon calice di vino. Un rituale, frutto di tradizioni tramandate di generazione in generazione, che ora gli ospiti possono godere ed apprezzare nell’atmosfera avvolgente delle valli dell’Alto Adige.

 

Nei sabati e nelle domeniche fino a fine marzo, SpeckAperitivo è un'occasione divertente e gustosa per vivere l'Alto Adige in una prospettiva più gourmet e conviviale. I sei rifugi del comprensorio Gitschberg Jochtal aderenti all'iniziativa: Gitschhütte, Nesselhütte, Ochsenalm, Nockalm, Bacherhütte e Großberghütte situati nell’Area Sci & Malghe Rio Pusteria facilmente raggiungibili con gli sci o con le ciaspole, propongono, infatti, un'ampia selezione di aperitivi a base di Speck Alto Adige IGP, accompagnati da un buon bicchiere di vino di qualità.

 

Inoltre, il sabato, anche un semplice viaggio in cabinovia può trasformarsi in un'esperienza gustosa: la Cavaliera Valeria Dallapé è pronta, infatti, ad accogliere i più fortunati nella cabinovia VIP dell’impianto di risalita Ski Express Gitschberg con un aperitivo in compagnia a base di Speck, Schüttelbrot e bollicine, una pausa speciale, sospesa in alta quota e con una vista panoramica sulle montagne dell'incantevole Area Vacanze Sci & Malghe di Rio Pusteria (foto 2).

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATINO DEL RI-USO IN TOUR, DOMENICA 2 GIUGNO A TRAVACÒ SICCOMARIO
Cultura del Ri-Uso e festa per celebrare i 10 anni de Il Girasole: alle porte di Pavia domenica di festa all’insegna del flower power e della sostenibilità. Woodstock alle porte di Pavia, nei pressi del Ponte Cope... Leggi di più
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Impor... Leggi di più
LE PIZZE D’AUTORE DI LIEVITÀ VETRA: PIZZE GOURMET AD ALTA DIGERIBILITÀ
Il marchio Lievità,  che conta cinque locali a Milano, ha recentemente aperto una nuova pizzeria in Piazza Vetra sotto il porticato del Vetra Buinding.     Le pizze   La pizzeria, come le altre del brand, si qualifi... Leggi di più
TORNA VIN-o-TON: MUSICA CLASSICA ALLA TENUTA ALOIS LAGEDER
In anteprima sarà presentata l’opera della compositrice olandese Mathilde Wantenaar (foto 1), "Songs of Transience".   Il concerto si inserisce in un più ampio programma che vedrà intrecciarsi musica, vino e cibo... Leggi di più
Don Papa Experience Lab
È il tema Materia Natura ad aver convinto Don Papa il Rum filippino (foto 1) a partecipare per la prima volta al Fuorisalone 2024 creando un’oasi dove natura, design, arte, sapore, musica si intersecano in un&rsquo... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
CALDO FREDDO DI PENNE AL NERO E CRUDITÀ DI CALAMARI E GAMBERI
Colline Albelle: l’interpretazione del vino di Julian Reneaud
Colline Albelle  è una giovane azienda toscana con sede nel comune di Riparbella, borgo medievale in provincia di Pisa, nata dall’incontro di Julian Reneaud (foto 1), agronomo ed enologo, con due produttrici di vin... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.