09mar 2024
Un soffio di primavera a Villa Necchi Campiglio a Milano con il FAI
Articolo di: Laura Biffi

Sabato 9 e domenica 10 marzo 2024, dalle ore 10 alle 18, Villa Necchi Campiglio  a Milano ospita la XI edizione di Soffio di Primavera, la mostra mercato di piante, fiori e prodotti per il giardino organizzata dal FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano ETS  per dare il benvenuto alla bella stagione in arrivo.

 

Una trentina i vivaisti accuratamente selezionati, che propongono in vendita ellebori, bergenie, primule, viole e ciclamini, camelie, viburni, gelsomini e ciliegi da fiore, ma anche piante aromatiche per le insalate, piante da orto annuali, erbacee perenni, arbusti coprisuolo, arbusti a fiore e sempreverdi, conifere, piante rustiche da ingresso e da cortile, come aspidistre, liriopi, convallarie e felci, cactacee e bulbose, in fioritura tra fine inverno e inizio primavera, nonché piante spontanee con usi officinali e alimurgici.

 

Tra gli stand il pubblico può trovare, inoltre, concimi e biostimolanti naturali, attrezzi per il giardino e l’orto – come forbici per la potatura di altissima qualità, arredi e idee per architetture in legno e vetro su misura, giardini d’inverno e cabanes, libri di giardinaggio.


La manifestazione è arricchita da laboratori su potature e rinvasi e da workshop dedicati alle attività primaverili per la cura di giardini e terrazzi durante i quali Luca Dell’Acqua, il giardiniere di Villa Necchi Campiglio, offre suggerimenti e consulenze personalizzate, in particolare sulla cura delle ortensie. Molto atteso è inoltre l’incontro Gli architetti giardinieri si raccontano a Villa Necchi, con il professor Giuseppe Barbera e Antonio Perazzi – scrittore, botanico e paesaggista - che raccontano peculiarità e caratteristiche di un lavoro determinato da passione e pazienza; e ancora, l’agronoma e progettista di giardini Laura Cinzia Bassi presenterà il suo libro Potatura degli arbusti. Inoltre, un giro tra gli espositori in compagnia del giardiniere del FAI Umberto Giolli, è sempre fonte per i visitatori di preziosi consigli per gli acquisti, ad esempio sui terricci più indicati e in base alle esigenze di esposizione e collocazione delle piante, in vaso o in terra. Infine, i più piccoli possono dilettarsi nella creazione del proprio erbario in compagnia dell’acquarellista Maura Milani.

 


Sabato 9:

 

Ore 10.30
Terrazzi e piccoli giardini: cura e manutenzione primaverile
Laboratorio a cura di Luca Dell’Acqua, giardiniere di Villa Necchi

 

Ore 11 e 15
Crea il tuo Erbario
Laboratorio per bambini con Maura Milani, acquarellista e amante dell’ambiente. I piccoli partecipanti realizzeranno un erbario con materiali naturali, come fiori e foglie raccolti nel giardino di Villa Necchi, imparando ad osservare e rispettare la natura.
Dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni
Durata: 1 ora e 30 minuti

 

12.30
Il paesaggista si racconta
Antonio Perazzi, scrittore, botanico e paesaggista parla del mestiere di giardiniere con Giuseppe Barbera

 

 

Ore 14.30
La potatura delle ortensie
Laboratorio a cura di Luca Dell’Acqua, giardiniere di Villa Necchi

 

Ore 15.00
Consigli per gli acquisti
Visite ragionate agli stand con Umberto Giolli, giardiniere del FAI, che consiglierà ai partecipanti le piante più adatte alle diverse esigenze di esposizione e di collocazione (in vaso o in piena terra), indicando anche il terriccio più adatto a ogni situazione.

 

 

Domenica 10:

 

Ore 10
La potatura delle ortensie
Laboratorio a cura di Luca Dell’Acqua, giardiniere di Villa Necchi

 

Ore 11-14
Consigli per gli acquisti
Visite ragionate agli stand con Umberto Giolli, giardiniere del FAI, che consiglierà ai partecipanti le piante più adatte alle diverse esigenze di esposizione e di collocazione (in vaso o in piena terra), indicando anche il terriccio più adatto a ogni situazione.

 

Ore 12.30
Presentazione del libro di Laura Cinzia Bassi :Potatura degli arbusti. Una visione innovativa.
L’autrice, agronoma e progettista di giardini, ne parla con Valentina Romano de “La Libreria della Natura”.

 

Ore 16

Terrazzi e piccoli giardini: cura e manutenzione primaverile.
Laboratorio con Luca Dell’Acqua, giardiniere di Villa Necchi.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATINO DEL RI-USO IN TOUR, DOMENICA 2 GIUGNO A TRAVACÒ SICCOMARIO
Cultura del Ri-Uso e festa per celebrare i 10 anni de Il Girasole: alle porte di Pavia domenica di festa all’insegna del flower power e della sostenibilità. Woodstock alle porte di Pavia, nei pressi del Ponte Cope... Leggi di più
LE PIZZE D’AUTORE DI LIEVITÀ VETRA: PIZZE GOURMET AD ALTA DIGERIBILITÀ
Il marchio Lievità,  che conta cinque locali a Milano, ha recentemente aperto una nuova pizzeria in Piazza Vetra sotto il porticato del Vetra Buinding.     Le pizze   La pizzeria, come le altre del brand, si qualifi... Leggi di più
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Impor... Leggi di più
TORNA VIN-o-TON: MUSICA CLASSICA ALLA TENUTA ALOIS LAGEDER
In anteprima sarà presentata l’opera della compositrice olandese Mathilde Wantenaar (foto 1), "Songs of Transience".   Il concerto si inserisce in un più ampio programma che vedrà intrecciarsi musica, vino e cibo... Leggi di più
Don Papa Experience Lab
È il tema Materia Natura ad aver convinto Don Papa il Rum filippino (foto 1) a partecipare per la prima volta al Fuorisalone 2024 creando un’oasi dove natura, design, arte, sapore, musica si intersecano in un&rsquo... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
CALDO FREDDO DI PENNE AL NERO E CRUDITÀ DI CALAMARI E GAMBERI
Colline Albelle: l’interpretazione del vino di Julian Reneaud
Colline Albelle  è una giovane azienda toscana con sede nel comune di Riparbella, borgo medievale in provincia di Pisa, nata dall’incontro di Julian Reneaud (foto 1), agronomo ed enologo, con due produttrici di vin... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.