11nov 2018
BIRRA ARTIGIANALE: UN NUOVO MARCHIO DI TUTELA
Articolo di: Andrea Camaschella

Birra artigianale: se ne sente molto parlare, la si trova abbastanza facilmente, anche sugli scaffali dei grandi supermarket, ma nella realtà dei fatti, cosa sia davvero, non è immediatamente chiaro a tutti i consumatori.

Benché in Italia esista dal 2016 un articolo di legge che definisce (articolo 2 comma 4 bis, aggiunto alla legge del 16 agosto 1962) cosa sia la birra artigianale, la percezione generale risulta confusa per svariati motivi.


Anzitutto molti birrifici industriali, che fanno capo a multinazionali, producono birre che scimiottano quelle artigianali. Facendo un paragone con il vino, è come se un prodotto in tetrapak venisse proposto (e percepito) sullo stesso piano di un Barolo. Strategie di marketing e non di prodotto, eppure vincenti, a giudicare dalle quote di mercato, che relega il comparto artigianale attorno al 3%.
A confondere ulteriormente le acque ci sono state alcune acquisizioni di birrifici artigianali da parte di multinazionali.

 

UnionBirrai, il sindacato dei birrifici artigianali e indipendenti, ha dunque deciso di creare un marchio di tutela. Un piccolo logo, da apporre sulle etichette, che recita “Indipendente, artigianale, una garanzia UnionBirrai”. I birrifici che ne hanno i requisiti lo potranno richiedere direttamente a UnionBirrai, sapendo però che questo li renderà passibili di controlli ed eventuali sanzioni amministrative da parte degli organi preposti dallo Stato.

Il marchio si basa sui parametri di legge, dunque il birrificio artigianale dovrà:
-essere indipendente, produrre meno di 200.000 ettolitri all’anno, non microfiltrare e non pastorizzare.

 

Quando, tra pochi mesi, il marchio inizierà a circolare vi troverete in mano una lattina o una bottiglia di birra artigianale senza di esso, dubitate. Un doveroso plauso, per questa iniziativa, va a UnionBirrai, che si occupa di aiutare a sopravvivere e crescere un comparto che prevede oltre 800 unità produttive. Comparto che crea posti di lavoro, indotto e paga tasse (in Italia al 100%), in proporzione, nettamente superiore a qualsiasi industria.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
ACQUAVITE D’UVA ALEXANDER: LA REGINA DELL’ESTATE
Notizia Acquavite d’Uva Alexander è un distillato morbido e aromatico, che ha origine dalla distillazione degli acini gustosi e profumati di Uva Regina. All’olfatto si caratterizza per l’avvolgente sentore di frutta fre... Leggi di più
LE SELEZIONI DI FEUDI DI SAN GREGORIO
Le Selezioni di Feudi di San Gregorio: Luci e colori dell’Irpinia  per la tavola e per la casa. Sono Cutizzi, Pietracalda, Serrocielo e Aglianico Dal Re. Giallo, rosso, blu e viola. Un colore per ognuno dei vitigni... Leggi di più
L’AGLIO, DA SEMPRE, È CONSIDERATO UNA PANACEA
L’aglio, da sempre, è considerato una panacea: originario dell’Asia, veniva adoperato sia come alimento, sia come medicinale (antinfiammatorio e antibiotico). L’aglio bianco ha la buccia – detta ‘tunica’ – bianca, i bulb... Leggi di più
SAN VALENTINO: MOMENTI D’AMORE FIRMATI DEUTZ
L’unione di due cuori che si sublima come nell’unione delle migliori annate di vendemmia. L’armonia di due innamorati che si ritrova come nella cuvée equilibrata di tre grandi vitigni – Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardo... Leggi di più
QUELLO CHE DA ROMAGNOLI NON TI SARESTI ASPETTATO
Romagnoli è una storica cantina picentina di Villò di Vigolzone, località vicina alla più conosciuta Grazzano Visconti. Sorta a fine Ottocento ha attraversato nel secolo sorso alterne vicende sino a ritrovare più recente... Leggi di più
THE DEVIL IN THE KITCHEN: LA VITA DANNATA DI UNO CHEF STELLATO
Marco Pierre White The devil in the kitchen La vita dannata di uno chef stellato.     “Potremmo scomodare Marshall McLuhan, la mediologia e pure inventare i gender studies culinari, ma trenta anni prima degli imberbi ... Leggi di più
RISTORANTE FLORA A BUSTO ARSIZIO: LA CUCINA NATURALE ABITA QUI
“Nella mia cucina il frigorifero è di norma praticamente vuoto e faccio un uso quasi zero delle tecnologie” il cuoco che mi parla così non è un anziano professionista d’altri tempi che non si è voluto a... Leggi di più
Cagnulari Muttos 2013 Isola dei Nuraghi igt
Il Cagnulari è un vitigno presente in una piccola zona della Sardegna la quale trova il proprio epicentro nel comune di Usini nel Sassarese, su colline calcaree di circa 200 metri di altitudine. Con queste uve viene prod... Leggi di più
GAMBERI IN BISQUE GELATINATA, FOIE GRAS D’OCA
MILA SKYR L’ANTICA RICETTA ISLANDESE E IL LATTE ALTO ADIGE
L’antica ricetta islandese e la genuinità del latte Alto Adige sono ora racchiuse in un nuovo straordinario prodotto. È in arrivo una grande novità nel banco frigo! La cooperativa Mila – Latte Montagna Alto A... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.