01lug 2021
A BACALHAU OSTERIA APERITIVI CON PETISCOS DI RISO E BACCALÀ
Articolo di: CityLightsNews

Il baccalà, ossia il merluzzo sfilettato conservato sotto sale, per molti gourmand e gourmet, rappresenta una vera passione. Al momento dell’acquisto l’occhio esperto valuta lo spessore del filetto, la coloritura della polpa, e cerca un logo che attesti il paese di origine. Un sicuro approdo per i cod lover è Bacalhau Osteria di Torino.

 

Qui lo chef Fabio Montagna cucina il baccalà con passione e competenza. La carta del ristorante, meta irrinunciabile di tutti gli appassionati, elenca numerosi piatti (praticamente tutti) che hanno per ingrediente il baccalà, dal carpaccio alla cheesecake. Il protagonista è il baccalà islandese, pescato ancora all’amo, con salatura del pesce fresco e non surgelato come spesso succede, pertanto è di qualità superiore. Inoltre il baccalà islandese ha filetti alti, e nel piatto ha consistenza marcatamente a sfoglia oltre a possedere sapore più pieno.

 

La notizia è che tutti i giovedì da qui a settembre a partire dalle ore 19, Fabio Montagna propone un aperitivo dove il baccalà incontra le eccellenze gastronomiche piemontesi.

 

Luglio è la volta del riso, non un riso qualsiasi, ma uno di elevati standard qualitativi, capace di accompagnare il meglio del baccalà.
Il riso selezionato è il Baldo Riserva (almeno un anno di stagionatura) e l’Apollo, aromatico italiano dell’azienda Riso Testa di Cascina Grampa a San Pietro Mosezzo, nel Novarese, un’autentica pileria con gli antichi meccanismi della ruota del mulino e la pista da riso tuttora funzionanti.

 

Si potranno così degustare oltre a due tapas - petiscos portoghesi, anche il sushi di baccalà e l’arancino di baccalà con pomodoro acido (foto 1).

 

Ogni mese va in scena un abbinamento diverso: a giugno ha avuto luogo il connubio tra baccalà islandese e cioccolato.

 

Luglio, come detto, sarà il mese del riso con il Baldo Riserva e l'Apollo di Riso Testa.

 

Ad agosto saranno i peperoni di Carmagnola e a settembre i prodotti da forno (focacce e brioche)

 

 

Pertanto all’appuntamento del giovedì sera sono serviti quattro petiscos, due portoghesi e due “fusion” serviti al tavolo, accompagnati da pane e grissini, un calice di vino italiano o portoghese, coperto incluso al costo di 25€ a persona.
Per tutte le serate è gradita la prenotazione telefonica.
Per scoprire la qualità e le varietà di Riso Testa (foto 2) cliccare qui. I risi di Riso Testa sono acquistabili sul sito cliccando qui o ordinabili cliccando qui  e al cell. 3287431528.

 

1

2

Indirizzo : Corso Regina Margherita 22 Torino
Telefono : 011.8397975
Articoli Simili
I più letti del mese
STARS COOKING 2017: EVENTO NELL’EVENTO A “CUCINARE
Stars Cooking 2017: evento nell’evento a “Cucinare – Per piacere, per mestiere”  Quest’anno alla fiera di Pordenone (11-14 febbraio) Fabrizio Nonis si “sdoppia” in due arene, con un parterre di chef superstar Dopo le u... Leggi di più
IL NUOVO MILLESIMATO GRAND CRU CHARDONNAY 2008 NICOLAS FEUILLATTE
Nicolas Feuillatte, il terzo Champagne più bevuto al mondo presenta la nuova annata 2008 per il Grand Cru Chardonnay, considerata una grande annata per lo Champagne. Il 2008 è stato contrastante sul piano climatico, a un... Leggi di più
GIUDIZIO UNIVERSALE | UNO SPETTACOLO IMMERSIVO UNICO AL MONDO
All’Auditorium Conciliazione di Roma, ha debuttato lo scorso 15 marzo 2018 il nuovissimo e avvincente Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Stistine Chapel, lo spettacolo prodotto da Artainment W... Leggi di più
LE BICICLETTE PRIMO ART BAR | IL VIDEO KOOL & THE GANG - CELEBRATION
Lanciate da Ugo Fava, Le Biciclette Art Bar & Bistrot, che il prossimo 6 giugno 2018 compiono 20 anni, conservano la stessa irrefrenabile voglia di divertimento di quando hanno inaugurato, nel 1998. Diventate punto di ri... Leggi di più
MARE CULTURALE URBANO: IL ROMANZO DI MARIA LOMBARDI; MAMME DEL MONDO
L’8 marzo di mare culturale urbano: il romanzo di Maria Lombardi e la cucina delle mamme del mondo   Mercoledì 8 marzo mare ​culturale urbano in via G. Gabetti 15 ospita per la Festa della donna due appuntamenti ​in cu... Leggi di più
TENUTA LA CÀ, VINI CHE RACCONTANO IL TERRITORIO DA CUI NASCONO | VINI IDENTITARI
I fratelli Giambenini, Pietro e Aldo, sono due giovani imprenditori impegnati nella conduzione della Tenuta La Cà a Colmasino di Bardolino nel Veronese. Non è che facciano questo lavoro da sempre: vengono da esperienze d... Leggi di più
A MORIMONDO PER LA BEFANA IL FARMERS MARKET DELLA CERTOSA DI PAVIA
Il MEC ossia Mercatino Enogastronomico della Certosa è di nuovo on the road: per la Befana destinazione Morimondo con tutto il meglio della produzione agricola delle colline stese tra le province di Pavia, Milano e Aless... Leggi di più
CONTAMINAZIONI/2: PITTURA E PASTRY-ART IN NOME DELLA DONNA
Da alcuni anni il mondo del food e quello delle produzioni vinicole vengono sempre più spesso abbinati e messi in connessione con altre forme di produzione, comunicazione e arte, perché si è capito che anche produrre un ... Leggi di più
VIDEOINTERVISTA A GINEVRA ESPOSITI, ENOLOGA DI ROCCAPESTA
Videontervista a Ginevra Espositi, Enologa dell’Azienda Agricola Roccapesta  Fra il cielo ed il mare, in una terra spazzata dal vento e scaldata dal sole è dove Alberto Tanzini ha scelto di dare vita al suo sogno.... Leggi di più
NUOVA ILLUMINAZIONE DEL DUOMO | LA MADONNINA IN UNA NUOVA LUCE
Nuova illuminazione degli esterni e delle vetrate del Duomo.   Il Comune informa:  Un nuovo traguardo sul cammino della Veneranda Fabbrica, nel solco di un impegno preso con tutti i milanesi, fedeli e visitatori proven... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.