14feb 2019
DELFINO SFERRACAVALLO: CUCINA SICILIANA DA PALERMO A MILANO
Articolo di: Isabella Scuderi

Al ristorante il Delfino Sferracavallo a Milano potrete gustare una svariata scelta di piatti di tradizione siciliana, con una forte inclinazione per il pesce in una location rinnovata.

 

L’abbiamo provato in uno dei nostri tour gourmet, grazie ad una iniziativa “#Escoamangiare”, un format creato dalle giornaliste Valeria Chiudini e Beatrice Brollo, mirato ad organizzare cene serali coinvolgendo giornalisti e foodblogger, presenti per interagire in diretta con i clienti curiosi di ogni prezioso dettaglio. I ristoranti saranno selezionati con cura, avendo l’ispirazione di cogliere le cucine tradizionali e genuine del Bel Paese.

 

Il Delfino Sferracavallo è luogo che offre una buona qualità delle materie prime, creando una propria identità da cinquant’anni a questa parte nella Palermo di successo. Oggi a Milano ricrea quel gusto tipico siciliano per chi ama la cucina di mare, con ricette famose in tutto il mondo, in un ambiente accogliente e dallo stile conviviale.

 

Nino Billeci e i suoi due figli Marco e Federico sono i titolari, hanno optato per realizzare una ambiente familiare, animato da un entusiasmo tipico del sud. Il menù della serata è di dodici portate ed è di quelli che si fanno ricordare; ovviamente il pesce la fa da padrone. La selezione di antipasti (foto 1) comprende: Sarde marinate a freddo con sale di Trapani, zucchero grezzo e alghe di scoglio e pepe al moscato; Timballo di spatola alle arance rosse di Sicilia, Sfincione di sgombro e focacce alle olive; Sua maestà la Sarda a beccafico, su macco di fave di Leonforte, Polpettina di pesce azzurro e composta di mandarino, Calamaro ammuttunatu con verdure croccanti su crema di piselli. Menzione al fritto di paranza dove le seppioline hanno un cuore tenero ripieno di sapidità

 

Tipico piatto signature siciliano è il Timballo di bucatini alle sarde, semplice ma davvero sfizioso!

Come ogni ristorante, i primi piatti sono un biglietto di presentazione importante, risotto con crema di patate, finocchietto selvatico, crudo di alici e limone (foto 2). 

Un’altra portata molto gustosa è la triglia con farcitura al Piacentino Ennese con vellutata di broccoletti e olio alle erbette di montagna (foto 3).

La cucina è guidata da Vincenzo Favaloro, alias “Cuoco Zorro”.

Note Favorevoli

Il ristorante il Delfino è aperto sette giorni su sette, spenderete in genere da 35/45 € a persona, esiste un menu degustazione a pranzo/lavoro a 10 € con 3 scelte per il primo e 3 per il secondo, prevalentemente a base di pesce.

 

1

2

3

Indirizzo : viale Pasubio 14 Milano
Telefono : 02.84248218
Articoli Simili
I più letti del mese
“FUORI EXPO2015” Serata di Gala al Devero Hotel
L’Associazione Nazionale delle Donne del Vino ha organizzato un fuori Expo che ha  visto trenta associate in rappresentanza di altrettante cantine proporre un fornito banco d’assaggio con più di cento etichette: dalle bo... Leggi di più
DOOF L’ALTRA FACCIA DEL FOOD: DAL LEGAME FOOD-MAFIA, ALLA DISTORSIONE...
  Mare Culturale Urbano sabato 24 giugno 2017 Il  mondo del Cibo nasconde grandi problematiche che la TV, i media e i poteri forti del settore non mostrano. Il convegno DOOF, ideato dal giornalista del Corriere della S... Leggi di più
HENNESSY VERY SPECIALI LIMITED EDITION WITH SCOTT CAMPBELL
Per creare ogni anno la nuova Limited Edition di Hennessy Very Special, la Maison da tempo chiama a raccolta grandi artisti internazionali, chiedendo loro di re-interpretare questo iconico cognac con i propri codici espr... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai c... Leggi di più
Prosciutto cotto
Il prosciutto cotto Lenti&Lode dell'azienda Lenti si differenzia da quelli di altri competitor sia per il tipo di lavorazione, sia per il sapore. La lavorazione prevede che la coscia suina di grossa pezzatura, provenient... Leggi di più
CONTAMINAFRO, IDENTITÀ IN EVOLUZIONE 2017 - “I GESTI DELLA BELLEZZA”
A mare culturale urbano dal 20 al 24 settembre 2017 la IV edizione di di Contaminafro, il festival delle culture contemporanee africane. Si svolgerà dal 20 al 24 settembre 2017 a mare culturale urbano la IV edizione di C... Leggi di più
ERIDANIA LANCIA LO SCIROPPO D’AGAVE 100% DI ORIGINE NATURALE E BIOLOGICO
Il marchio icona della dolcificazione in Italia risponde alle richieste dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti che coniugano salute, natura e benessere, e lancia lo Sciroppo d’Agave Biologico. Riduzione del... Leggi di più
LA LOCANDINA DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “I VINI DEL PO”
La locandina seconda edizione della rassegna "I vini del Po" è in programma a Boretto (Re) sabato 29 ottobre. Si tratta di un evento di carattere enogastronomico e culturale che vede coinvolto il Club Papillon di Reggio ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.