29mar 2019
ARYA THE SQUARE FOOD EXPERIENCE DA RICORDARE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Dopo poco più di due anni siamo tornati al ristorante Arya the Square, di cui abbiamo scritto qui e abbiamo notato che lo chef Paolo Scaccabaozzi in questo periodo non ha perso tempo. 

Ci era piaciuta la sua cucina che denotava  spirito di ricerca. Per contro proprio questa ricerca generava, a nostro parere, una cucina molto ragionata che in qualche modo ingabbiava l’estro creativo di Scaccabarozzi. Ora abbiamo trovato uno chef con una forte padronanza delle tecniche  culinarie e la capacità di cogliere l’essenza del piatto senza disperdersi nei particolari. Ogni sua portata ha un ingrediente  protagonista e gli altri lo compendiano e lo valorizzano. 

 

Partiamo dall’ Uovo di montagna fumé con asparago e parmigiano (foto 2). Si parte dalla scelta di un ingrediente di eccellenza, l’uovo di montagna, che presuppone che le galline non solo siano allevate a terra, ma anche all’aperto e che si riparino in casette di legno senza affollamenti. Per cui il piatto comincia con il migliore degli ingredienti ed è un buon auspicio. La cottura a temperature negative, utilizzando l’azoto, permette di solidificare il tuorlo  che, pur presentandosi simile a quello sodo, ha maggiore morbidezza e cremosità, nessuna traccia di odore sulfureo, sapore più “dolce”. Completano la portata una crema di Parmigiano Reggiano che comunica sapori sapidi e umami, e gli asparagi, che fanno da contrappunto agli altri ingredienti in quanto  costituiscono l’elemento solido tra tanta cremosità e con le proprie sfumature erbacee completa il corredo aromatico.

 

Anche per il Riso autentico Carnaroli riserva San Massimo, salmerino, pomodoro e gamberi di fiume (foto 3) occorre  fare una precisazione. La riserva San Massimo, nei suoi 800 ettari incontaminati, tra caprioli e aironi, produce uno dei migliori risi italiani. Il fatto che  sia specificato “autentico Carnaroli”  deriva dal fatto che per legge i risi i cui chicchi assomiglino al Carnaroli possano assumerne il nome  anche se sono di un’altra varietà. Veniamo al piatto: il riso nasce nell’acqua dolce, esattamente come il salmerino e i gamberi di fiume, ed è un piccolo capolavoro questa associazione in quanto la centralità del piatto non è il riso, né il salmerino né tantomeno i gamberi, ma l’acqua dolce che genera  questo trittico: la polvere di pomodoro essiccato si accosta al piatto con eleganza e discrezione. Ma veniamo all’architettura della preparazione. Il salmerino dalle carni pregiate delicate ma di carattere, è servito crudo e  fornisce il primo impatto, poi arriva il riso ben mantecato quindi, quando si pensa di aver esaurito gli ingredienti, ecco apparire sotto il rso i gamberi crudi affettati dolci come fossero lamponi. La polvere di pomodoro incipria la preparazione per renderla più coquette.

 

Piatto forte il Cervo alla Gatta con pesteda, mirtilli e spinacino (foto 4), dove persteda è un mix di spezie ed erbe aromatiche.: è l’essenza del cervo cotto quanto basta perché rimanga  praticamente crudo nella sezione più interna. Un piatto  lineare, senza fronzoli, per chi ama, come noi,  il sapore assoluto della carne di selvaggina.

 

Per ultimo il Cioccolato lampone e Braulio (foto 1): un tortino con il cuore di cioccolato fondente da manuale. E’ il piatto rivolto al passato in un menu contemporaneo e di tendenza. 

 

Un percorso gastronomico di livello senza cedimenti. 

1

2

3

4

Indirizzo : via Albricci 2 Milano
Telefono : 02.727071
Articoli Simili
I più letti del mese
IL MENU CON VISTA DELLA TERRAZZA TRIENNALE
Gualtiero Marchesi spiegava che l’antipasto svolge un ruolo importante perché, per usare le sue parole, “dà il timbro” all’intero menu. In qualche modo se piace sveglia l’interesse gastronom... Leggi di più
DOSSIER NUTRIZIONE E GELATO. IL GELATO È ALIMENTO SANO? FACCIAMO CHIAREZZA
L’IGI – Istituto del Gelato Italiano  è nato nel 1991 voluto dalle industrie gelatiere più intraprendenti ed attente al prodotto, con lo scopo di far conoscere e promuovere il gelato italiano. Nel 1993 l&rsqu... Leggi di più
I CALICI DI SAN VALENTINO: 40 VINI PIÙ 4 CONFEZIONI REGALO
Resta sempre un appuntamento importante la ricorrenza di San Valentino e, a volte, con risvolti sociali davvero rilevanti, per le iniziative che può stuzzicare un simile evento. Un aspetto, quello sociale che, secondo no... Leggi di più
SCUOLA LA ZOLLA, MILANO: CROWDFUNDING PER BLOG E BIBLIOTECA DIGITALE
Scuola La Zolla, Milano: Crowdfunding per Zolleggiamo, blog e biblioteca digitale. E’ partita sulla piattaforma Eppela – e terminerà il 18 marzo- la campagna di crowdfunding, lanciata dalla Scuola Cooperativa La Zolla d... Leggi di più
LA GENISIA TORREVILLA: PARTIAMO DALLE BASI | UNA NUOVA LINEA PRODUTTIVA
E’ sicuramente un’esperienza non comune degustare le basi di un vino ancor prima di assaggiarlo. Ma cosa sono le basi? Alla produzione di alcuni spumanti, ma non solo, possono concorrere più vini con caratter... Leggi di più
I VINI ABRUZZESI DI FEUDO ANTICO A VENEZIA PER LA ART WALK 2017
I vini abruzzesi di Feudo Antico sbarcano a Venezia per la Art Walk 2017 Al via domani la mostra di arte contemporanea nella prestigiosa sede di Palazzo Zenobio   Il viaggio di Feudo Antico nel mondo delle più innovat... Leggi di più
PARTY AUGURALE DEDICATO ALLA NUOVA STAGIONE WEDDING, CON ERNST KNAM
Sabato 25 marzo in una location milanese esclusiva, si terrà un cocktail party organizzato da Ilde Garritano, wedding & event producer, per brindare alla nuova Luxury Wedding Season 2017 in concomitanza con l’inizio dell... Leggi di più
CANTRINA, FONDERSI CON IL TERRITORIO, UN VIAGGIO NELL’IDENTITÀ
Vent’anni dell’Azienda Agricola Cantrina a Bedizzole - Brescia. E’ proprio vero che i ricordi hanno un forte impatto emozionale e son quelli che indicano, il più delle volte, la strada da percorrere ne... Leggi di più
ESTATE IN LANGA: FIERA NAZIONALE DELLA NOCCIOLA A CORTEMILIA
Sarà venerdì 20 agosto l’inaugurazione ufficiale della Fiera Nazionale della Nocciola a Cortemilia, edizione 2021. Evento di grande rilievo con un programma ricco di novità in cui l’elemento costante sarà la ... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PASSATEMPO CONTE DEGLI AZZONI
Valperto degli Azzoni Avogadro, in rappresentanza del Gruppo Degli Azzoni presente in Italia con Conte Aldobrando (Toscana), Conti degli Azzoni (Marche), Conti Riccati (Veneto),  e più recentemente con LeVide (Trentino),... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.