30mar 2020
E’ ETICO BERE LATTE DI MANDORLA?
Articolo di: Fabiano Guatteri

Quando acquistate latte di mandorle, accertatevi che non sia prodotto con mandorle californiane; ma non acquistate neppure le mandorle della California. Se l’acquisto del latte di mandorla ha una motivazione etica e rappresenta in tal senso l’alternativa al latte vaccino, prestate attenzione alla provenienza. Infatti, vi sono alimenti acquistati pensando alla sostenibilità e dettati dall’etica che etici e sostenibili non sono. Un caso rappresentativo è quello del latte di mandorla. Gli Stati Uniti sono il maggiore produttore mondiale di mandorle: la produzione è concentrata in California dove le coltivazioni sono intensive.

 

La produzione italiana, di circa 80 tonnellate, non copre il fabbisogno nazionale pertanto nel solo 2015 sono state importate quasi 42 mila tonnellate di mandorle.
La produzione intensiva come quella californiana necessita un notevole impiego idrico. Ogni mandorla in situazioni ottimali richiede 3-4 litri d’acqua per arrivare a maturazione. Acqua che in California scarseggia tant’è che gli agricoltori la pompano dalle falde sotterranee innescando processi di desertificazione.

 

La siccità che ne consegue ha avuto e ha ripercussioni gravissime sulla fauna locale che ha visto la moria di migliaia di cervi mentre altre specie come alci, orsi, volpi, essendo assetati si avvicinano sempre più alle zone abitate dall’uomo. In pericolo di estinzione anche il salmone Chinook, un pesce fondamentale per l’alimentazione degli indiani nativi, ma l’acqua vitale per questi pesci serve per i frutteti di mandorle.

 

Purtroppo non è tutto. Gli apicoltori californiani che inviano i loro alveari alle fattorie per l’impollinazione dei mandorli, hanno comunicato che durante i mesi invernali a cavallo tra il 2018 e il 2019, sono morte 50 miliardi di api. Ciò non solo perché le monocolture minano la sopravvivenza delle biospecie, ma anche perché nei mandorleti californiani si fa ampio uso di il glifosato, un pesticida letale per le api. E per impollinare i fiori dei mandorli, le api lavorano in modo stressante e non potendosi riposare nei mesi invernali si ammalano con maggiore facilità diventando più vulnerabili alle morie.
Pertanto se se vogliamo essere etici...

1

Photo Credits

Photo 1 : Foto di jennyleenaguirre da Pixabay 
Articoli Simili
I più letti del mese
MORELLINO DI SCANSANO DOGA DELLE CLAVULE
L’Azienda Doga delle Clavule si estende nella zona di produzione del Morellino di Scansano su una superficie di oltre 130 ettari dei quali 60 vitati: 20 per la produzione del Morellino di Scansano DOCG, 7 per il Bi... Leggi di più
FLO IN CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Torna in concerto a mare culturale urbano, il centro di produzione culturale in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, dopo il live di settembre 2016, la cantautrice partenopea FLO, che si esibirà con la sua band il prossimo ... Leggi di più
L’APERITIVO A MILANO SI TINGE DI GIALLO GIALLE&CO.-BAKED POTATOES DAL CUORE ITALIANO
Da Giallo&Co. l’aperitivo a Milano si tinge di giallo. La tipica baked potatoes inglese è perfetta anche (in formato mignon) per un aperitivo all’italiana: salutare, ricco e colorato, disponibile da febbraio,... Leggi di più
WAGASHI, L’ARTE DELLA PASTICCERIA GIAPPONESE
L'wagashi, ossia la pasticceria giapponese, differisce da quella occidentale nella forma e nella sostanza. A spiegarcelo è la chef pasticcera Satomi Fujita, accompagnata dal maestro Yoshikazu Yoshimura in una dimostrazio... Leggi di più
TEATRO MENOTTI CASA DI BAMBOLA HENRIK IBSEN
Una grande interprete come Valentina Sperlì per il capolavoro di Ibsen. Una lettura moderna e visionaria.Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale Presenta: CASA DI BAMBOLA Henrik Ibsen dall’1 a... Leggi di più
BRERA: INAUGURATO IL SESTO DIALOGO "ATTORNO AGLI AMORI. CAMILLO BOCCACCINO SACRO E PROFANO"
Brera continua a stupire. Dallo scorso 29 marzo 2018, hanno riaperto al pubblico i saloni napoleonici della Pinacoteca con lo straordinario allestimento di sette nuove sale (VIII – IX – X – XI – X... Leggi di più
ILLY CAFFÈ, DOVE PRENDERE UN APERITIVO IN VIA MONTE NAPOLEONE
Via Monte Napoleone è il cuore dello shopping griffato; signore bene, chi lavora nella city e frotte di turisti la animano da mane a sera, ma quando i negozi abbassano la “clèr”... si spopola, al contrario di... Leggi di più
FONDAMENTALI&QUALI: CIPOLLE, SCALOGNO TRITATI IN VASETTO DI VETRO
Dopo il successo della prima cipolla colta, lavata e tagliata, l’innovativa linea Fondamentali&Quali della Centrale del Latte d'Italia, si arricchisce di due nuove referenze: la Cipolla Rossa e lo Scalogno. Tutti i... Leggi di più
LE TANTE PROPOSTE DELL’ACQUARIO DI GENOVA | IL PICCOLO PESTO
Sono tornata recentemente all’Acquario di Genova per una festa di compleanno per bambini che prevedeva un interessante e simpatico tour dietro le quinte, o meglio, dietro alle vasche che mi ha fatto venir voglia di... Leggi di più
NUOVE VOCI 2018 GIOVANI STORICI DELL’ARTE AL MUSEO BAGATTI VALSECCHI
Giovani storici dell’arte dall’Università degli Studi di Milano  al Museo Bagatti Valsecchi. Come da tradizione il Museo Bagatti Valsecchi torna ad accogliere il ciclo di conferenze Nuove Voci, oramai alla se... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.