21ago 2018
ELEGANTE TRASPARENZA PER KORSIC WINES

Due occhi azzurri e cristallini per una notte di fine estate sono sicuramente una boccata d’ossigeno, forse inusuali per un vignaiolo friulano, eppure Fabjan (foto 1), biondo, sufficientemente alto, lineamenti marcati che incorniciano uno sguardo dolce, vive proprio nel terroir più prezioso della nota regione, Jazbine in sloveno, che è il Collio. Anche le sue sono sicuramente origini slovene e miracolato dalla luna, più che un vignaiolo Iside avrebbe dovuto collocarlo nella schiera più alta delle divinità mitologiche tanta la sua bellezza.

 

E’ un ragazzo semplice e sorridente, arriva in contro di fretta ma con modi gentili di chi è perennemente indaffarato senza strafare, accoglie con quel mezzo sorriso di chi vorrebbe ma non osa, per riservatezza principalmente, ma che sotto sotto arde di passione e calore.

E d’altronde quando parla dei suoi vini questa enorme passione fuoriesce tutta, ci fa accomodare in un tavolo nel giardino all’aperto con vista Oslavia, gesticola con garbo e puntualizza la sua filosofia di rispetto per le sue origini e storia, per quel territorio che gli ha insegnato tanto e che si sente in dovere di non tradire.

 

Korsic Wines è l’azienda di famiglia che lui gestisce assieme al fratello e al padre, si trova a San Floriano del Collio, rinomato per la bontà delle uve a bacca bianca, il cru dove viene prodotta l’uva che darà origine ai vini Korsic.

 

Proprio in quelle pendici protette a Nord dalle Alpi Giulie e mitigate dalla brezza del mare che rende costantemente asciutte le viti, l’Azienda Korsic produce tre vini bianchi legati dalla matrice di estrema pulizia e freschezza:

Ribolla Gialla tipicamente elegante e accattivante;

Friulano principe di queste zone si distingue nella sua complessità per limpidezza e schiettezza;

Collio Bianco un vino lussurioso uno dei migliori della zona per questa matrice di comune eleganza, ma al tempo stesso tenace e raffinato grazie al blend ingegnosamente ottimizzato dal friulano al 50% , al 30% Ribolla Gialla e 20% Chardonnay.

 

E per finire un gran rosso, il Collio Rosso da Uve Merlot al 95% e le rimanenti di Cabernet Franc, da non credere quanto questo nettare sia stupefacente, tipico di ciò che non aspetti, il Cabernet verticalmente toglie il finale troppo morbido al Merlot donandogli un garbo unico, maschile, di grande tenacità.

 

Insomma bellezza incontra bellezza e lo splendore infinito dei vini Korsic potrà allietare qualche serata calda di questa estate che ancora non vuole finire.

1

2

Indirizzo : Loc. Giasbana 11 San Floriano del Collio
Articoli Simili
I più letti del mese
SERATA GOURMET DEL RISTORANTE ACANTO CON I VINI ROCCA DEL FRASSINELLO
Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 22 novembre è di scena la prestigiosa cantina toscana Rocca di Frassinello.
Il progetto Rocca di Frassinello è nato da un’idea molto semplic... Leggi di più
AL MUSEO D’ARTE MENDRISIO IN MOSTRA LE OPERE DELLA SCULTRICE FRANCA GHITTI
Il Museo d’Arte Mendrisio (CH) ha dato il via al programma di primavera con la mostra Franca Ghitti scultrice, dedicata alle opere scultoree di questa artista nata in Val Camonica, a cura di Barbara Paltenghi Malac... Leggi di più
ACCIUGHE DEL MAR CANTABRICO SALATE SOTT’OLIO
TÀSCARO, A MILANO È UN ATTO D’AMORE
Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma ancheper raccontare la sua regione d'origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole ed... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
TRA BOBBIO E CASTELL’ARQUATO, LA POMPEI DEL NORD | TRA BALENE E VINO
Bobbio di cultura, Castell’Arquato la Pompei del Nord, e ovunque il buon vino. Castell’Arquato, la Pompei del Nord, dove sono stariritrovati reperti fossili di Alee e rinoceronti, ed è terra di buon vino.   ... Leggi di più
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.